domenica 25 marzo 2007

Una scorreggia vi seppellirà


Nonostante io in genere detesti la pubblicità, non mi stanco di guardare e riguardare questo spot (adoro quando solleva entrambe le zampette!)
Nel simpatico ed irriverente scoiattolino io ci vedo un’anima anarcoide che all’occorrenza potrebbe anche riproporre uno dei suoi rumorosi venticelli in faccia a teodem, teocon e neocon. Un’altra caramellina e vai con un fragoroso commento alla querelle su mozione Fassino o mozione Mussi.
Scorreggia continua e mandata in loop per il dibattito sul partito democratico e su quanto sia di sinistra piuttosto che di centro. Idem per "Mastella e Casino(i) divisi a Berlino", una in onore della famiglia normale in pericolo e un'altra in grado di trasvolare l'oceano quando Condi fa l'incazzata con baffino.
Un pacchetto intero da fare un tornado quando Berlusconi nomina i 15 punti di vantaggio nei sondaggi e la mini-scorreggetta finale ogni volta che finisce il telegiornale (uno qualsiasi a vostra scelta).

Qualcuno mi fa però notare che il messaggio politico dello scoiattolo scorreggione potrebbe essere ambiguo. E’ un salvatore del popolo, non c’è dubbio, ma nel senso dello scoiattolo della provvidenza campione della libera iniziativa, quindi uno scoiattolo di destra, oppure un Masaniello che utilizza un’arma anarchica, proletaria e autogestita come la scorreggia, ergo di sinistra e forse un tantino no global, come sostengo io?
A chi vorreste che scoreggiasse in faccia, tanto per divertirci un po’? Segue dibattito, come nei cineclub di una volta.

17 commenti:

  1. Comincio io: quale onore!
    L'elenco sarebbe lungo, ma cercherò di limitarmi.
    1)a quelli che dicono che i termini "comunismo" e "fascismo" sono obsoleti(sono più in voga di loro, ma non ci arrivano).
    2)A quelli di centrosinistra che se non sei d'accordo sul PD ti danno del comunista.
    3)A quelli di centrosinistra che se critichi il governo ti danno del comunista.
    4) Ai fasci e a Schifani così gli va via tutto il riporto.
    Ciao.

    RispondiElimina
  2. Uhm... capisco di quale sindrome sei vittima: io dopo aver riscontrato una forte denuncia sociale in film come Zoolander e Bandidas, ho visto ne "La gang del bosco" il nuovo manifesto del partito comunista: forti critiche al consumismo capitalista e invece lodi sperticate alla comunità, alla fratellanza, alla condivisione dei beni, all'uguaglianza... quel cartone animato trasuda comunismo! Tutti i bambini dovrebbero vederlo...

    RispondiElimina
  3. Ah, dimenticavo: vorrei che scoreggiasse in faccia ad Arturo Parisi, il nostro piccolo Rumsfeld...

    RispondiElimina
  4. La tua domanda è retorica, è ovvio che la maggior parte delle facce su cui far agire lo scoiattolino sono a dx. Tra l'altro il "pernacchhio" altro non è che un eufemismo di una scorreggia (a mio avviso) e sappiamo come proprio che delle pernacchie affosserebbero qualsiasi uomo politico (basterebbe trovare il coraggio...) In ultimo io aggiungerei agli spernacchiandi quelli rimasti ancorati ad un vecchio mondo crollato e che continuano a riproporre scenari che non portano più da nessuna parte (come negli ultimi novant'anni!)
    Buona settimana!

    RispondiElimina
  5. heheheheheheheheheh...

    io non ho dubbi...
    mi piacerebbe che allisciassa i capelli a quell'odioso ipocrita di casini.
    Perchè è un simbolo, proprio della categoria falso-stronzo-arrogante

    Ciao ;-)

    RispondiElimina
  6. al papa mentra lava i piedi ai cardinali, a radio maria, alle colombe coi canditi, alle sorprese idiote dentro le uova

    RispondiElimina
  7. Hei, ti stai dando alle questioni "leggere"?
    @Ed, beh il trasformismo semantico è molto in voga ed io francamente non mi offendo se mi danno del comunista ;-)

    RispondiElimina
  8. Sono stato già abbondantemente anticipato.
    Aggiungerei Tony Blair e George Bush :
    la loro intelligente espressione rimarrebbe identica (l'eterno presente della stupidità indotta)
    ma forse nel Ph a livello dei neuroni, qualcosa potrebbe alludere ad un'irritazione...

    Pensatoio

    RispondiElimina
  9. In primo luogo a quelli troppo seri che vogliono un futuro di lacrime e sangue per noi e di business per loro (e tra i frequentatori di Kilombo ci sono un paio di questi tristi figuri-studenti)
    Poi per quelli che ce lo menano con la storia che ....è caduto il muro, ma dove vivi etc.etc. come se fossimo diventati tutti imprenditori solo perchè abbiamo la partita iva.
    a seguire quelli che ..la classe operaia non esiste.Salvo accorgersene al mattino alle 5.00 quando passano davanti a qualche fabbrica.
    Chiudo con quelli nati già vecchi che per troppo realismo si sono persi la gioia dei sogni dei bimbi e non sanno che da vecchi si torna bambini ed a sognare.

    RispondiElimina
  10. Anonimo17:32

    Lameduck...in aggiunta direi che lo scoiattolo "scoreggione" dovrebbe riproporre la sua performance all'ipocrita "family day" con cui già mi hanno rotto le ***** prima ancora che cominci...
    Al corteo ci saranno anche mariti e mogli che eserciterebbero volentieri la bigamia o la poligamia (se solo fosse legale), nonchè alcuni bambini che di notte non riescono a dormire o fanno brutti sogni ( chissà perchè?)...
    Miriam

    RispondiElimina
  11. Una scorreggia che spazzi le nuvole, qui, a Brescia, no?
    Ciao.

    A.I.U.T.O.

    RispondiElimina
  12. lavalanga18:40

    Bruno Vespa, Giuliano Ferrara, Vittorio Feltri: la crème de la crème del "giornalismo" nostrano.

    RispondiElimina
  13. @ ed
    :-D

    @ bhikkhu
    ma proprio tutti! Devo vederlo anch'io.

    @ spartacus
    buona settimana anche a te!

    @ cloro
    e a Ruttelli, anche.

    @ fabio
    :-D

    @ tisbe
    non si può sempre essere seri. Dopo un pò non ce la faccio più.

    @ pensatoio
    perchè, Bush ha dei neuroni?

    @ mario
    sento fischiare molte orecchie...

    @ miriam
    verissimo, la Sacra Famiglia Unita.

    @ cima
    E' la Padania, bellezza!

    @ lavalanga
    un'improvvisa ispirazione: la famiglia Sofri, Adriano, Luca e Daria Birignardi.

    RispondiElimina
  14. Secondo me esprimersi con il culo non è un buon sistema né per fare pubblicità né per fare politica...

    RispondiElimina
  15. @ riccardo
    il culo non mente mai. ;-)

    RispondiElimina
  16. Lupo17:31

    Pubblicità spazzatura diretta ad un pubblico spazzatura.

    RispondiElimina

SI PREGA DI NON LASCIARE COMMENTI ANONIMI MA DI FIRMARSI (anche con un nome di fantasia).


LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...