domenica 1 luglio 2007

iPhone, youCoglione

Come direbbe Tarzan. Ci informano che a New York e in altre città degli States la gente ha formato file mostruose per rispondere al richiamo: "Cogli la prima mela! Per carità, che il tuo vicino non ce l'abbia prima di te."
Hanno sganciato 500,00-600,00 dollari, mica noccioline, per prendere possesso dell'iPhone, l'ultimo aggeggio della Apple che promette di essere non solo un cellulare ma anche un iPod, non solo un iPod ma anche un palmare.

Chissà se è odioso come l'iPod con la sua rotella del piffero, che ci vogliono tre quarti d'ora solo per capire come accenderlo e non si possono caricare gli mp3 alla comemipareammé, ma ci vuole il "suo" software e il collegamento al negozio online del Big Brother. L'iPhone sembra essere l'ennesimo classico oggetto per fighetti, che riusciranno a vendere però anche a chi non ne ha assolutamente bisogno.

Da noi arriverà alla fine dell'anno ma, nonostante i coglioni abbondino anche da questa parte dell'oceano, non credo si ripeteranno le scene viste ieri e puntualmente riverberate dai media. Da noi in Italia si sono viste file così solo quando davano i decoder per il digitale terrestre gratis con il contributo di Silvio. Ho visto con i miei occhi in un noto mediastore dei vecchietti imbufaliti cercare di spegnersi reciprocamente con il telecomando.

Tra l'altro l'iPhone (che dovrebbe fare di tutto), risulta avere già dei bugs, delle imperfezioni, per non dire dei gravi difetti.
$ 600,00 e non fa le pugnette, per esempio.

14 commenti:

  1. Post di altissimo valore morale! Hai la mia piena approvazione!

    Io lo chiamo affettuosamente "mercato dei bisogni artificiali", e il tuo post spiega in poche parole come funziona...!

    E' la cosa ancora più scandalosa è: ti rendi conto che tra qualche anno se uno vorrà comprare un telefonino dovrà PER FORZA prendersi un video-fonino del cazzo o un simil-iPhone?
    E questo sarebbe lo sviluppo sostenibile?il miglioramento del lavoro umano?il benessere?

    RispondiElimina
  2. Non fa le pugnette?
    Cazzo (è il caso di dirlo...)! chiamatemi subito Steve... :-)

    A.I.U.T.O.

    P.S. comunque c'è gente che quella fila l'ha fatta ed ora sta già rivendendo su ebay il cazzillo guadagnandoci...

    RispondiElimina
  3. Io non ho mai posseduto un videofonino... Non capisco ancora a cosa possa servire...

    RispondiElimina
  4. beh il fatto che è un cellulare molto bello,ma nn lo prenderei mai nemmeno a 100 euro,per me non farà tanto successo in italia per il fatto che ha un sacco di mancanze,come il fatto di girare i video,il flash sulla fotocamera,non potere aggiungere applicazioni oppure l'essere obbligatiad avere una scheda(pare sarà vodafone) non scelta da noi...e altre cose...però non condivido la critica al ipod,io ho un altro normale mp3 ma l'ipod per mè è il migliore...

    RispondiElimina
  5. Tutto vero, però vuoi mettere quanto fa figo uno sfigato con l'i-phone ? Fa così blogstar ... ;-)

    RispondiElimina
  6. lame, comunque non e' vero che non fa le pugnette. a me l'ha fatta. quasi due, ma quello e' un problema mio. devi solo richiedere, al momento dell'acquisto, la slut extension e te lo vendono con una bagascia attaccata. $800,00 in tutto.

    RispondiElimina
  7. questa merda andrebbe boicottata.

    Che poi, sicuramente, entro 1 mese millanteranno di aver inventato il telefono, come successo con i lettori mp3.

    Che poi, qualcuno mi spiega perché queste merdate apple siano così diffuse nonostante il drammatico binomio prezzo allucinante scomodità somma.

    Possibile che siano tutti così deficienti?

    Una sola cosa spero, che, come successo con i lettori mp3, si arrivi subito a una saturazione del mercato con un crollo verticale dei prezzi e un aumento della qualità media dei prodotti (della concorrenza).

    RispondiElimina
  8. per 600 dollari vorrei anche qualcosa di più delle pugnette ;-)

    Scherzi a parte, Gaber diceva:
    Ci deve essere uno strano godimento a sentirsi inutili. E l'i-phone non c'era ancora!

    Un sorriso sorridente
    Mister X di Comicomix

    RispondiElimina
  9. Io non so nemmeno cos'è l'Ipod...
    Il mio telefonino me l'ha venduto mio fratello usato per 30 euro...
    e mi ha pure fregato...
    :-((

    pensatoio

    RispondiElimina
  10. Apple è come il comunismo, un sistema che la storia ha dichiarato perdente.
    Un PPC/UMTS della HP costa meno ed ha pure il GPS incorporato che quel coso non ha. Offre 2 anni di assistenza "on site" efficientissima a differenza di quella della mela, chi ha dovuto sostituire una batteria al litio ricaricabile dell' ipod qui in Afrika sa cosa significa la via crucis in termini denaro e tempo perso. Il concetto è analogo a quello delle fotocamere digitali. Trovandosi davanti al panorama unico ed irripetibile con le pile scariche il tipo brillante con la 12 megapixel e batteria al litio proprietaria, è fottuto irrimediabilmente. Il pezzente con la fotocamera da 4 soldi entra dal primo tabaccaio, compra 2 stilo Duracell AA e qualche scatto se lo riporta a casa. La bassa tecnologia vince sempre nell' emergenza.

    RispondiElimina
  11. tempesta in pausa nonnistica13:03

    e io lippone non c'e l'ho e sono allergica alle file ho un cellulare da crisi esistenziale pagato allora 150 euro per la mia mania di fermare l'attimo che la digitale non ti da ma sto piangendo ancora per averle spese
    600 euro manco per le vacanze li spenderei
    bhe da qui e scattato la cescita del naso perche uper un bel week-end servita e riverita ci penserei seimila volte e dopo magari come un coccodrillo ci piangerei su ma li spenderei eccome se li spenderei per quel coso li no
    mai
    forse quando scendera' al prezzo di un attuale lettore mp3 modello si sente solo la musica e basta ovvero versione supeeconomica in saldo scontatissimo
    em era per dire che so cogliona si ma senza il cazzillo da qualcuno simpaticamente definito
    :-))

    RispondiElimina
  12. @ meinong: che cosa era usato: il cellulare o tuo fratello? :-P

    RispondiElimina
  13. Mio fratello è strausato....

    RispondiElimina

SI PREGA DI NON LASCIARE COMMENTI ANONIMI MA DI FIRMARSI (anche con un nome di fantasia).


LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...