martedì 11 dicembre 2007

Minority Decameron

Il dubbio rimane. E' già in funzione la Precensura?

14 commenti:

  1. Ci sono conferme al fatto che si sarebbe parlato di Ratzy? L'ho letto solo su teledicoio, nemmeno Luttazzi in realtà ha detto qualcosa del genere.

    RispondiElimina
  2. Si, c'è un'intervista a Luttazzi su Repubblica che parla di una prossima puntata sull'enciclica di Ratzi.
    E furono Ratzi amari...

    RispondiElimina
  3. Beh, allora si mette male. Voglio dire, capirei una cosa nel genere in Rai, ma se la longa manus vaticana arriva addirittura a mettere direttamente mano al palinsesto notturno del sabato di una rete privata e presunta libera...

    RispondiElimina
  4. è già in funzione. a questo punto l'unica tattica è non far sapere le intenzioni future

    RispondiElimina
  5. Ma perché, serviva Luttazzi per capire che siamo solo il cortile di casa Ratzinger? Se è il nostro stesso parlamento a non essere libero e sovrano rispetto al Vaticano, volete che lo sia La7?

    RispondiElimina
  6. pino09:50

    I preti, il clero, sono presenti anche nelle guerre a benedire cannoni e bombe, figuraiamoci quanto ci mettono ad allontanare un comune mortale che parla "male" del loro principale. Ma ci pensate quanto sarebbe diverso se il Vaticano fosse in Turkmenistan? o da quelle parti, basta che sia lontano.

    RispondiElimina
  7. Cristina Aldilà09:58

    Il Vaticano conferma la sua linea fascista. Ferrara dimostra essere più schifoso di quanto immaginato da Luttazzi. Lamento la mancanza di Luttazzi, non per capire la realtà, ma per riderci su: questa è SATIRA!

    RispondiElimina
  8. Anonimo13:19

    ah!Ecco...mi pareva strano sospendere un programma per qualcosa che rientra nella suo classico stile: ma che senso ha dare la possibilità di fare una trasmissione con carta bianca e poi sospenderla a breve, mah!
    Laura

    RispondiElimina
  9. io proprio mi vergogno davvero...
    clark

    RispondiElimina
  10. Il vostro è schifoso Ratzismo...

    Pensatoio

    RispondiElimina
  11. pirogal15:41

    oltre alla casta provate a leggere Perchè non possiamo essere cristiani e tantomeno cattolici (di Odifreddi) ed allora capirete quanto ci costa e da fastidio avere il vaticano in Italia e purtroppo non in Turkmenistan come suggerito

    RispondiElimina
  12. Il mio, a quanto vedo, è un commento contro corrente. Luttazzi non mi ha mai fatto ridere. Lo trovo stupido, rancoroso e volgare. Niente a che fare con la Satira con la S maiuscola. Qualunque sia il vero motivo del suo allontanamento non ne sentirò la mancanza.

    RispondiElimina
  13. Adetrax22:14

    Credo che il vaticano centri poco in questo caso, se qualche timore in tal senso c'e` stato, lo attribuirei piu` alla smania di compiacenza di certe aree di potere verso certe fasce di ascoltatori.

    Il nocciolo base e` stato aver tirato nuovamente in ballo Berlusconi e i suoi accoliti (incluso l'intoccabile "Giulianone" per i suoi trascorsi) in un momento cruciale in cui la destra di B. (o meglio lui in persona) sta` cercando con ogni mezzo di riguadagnare consensi e potere.

    Dopotutto non e` stato Marco Travaglio a dire che se certe cose si dicono in TV allora i poteri forti si arrabbiano sul serio ?

    Su questo la storia si ripete, Luttazzi era gia` stato coscritto per un incontro ravvicinato con Travaglio
    (tradotto: in teatro e qualche volta in radio, ecc. si puo` dire quasi tutto, perche` e` noto che gli spettatori sono una sparuta minoranza deviata, con la TV invece si influenza la massaia di Voghera e questo non va bene).

    RispondiElimina

SI PREGA DI NON LASCIARE COMMENTI ANONIMI MA DI FIRMARSI (anche con un nome di fantasia).


LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...