giovedì 24 gennaio 2008

De Produndis

Scriverò un post qualunque per fare del qualunquismo. L'alternativa sarebbe o sbronzarsi con qualcosa di non meno di 50° o passare la serata a vomitare pensando a quell'essere con la sciarpa rossa che grida "frocio", l'insulto preferito dai fascisti, all'indirizzo di Cusumano.

Le elezioni costano ma a loro non gliene frega un cazzo; le pagheremo noi cittadini andando a grattare ancora di più le nostre magre buste paga ma vedete, quelle per permettere a questi parassiti che ci infestano di guadagnare più di 15 mila euro al mese per non fare un cazzo e spassarsela a Roma pagandosi mignotte e droga, tra l'altro, non le chiamano mica tasse.

L'opposizione dà dimostrazione di senso dello Stato: i gerarchi del centrodestra stappano la bottiglia di champagne perchè Prodi è caduto, perchè il nostro Paese è senza un governo. Non gliene frega un cazzo dei nostri problemi, sbavano già perchè sono convinti di tornare al potere, un potere che in realtà non hanno mai mollato perchè il governo caduto - coglioni, coglioni, mille volte coglioni, quelli del centrosinistra - gli ha permesso di continuare a fare il bello e il cattivo tempo.
Il paese dovrà fare altri sacrifici per pagargli altro champagne per festeggiare la vittoria. A loro e alle loro troie, politiche e non.

La nota positiva: il TG1 potrà smettere di fingere di essere equidistante e spariranno i rumeni stupratori dai notiziari. Non cambierà nulla per le nostre tasche anzi, se verrà la recessione in America saranno volatili per diabetici anche per questi paraculi che in cinque anni del loro governaccio hanno fatto solo gli interessi del capo, tutti giù a pecorina.
Grazie giornalisti servi dei servi, per non dire mai le cose che si devono dire, per esempio che se siamo in crisi adesso è anche per colpa dei cinque anni del governo Berlusconi, passati a fare solo delle leggi ad-personam. Ora ne verranno altri cinque, dieci? Speriamo che il Signore ci metta le sue sante mani.

Per fortuna domani ho due funerali così mi tiro un pò su di morale.
Vogliono le elezioni? E noi, con la metaforica cappella tanta che ci ritroviamo per la rabbia, mettiamoglielo, non solo metaforicamente, nel culo.


OKNotizie
Ti piace questo post? Votalo su OKNotizie!

50 commenti:

  1. gioia21:58

    .....è vero Prodi è stato affossato soprattutto dal centro sinistra!
    Il peggio è che, a cadavere ancora caldo, le risse tra destra e sinistra sono già riprese; i vari Bondi, Schifani e Cicchitto sono già all'opera in TV-
    Sarà dura....se penso cosa sono stati i 5 anni di Berlusconi! Non guarderò più un TG se vincono le destre-

    RispondiElimina
  2. Non coglioni. Complici.

    RispondiElimina
  3. virginie22:10

    cara papera zoppa,
    ho saputo quasi in diretta della caduta del governo prodi e, anche a me, viene da vomitare. vivo in francia da 11 anni e penso sarebbe giusto votassi in francia, ma così non è, voto in italia (anzi no, ora voto via posta). e ho votato prodi (oddio, rifondazione, ma fa istess nel contesto preciso), naturalmente. che non amo, di cui non mi fido, etc. etc. ma che avrei fatto l'impossibile per salvare stasera. merda. è più di un'ora che cerco qualcosa di intelligente da leggere sull'argomento. l'ho trovato. qui. non mi stupisce. mentre un conato mi prende lo stomaco le dita battono sulla tastiera quello che volevo dirti (a parte le panzane sopra): grazie.

    RispondiElimina
  4. mopi22:33

    siiii che bello vedervi rodere!!! :D ora senza i 4 gatti privi di qualunque capacità che tenevano in ostaggio il paese forse si riuscirà a fare dell'Italia un paese e non una barzelleta, ovviamente sarebbe ancora meglio senza chi li rimpiange ma non si può avere tutto, no? c'è ancora chi rimpiange assasini come stalin o lenin.. Bisogna sapersi accontentare delle grandi GRANDISSIME gioie che le giorante come oggi ci offrono!! E' caduto e che botto che ha fatto!!!! ora non ride più, nè lui nè voi :D
    ...ma come in francia da 11 anni e non sei ancora cittadina francese??? peccato...per l'Italia! :D 4

    RispondiElimina
  5. A Lamè.... mangiato pesante oggi, eh?

    RispondiElimina
  6. @ mopi
    fai attenzione, sono avvistati vaffanculo vaganti in questo blog.
    Comunque voi non sareste mai capaci di rosicare per gli errori fatti dai vostri.

    RispondiElimina
  7. seguo con interesse il tuo blog, per questo ho deciso di linkarlo sul mio, sperando di fare cosa gradita.
    ps. ho pure notato che siamo conterranei :-)
    ciao Nicola

    RispondiElimina
  8. mopi23:15

    @ lameduck:
    Si di vaffanculo in questo blog ne ho visti passare anche io!!
    Sono stati avvistati vaffanculo vaganti anche al Parlamento alla Camera e in giro l'Italia. tiè
    :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D

    RispondiElimina
  9. @ mopi
    dai, vai a letto che domattina devi andare presto all'asilo. ;-)

    RispondiElimina
  10. @ gioia
    si è rivisto pure il cosiddetto ingegner Castelli.

    @ deserteur
    già, è vero. Reggicoda, complici, pali della banda dell'ortiga.

    @ virginie
    grazie a te per farci sapere che almeno non siamo soli a vomitare.
    Salutami la Francia...

    @ marantz
    ma no, solo una cotolettina e qualche frittellina di cardo.

    @ stefania
    ciao stefy, bello rivederti qui!

    @ nicola
    ciao e grazie per il link, che ricambio.

    RispondiElimina
  11. Franktheright23:48

    Era ora...
    Ci siamo liberati da un peso

    Da un uomo che ha gettato l'Italia in un baratro

    Che ha voluto fare una prova di forza ed è stato giustamente trombato...

    Cari sinistrorsi, sapete il vs. problema è che non avete valori comuni... o meglio ne avevate solo uno cioè l'on. Berlusconi

    Un paese non si governa contro qualcuno ma per tutti.

    Ma non lo avete capito, e avete solo pensato a smantellare le leggi berlusconiane senza fare nulla di Vs.

    O meglio gettando un paese nel ridicolo

    Ridateci il gorverno, perchè almeno noi ci sappiamo stare e lo abbiamo dimostrato.

    Voi non ne siete capaci...

    RispondiElimina
  12. Anonimo23:50

    Non sarà stato una meraviglia questo governo, ma non è stato nemmeno un fenomeno da circo come quello della passata legislatura. Vi ricordate la bandana del Berlusca, le sue corna, la sua figuraccia al parlamento europeo, tutti i suoi "non avete capito, sono stato frainteso" ecc. ecc. -
    Ci toccano ancora tutte queste belle cose ?? A pensarci.... ho già il mal di pancia

    RispondiElimina
  13. prodilandia00:31

    Nemmeno ora nel momemto della inevitabile caporetto un prodiano ha detto qualcosa. Sì, qualcosa, una cosa qualunque, tipo: "d'alema dì qualcosa di sinistra, d'alema dì qualcosa...". Non ci siamo smentiti. Perchè? Perchè non c'è nulla da dire, Prodi non ha mai detto niente a nessuno nulla ai suoi elettori nulla agli avversari, niente a nessuno. Non avendo nulla da dire nulla ha mai detto. E' stato definifto in molti modi il nostro ex presidente del consiglio, mortadella, faccia quadra, e altri vezzeggiativi anch'essi destinati alla stanza delle cose inutili. Nessuno si ricorderà del nulla, e questo è il dato emergente più grave. Abbiamo vissuto 20 mesi di nulla. Ci siamo affidati a quello, che un mio amico di sinistra ha definito un amministratore di condominio, e che altro in effetti non era. Dopo venti mesi il condominio ha litigato e l'amministratore è stato liquidato. Prodilandia non esisteva e non esiste, Il premier non ha mai avuto l'appoggio del paese ma non perchè dicesse cose giuste o cose sbagliate, ma solo perchè non ha mai detto niente. Insomma nessuno è andato a casa non è successo niente si riparte da 20 mesi fa. Buon 25 gennaio festa della liberazione dal niente!

    RispondiElimina
  14. liciet01:16

    Ci accingiamo ad affrontare quella che potrebbe essere una crisi economica di portata epocale con una classe politica da 3°mondo che non esiterà a strumentalizzare il tutto per renderci ancor piu' schiavi e magari er farci trucidare tra di noi. un grazie a questo governo che ci ha così garantito un ventennio di destra al potere, con lega fini e fasisti vari e il controllo di tutti i mezzi di informazione. No no stvolta non ne usciamo. Questa era l'ultima possibilità.

    RispondiElimina
  15. Finita l'incazzatura e la delusione aspetto di leggere una tua analisi un po'più meditata.

    RispondiElimina
  16. Roberta da Sydney02:10

    Ora il problema e` per chi votare: la destra MAI, mi dovrebbe cadere la mano!, il centro MAI, non ho mai votato e mai votero` d.c.
    Rimane la sinistra o estrema sinistra ..... si uniranno? non si uniranno? Be' se non lo faranno seriamente, qui da Sydney, da casa mia e dalla mia famiglia, partiranno 4 vaffa.
    Comunque voglio dire solo una cosa: se la popolazione votante italiana avra` la dabbenaggine di votare quei buffoni di destra, a cominciare dall'arcornano, avranno cio` che si meritano e mi dispiace moltissimo per le voci fuori dal coro.
    Una ultima cosa: il parlamento italiano e i vari presidenti e giunte di tutta Italia, fra delinquenti condannati, prescritti, indagati, sputacchieri, parolacciari, mafiosi, camorristi, profittatori, drogati, puttanieri e chi piu` ne ha piu` ne metta, sono, nella loro quasi totalita` (qualcuno forse si salva!) la peggiore MONNEZZA che appesta l'Italia!

    RispondiElimina
  17. engine03:13

    @franktheright

    Perdonami,ma tu hai vissuto in Italia nell'ultimo periodo?
    Dal tuo commento,sembra di no.
    E' stato risolto il conflitto di interessi?
    Hanno tolto a Rete 4 le frequenze pubbliche spettanti ad altri?
    Hanno modificato la legge 30?
    Hanno ripristinato i normali tempi di prescrizione?
    Queste e tante altre cose non sono state fatte,purtroppo.
    E se fossero state fatte anche solo per dare addosso a Berlusconi,ci troveremmo in un Paese migliore.
    La destra italiana non sa stare al potere perche' ha usato - e probabilmente usera' - il potere per ingannare e sfruttare la popolazione italiana.
    Anche tu,che gli inganni della destra - e di Silvio Berlusconi in particolare - te li sei bevuti come fossero acqua fresca,senza accorgerti che erano invece spurghi fognari.
    Quantomeno chi scrive questo blog,cosi' come una parte dei suoi commentatori,le stronzate della sinistra non se l'e' bevute.Pure se l'ha votata.

    RispondiElimina
  18. @ frantheright
    capisco che si tenda a vedere la pagliuzza e non la trave, ma Berlusconi cosa offre, a parte la menata della minaccia comunista e l'odio contro la sinistra?

    @ prodilandia
    ti quoto in pieno

    @ liciet
    ti correggo: da 4°, non da 3° mondo.

    @ chris
    caro chris, basta scorrere il blog fino agli argomenti trattati e scegliere una parola chiave come centrodestra, centrosinistra, governo, prodi ecc, e vedrai che di analisi ne faccio fino alla nausea ogni giorno. Oggi è solo il tempo della delusione e dell'incazzatura.

    @ roberta
    cara robertina, l'Italia è sempre stata governata dalla monnezza ma almeno una volta manteneva un livello basso, era raccolta in sacchi neri e contenitori a loro modo ordinati. Poteva anche esprimere livelli di raffinatezza oggi impensabili come Giulio Andreotti. Ora è esattamente come nelle immagini che vediamo in tv: monnezza puzzolente, marcia, che ci avvelena e che non riusciamo a smaltire.

    @ engine
    non devi meravigliarti. Durante i cinque anni del governo di Berlusconi la stampa come un sol servo gli ha raccontato che era il paese dei balocchi. Il nodo è l'informazione e questi coglioni del governo Prodi non hanno modificato una virgola dell'anomalia italiana. Forse perchè non lo potevano fare. Chiediamoci il perchè.

    RispondiElimina
  19. daria08:14

    diciamoci la verità.
    cosa differenzia un governo dall'altro?
    nulla...praticamente nulla.
    ognuno è bravo a spartirsi la propria torta, ognuno a modo suo, secondo i propri interessi, cercando sempre di emarginare gli avversari.
    chi pensa a noi?
    nessuno!
    questa è la cruda verità.
    abbiamo sempre avuto un governo che "faceva ridere i polli".... gli insulti, le urla, le mani alzate ieri in senato non sono state una cosa nuova.
    sta tutto nel fatto che l'italia non è nostra, è loro e dei loro interessi.
    non c'è nulla di positivo, non c'è nulla da brindare o da festeggiare per una crisi di governo in quanto l'italia è fatta soprattutto di lavoratori che non arrivano a fine mese e di precari...e chi sentirà la crisi economica che sta per arrivare?? ovviamente non voi porci maiali che ve ne state seduti sulle vostre comode poltrone recrinabili a bere champagne davanti a un camino con la tv lasciata accesa solo per gustare ancora di più questo vostro trionfo...che poi trionfo di cosa?!?!
    cazzo ragà, un governo è caduto...
    ma in pochi sanno cosa accadrà ora e quei pochi si sono gia messi le mani ai capelli, sia di destra che di sinistra. se potessi voterei loro al governo perchè sono le uniche persone che si sono preoccupare di ciò che accadrà ora alla nostra malata italia...si malata di un male che sembra incurabile: la politica.

    RispondiElimina
  20. È ritornato il tempo dei "malivistuti"; col freddo o col caldo ritornare in piazza può essere dinamizzante e socializzante. Basta che si dinamizzi di più e in meglio la sussieguosa aristocraticità (cancellarla, cioè) dei cazzoni di Sinistra perché son loro il nostro unico problema.

    RispondiElimina
  21. Anonimo08:41

    aha aha ah una grassa risata go home a aaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa come godoooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooo

    RispondiElimina
  22. daniel08:45

    Ma che schifo, sicuramente ci dobbiamo sorbire le coglionate del berlusca e le corbellerie dei padani. La colpa di tutto questo è degli americani e del clero che non si sono fatti i cazzi loro (belli democratici). Non vi preoccupate che col centro destra staremo bene, ce lo propineranno tutte le televisioni italiane e i giornali. Rimpiango tanto che non ci sono più i comunisti, anche se non li ho amati, adesso mi sono convinto che almeno facevano cagare addosso il potere economico di destra e di centro. Non voglio scomodare il Signore, ma tutto e possibile.

    RispondiElimina
  23. Momma08:46

    Hai trovato, come sempre, le parole giuste. Io non ci riesco. Ho solo voglia di vomitare. Posso linkare questa pagina sul mio blog?
    Momma

    RispondiElimina
  24. Morticia08:56

    Anonimo ultimo (un nick no, eh?) Te lo dico con la voce di Albertone nostro: ma che te ridi?

    RispondiElimina
  25. Anonimo09:05

    Io so solo che da quando c'è il governo Prodi le tasse sono salite in modo vertiginoso ( forse per chi è abituato a lavorare come dipendente non se ne è accorto....o forse si? l'aumento del bollo macchina non se lo ricorda nessuno? x non parlare di tutti gli altri aumenti....eheh)Quindi non critichiamo tanto Berluca ( i suoi interessi hanno agevolato anche noi....non ricordate che Prodi si è premunito di intestare i beni alla figlia prima che salisse al governo agevolandosi della legge Berlusca?) Io mi chiedo, a prescindere dall'ideologia polita...Come ha fatto Prodi a salire sul trono? non è neppure in grado di fare un discorso coerente....ha una dialettica oscena!!! Alla fine i risultati ci sono....A CASA!!!!!

    RispondiElimina
  26. valter09:16

    SI RIPARTE CON IL FRONTE ANTIBERLUSCA X RIVINCERE LE ELEZIONI NEL 2020
    L'UNICA 'UNIONE' POSSIBILE E' L'ANTIBERLUSCONISMO
    PER FARE LA STORIA
    AUGURONI

    RispondiElimina
  27. I COMUNISTI SI SONO ESTINTI IN TUTTO IL MONDO.VE N'ERAVATE ACCORTI?09:21

    comunisti fancazzisti senza il minimo senso di come si fa a legiferare AT HOME(1000 esempi da fare.ogni novita' spiegata dopo 6 mesi,decreto ceh corregge quello precedente,poi decreto che modifica quello corretivo,poi decreto che riporta tutto come prima.....che pena e che incompetenza a governare.l'unica cosa che mi sento di riconoscere e' che perlomeno sono stati abbastanza coerenti seguendo un filo conduttore (ricatti merdosi a parte ceh ci sono in tutti i governi))
    AVETE AVUTO LA VS CHANCE....L'AVETE SPRECATA CON L'INCOMPETENZA E SOPRATTUTTO AVETE SVUOTATO LE TASCHE A TUTTI.....BRAVI
    IN COMPENSO IL NANO CHE HO VOTATO L'ULTIMA VOLTA NON HA SICURAMENTE BRILLATO NEI SUOI 5 ANNI AD ESCLUSIONE DI AVER SISTEMATO LE SUE COSE.....QUINDI PURE LUI MEZZASEGA......

    VOTERO' PIPPO,PLUTO E PAPERINO STAVOLTA

    RispondiElimina
  28. Anonimo09:21

    Ma meno male che sono caduti! Speriamo si siano fatti male!! Non se ne poteva più di questi biroldi incapaci! L'articolo è osceno e il comunismo grazie a Dio è finito, rendetevene conto questi sono stati i due peggiori anni dalla fine della guerra.

    RispondiElimina
  29. Quello che ci aspetta sarà certamente duro da digerire, ma non si può neanche andare avanti tutta la vita accontentandosi del meno peggio.
    Io ritengo che su principi per noi imprescindibili (basi militari, guerra, diritti civili, precarietà del lavoro, scuola pubblica) non siamo riusciti a differenziarci affatto dal governo di centro-destra.
    E se non c'è differenza, cosa valgono i nomi e i simboli?
    La nostra base elettorale (perlomeno la mia) è talmente avvilita, qualcuno dice addirittura umiliata, che non andrà a votare in nessun caso.
    E' questo il risultato che volevamo ottenere?
    Quoto Prodilandia: questo governo è stato il nulla!

    RispondiElimina
  30. Anonimo09:44

    mortadella non e' in grado di governare. finalmente e' andato a casa!!!

    RispondiElimina
  31. Legio Italica10:12

    Lameduck, complimenti, sei riuscito a condensare in poco spazio l'ottusità tipica del sinistro con le pezze nel culo e nel cervello. L'unica cosa che condivido del tuo vaniloquio è che hai scritto un post qualunquista. In base alla tua logica da demente, visto considerato che indire nuove elezioni ci costa , tanto vale allora tenerci questo bel governo di dementi e di incapaci. Se i giornali d'oltremanica, fra tutti il Financial Times, certamente non di destra, hanno riportato in questi ultimi giorni che l'Italia è il paese peggio governato d'Europa, evidentemente qualcosa di vero ci sarà. Nella storia rerpubblicana, senza andare a scomodare i giornali inglesi, questo è stato il peggior governo che la nostra povera nazione ha mai avuto, peggiore addirittura di quelli del penta partito. Leggere, come tu scrivi, che le disgrazie attuali derivano dal governo Berlusconi, che certamente non è stato un campione di buon governo, significa avere la mente ottenebrata dall'alcool. Ma negli ultimi due anni, o quasi, chi c'era al governo ? Continuate pure a raccontarvi fra di voi la favoletta, tanto prima che i sinistri ritornino al governo ne passerà di acqua sotto i ponti, considerando la bella prova che hanno dato i tuoi amici.
    Ma va a scopare il mare, PIRLA.

    RispondiElimina
  32. Io sto per darmi alla lotta armata. Prendo un fucile e vado in montagna. Prima però faccio una doccia, e dopo rivoluzione!

    RispondiElimina
  33. Cara Lame, hai espresso al meglio quello che provo. io MI VERGOGNO di essere italiana, e non mi vergogno di dirlo. Mi vergogno di una nazione che dipende da uno come mastella. mi vergogno di un paese che per metà vota lo psico-nano. mi vergogno di una classe politica che si comporta come bambini all'asilo. mi fanno schifo. cosa aspettiamo a dare il giro a tutto?

    RispondiElimina
  34. Malash10:58

    direi che è pure inutile rispondere ai destrorsi che hanno scritto fino a qui.
    anche perchè destrorsi non sono, sono dei merdosi berlusconiani. io ne ho di amici di destra, e non so quanti siano contenti di andare di nuovo a votare berlusconi (perchè non ci sono alternative, fini e casini si asserviranno e bossi lo è sempre stato).
    con berlusconi abbiamo pagato meno tasse? verissimo.
    avevamo 3 infrazioni segnalate dall'UE per cui rischiavamo che ci inculassero selvaggiamente? verissimo.
    ci ha tirato fuori quel disgraziato di padoa schioppa? altrettanto vero, purtroppo per voi.
    apprestiamoci a fare la fine dell'argentina

    RispondiElimina
  35. siete proprio patetici, sembrate i napoletani di fronte alla spazzatura: sono sommersi ma nessuno vuole farsene carico.
    in democrazia chi vuole fare veramente qualcosa si presenta alle elezioni, cerca voti, tenta di farsi eleggere ed attua le sue proposte.con il lamento continuo, l'odio gratuito, la menzogna sistematica non si combina nulla di buono. si sfascia solamente.
    se Berlusconi vincerà le elezioni un motivo ci sarà. io non sono ladro, vivo del mio stipendio, non mi sono mai fatto corrompere e mai ho corrotto, eppure lo voto e come me milioni di persone per bene.

    RispondiElimina
  36. nazionalismo11:48

    sull'attenti e cantare a squarciagola

    http://www.youtube.com/watch?v=hhhStVKawbk&NR=1

    RispondiElimina
  37. Post..emotivo.
    Non son d'accordo su un elemento.
    I rumeni, se servirà, non spariranno dal tg1 perchè centrodestra e centrosinistra sono assai simili nell'alimentare gli allarmi securitari per giustificare le loro uguali politiche di esclusione.

    RispondiElimina
  38. Marcus13:17

    Non ho mai amato Berlusconi ne sono mai stato contento di votarlo.E sapete perchè?Perchè 20 anni fa era un signorino sinistroso come tutti voi,ecco perchè.Ma parliamoci chiaro,meglio un ex socialista(ummm mi ricorda qualcuno)che un ex dc,uno squallidissimo boiardo di stato come Prodi.Che ha fatto di buono?Si potrebbe cominciare a parlare partendo dall'Iri,passando per Telecom Serbia,per le figure ridicole in Europa,per le 2 sfiducie....Chi è Prodi?Uno che si definisce professore e che avrà si e no 3 pubblicazioni all'attivo..Uno che si dichiara dipendente della società nomisma,intestata ai suoi figli e alla sua consorte,dichiarando uno stipendio di 80000 euro lordi(urca sono più ricco di Prodi!) e poi mi parla di evasione fiscale.Uno che quando Berlusconi ha detassato i lasciti ha passato in fretta e furia tutti i soldi ai figli e poi ha cancellato la legge.Uno che per fare un regalino alle banche mi costringe ad aprire un conto con gestione online che mi costa 200 euro e passa l'anno per fare le stesse cose di prima.Insomma potrei parlarne all'infinito,ma meglio il mio cane al governo,meglio Cusumano,basta che il porco resti a Bologna ad abbuffarsi.

    RispondiElimina
  39. matdur6913:34

    ma possibile che nessuno si renda conto che è tutta una farsa costruita ad hoc x non far capire niente a nessuno e lasciar tutti nel più totale oblio.sono decenni che tutto ristagna,indipendentemente dal governo,che sia di destra o di sinistra, che altro non è de non una farsa x intrattenere il popolino.é più probabile che ci sia un collegamento invisibile fra le 2 fazioni(vedi massoneria,logge,ecc)del quale siamo praticamente all'oscuro e non consideratelo complottismo a priori,indagate.un bacio a tutti

    RispondiElimina
  40. Franktheright13:51

    @ lameduck e tutti gli altri

    quando capirete che la destra non è uguale a Berlusconi.

    Berlusconi non è la destra. E' un socialista.

    Cioè uno della vostra parte, un uomo di sinistra.

    Infatti mi risulta fosse amico e sodale di Craxi, nel suo partito militano ex-comunisti, quindi...

    Io ho vissuto in questo paese ed anzi vivo in una regione che più rossa non si può.

    E proprio per questo capisco che la sinistra attua il principio del non governo...

    Cmq rispetto la Vs. idea, ma non obbligatemi a crederci..

    RispondiElimina
  41. Il Governo Prodi ha cessato di esistere ieri sera con il voto contrario del Senato. Il Professore si è recato al Quirinale rassegnando le proprie dimissioni che, come consuetudine, Napolitano si è riservato di accettare. Si apre quindi la Crisi di Governo. Cerchiamo di analizzare i possibili scenari.

    Oggi il Capo dello Stato comincerà le consultazione, ascoltando i Presidenti dei due rami del Parlamento, Bertinotti e Marini. L''intenzione di Napolitano è chiara: cercare un accordo tra i partiti per costituire un governo istituzionale che traghetti il paese verso le prossime elezioni. Visto il modo con cui è caduto il governo, vittima di profonde spaccature nella sua maggioranza, non sarà facile, ma Casini ha lasciato aperto una porta in tal senso. Fare ora i nomi dei possibili candidati all'incarico di governo è cosa ardua e prematura, ma possiamo comunque fare qualche esclusione e dare alcune indicazioni di massima. Sicuramente non sarà nessuno dei grandi leader di partito a ricevere l'incarico di formare il nuovo governo, quindi né Berlusconi, né Veltroni, Casini e tantomeno Fini. Vedo difficilissimo un reincarico a Prodi, l'ipotesi più probabile è l'incarico a un tecnico e/o politico di area centrista, che possa ottenere consensi dall'una e dall'altra parte. Impossibile Dini che ha contribuito alla caduta del governo per interesse personale e che ora è inviso al centro sinistra; difficilmente potrà ritrovare una collocazione in quell'area. Il Presidente del Senato Marini a suo tempo non si era detto disponibile, ma ora la situazione è cambiata, quindi il suo è un nome possibile. Il prossimo incaricato a formare il governo, per questa legislatura, potrebbe essere quello di un politico di area Margherita.

    Prospettive future: Dini e Mastella difficilmente troveranno un posto nella coalizione di Centro Sinistra. Veltroni ha detto di volere correre da solo, ma la sua potrebbe essere solo un'onorevole sconfitta con alcuni risvolti interessanti. Il Sindaco di Roma potrebbe sacrificarsi per dare uno scossone al Centro Sinistra, cercando di eliminare l'iperframmentazione partitica presente nella coalizione. Difatti il Centro Sinistra, sotto questo punto di vista, è ancora in piena Prima Repubblica, buona parte dei suoi esponenti rispondono prima di tutto alle logiche di partito, invece che agli elettori. E' importante superare questa fase, affinché la politica torni in mano dei cittadini e non ai partiti che hanno interessi privatistici e di lottizzazione.

    Il Centro Destra è molto più compatto: se si va alle elezioni subito il candidato più logico è Berlusconi, ma le elezioni immediate sono tutt'altro che scontate. Fini è il candidato più gradito dagli elettori, secondo recenti sondaggi, ma non ha la forza e il coraggio di proporsi (qualcuno ricorderà il soprannome di battaglia del leader di AN...).

    Nonostante gli ovvi proclami, credo che anche nel Centro Destra in molti non credano all'ipotesi di elezioni subito. Ma se così fosse, l'ipotesi più probabile è lo scontro Berlusconi-Veltroni, di cui avremo modo di parlare in seguito. Aspettiamo gli sviluppi dei prossimi giorni.

    RispondiElimina
  42. jeffrey dahmer14:00

    x franktheright
    hai una tale confusione in testa riguardo a cosa siano destra e sinistra che è meglio se studi un pò la storia. Se per te il craxismo è stato socialismo, se per te Berlusconi è di sinistra non so proprio immaginare cosa tu consideri di destra. Il problema è che vi siete appropriati della parola destra e non sapete nemmeno cosa sia, l'importante è che siate anticomunisti, come quegli ignoranti degli americani.
    Te lo dice uno di destra che più destra non si può.

    RispondiElimina
  43. jeffrey dahmer14:07

    x legio italica
    ue', pirlone, sei talmente ottenebrato dalla bella nebbiona lumbarda che non ti sei accorto nemmeno che è una blogger donna.
    Siete solo capaci di insultare e sparare cazzate. I comunisti stanno sul cazzo anche a me ma riesco a ragionarci perchè su molte cose, ad esempio l'imperialismo, siamo d'accordo. Voi invece siete servi dei finanzieri internazionali.
    Questa è la differenza tra noi di destra vera e voi servi della Mafia del Nord che parla con la pronuncia milanese per mettervelo meglio nel culo.

    RispondiElimina
  44. Io posso incazzarmi con la sinistra radicale che non ha chiesto una minchia di niente per poi vedere comunque il centro sinistra cadere ad opera delle sua stesse mani (cioè del PD soprattutto)?
    Avevamo bisogno di riforme sociali che non si sarebbero fatte comunque con questa deriva centrista di stampo vaticano. Ci si è provato a fargliela capire con la manifestazione di Ottobre. Abbiamo ancora le berlusconleggi, la Bossi-Fini, il precariato, i papasolidali, l'aborto a rischio, i ragazzi di Genova in galera!!!

    Ma come stiamo messi? Bene, adesso Berlusconi può falcidiare l'unica cosa e dico l'unica che ha provato a fare Prodi cioè sistemare i conti, ma valeva davvero la pena disturbarsi con questi risultati?

    Lameduck, lo chiedo a te: se i Ds sono diventati PD e rifondazione (o la cosa rossa, come ti pare) DS, io, adesso, cosa devo votare per andare a votare? Cogliona che sono.

    RispondiElimina
  45. Detto che gli anonimi mi stanno antipatici, minchia, Lame, come sei arrabbiata! :D

    RispondiElimina
  46. Io ho provato ad ubriacarmi, ma non ci riesco... L'idea che Fini possa farmi una legge apposita mi spaventa troppo....

    RispondiElimina
  47. Certo che i commentatori anonimi o quasi potrebbero mettere su un circo.

    RispondiElimina
  48. @ daniel
    mi fai venire in mente che forse il peggior crimine del comunismo è stato l'aver creato l'anticomunismo.

    @ momma
    ma certo che puoi. Ciao ;-)

    @ anonimo
    "i suoi interessi hanno agevolato anche noi". Mi sembra più un desiderio che una constatazione. Credimi, si è agevolato solo lui.

    @ i comunisti ecc.
    ma quali comunisti, nel governo Prodi? Ma se erano tutti preti?

    @ legio italica
    sospettavo tu fossi il solito intellettuale lumbardo. Con l'ultima parola ne ho avuto la conferma.

    @ supermacvale
    si dice che chi tira troppo la corda prima o poi se la ritrova attorno al collo. Io credo che la storia si ripeta. Allons enfants de la patrie...

    @ lu
    io non lo voto perchè il suo passato è molto sospetto e poi perchè è sempre stato solo un opportunista che si è finto perfino socialista per ingraziarsi Craxi. No grazie.

    @ marcus
    vedi, sei partito bene poi sei caduto ad esempio su Telecom Serbia, che era una colossale bufala creata a tavolino.
    Che poi fosse di sinistra Berlusconi, come si dice: ha i maroni. Si è finto socialista per ottenere il monopolio della tv privata da Craxi. Si fingerebbe anche gay se servisse ad arricchirlo ancora di più. Una cosa non sarà mai, nonostante tutti i suoi soldi: un signore.

    @ jeffrey dahmer
    buon appetito.

    @ guccia
    che ti devo dire guccina, neanch'io lo so adesso.

    @ed
    sono incazzata, è vero, non c'è alcun dubbio. ;-) Grazie per la nomination...

    RispondiElimina

SI PREGA DI NON LASCIARE COMMENTI ANONIMI MA DI FIRMARSI (anche con un nome di fantasia).


LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...