giovedì 27 marzo 2008

C'è da spostare un indeciso

Anch'io ho fatto il giochino del "voi siete qui" e, più che scoprire che sto a sinistra, cosa che sospettavo, mi ha interessato individuare il partito a me più lontano, che non è il PDL ma l'UDC di Pierfurby Casini. Scoprire dove si è collocati politicamente tuttavia non elimina il dilemma sul chi votare, che è appena meno grave del ben più dilaniante "voto o non voto?"

Per quanto mi riguarda, per capire chi eventualmente votare e soprattutto chi non votare, ho scelto alcuni argomenti chiave, che per me sono: lavoro, precarietà, pensioni, sanità, politica estera, diritti civili, laicità. Sono scelte egoistiche perchè riflettono, da una parte, le necessità della mia pancia e di quella dei miei cari, più alcuni principi che considero fondamentali per tutti.
Ho scaricato i programmi in pdf di PDL, PD e Sinistra Arcobaleno e me li sono letti. Poi, utilizzando lo strumento "cerca", ho inserito le parole chiave di cui sopra e ne ho tratto le mie conseguenze.
Lo so che i programmi dei partiti sono pieni di proponimenti difficili da mantenere e che in quanto a promesse da marinaio si potrebbero dare tutti la mano, anche se dobbiamo ammettere che Berlusconi, con le ultime sparate sui figli in cordata, potrebbe tranquillamente prendere il posto vacante del recentemente scomparso Capitan Findus. Con Veltroni forse nella parte del nostromo Spugna.
Però, dato che sono testona, nonostante le lusinghe e le bugie, voglio vedere se si può ancora far valere alcuni princìpi e se si può ancora dire che il tale partito o schieramento sta dalla mia parte ed è in grado di difendere i miei diritti o almeno ci prova.
Nei prossimi giorni illustrerò i risultati delle ricerche, per ogni argomento di cui sopra.

Intanto voglio dare un assaggio partendo da quello che forse sembra l'argomento a più bassa priorità: la politica estera. Cerchiamo le parole PACE e GUERRA nei programmi.
Nessun risultato nel PDL, a parte un accenno alla lotta al terrorismo interno ed internazionale, anche attraverso lo stretto controllo dei centri collegati alla predicazione fondamentalista.
La parola PACE compare nel programma del PD: L’Italia del PD sceglie il multilateralismo: per le missioni internazionali di pace, contro il riarmo convenzionale e nucleare; per i diritti umani, contro il riscaldamento globale. Missioni di pace... mmmh.

Nel programma della Sinistra Arcobaleno, che si differenzia dagli altri perchè è molto più articolato nelle argomentazioni a differenza delle miserine presentazioni in PowerPoint dei due principali schieramenti, la PACE viene posta tra i loro princìpi e anche l'Europa viene posta in grande rilievo, così come il rifiuto del concetto di terrorismo e guerra preventiva, definiti fenomeni che si alimentano e giustificano a vicenda. Quello della SA è l'unico programma dove si auspica una soluzione del problema palestinese, attraverso il principio del "due stati per due popoli".
Non si nominano Iraq e Afghanistan né da parte del PD che del PDL. Assente anche la parola DISARMO.

E' solo un assaggio, dicevo. Nei prossimi post ne sentiremo delle belle.


OKNotizie
Vota questo post su OKNotizie!

21 commenti:

  1. Oddio! Sono vicina a "per il bene comune" che è una lista civica nazionale, sul sito sembra che "corrano da soli"... Sono inaspettatamente mooolto lontana dal PD (sarà perchè hanno un programma insulso?), e mooooolto moooolto lontana dall'UDC, nonostante sia una laica-cattolica.
    E poi sarei anche vicina a IDV, ma con tutto quello che ha combinato di Pietro che si dichiara paladino dell'onestà...
    Sono curiosa di scoprire gli altri punti della promesse di pinocchio, il control+F non tradisce mai! Vai Lame!

    RispondiElimina
  2. "Non si nominano Iraq e Afghanistan né da parte del PD che del PDL. Assente anche la parola DISARMO."
    ...Eh eh.

    Complimenti per la scelta politica di Sar@, è vero, PBC sembra una lista onesta.

    RispondiElimina
  3. Dov'è 'sto test, che vado a farlo subito??? potrei scoprire cose interessanti... :)
    Dopo aver letto il tuo post, cara Lame, avevo deciso di "remarmi contro" (come devo aver già palesato altrove...) e suggerirti di dare un'occhiata al programma del Bene Comune. Qualcuno mi ha preceduto... vabbé, succede. Non sono riuscita a capire bene, invece, il programma del PdAC - a parte su alcune questioni.
    Però, come dire... con la carta possiamo essere tutti bravissimi: ma ve lo ricordate il programma dell'Unione??? SIC!
    Suerte...

    RispondiElimina
  4. Ritiro la domanda... è che sono troppo distratta e non m'ero accorta di averlo sotto il naso! Comunque, niente di nuovo (per me): sono quasi fuori dal quadro - dalla parte sinistra, ovviamente!
    Troppo bello, adesso vedo se riesco a metterlo nel blog! :)

    RispondiElimina
  5. Non credo avessi bisogno di chissà quali verifiche leggendo il programa di PD e PDl, per quel poco che ti conosco.
    Il programa della sinarc...: bello.Simpatico constatare che è tutto il contrario di ciò che han votato sino all'altro ieri.
    E tenendo conto della gente che c'è dentro, chissà che molti di quelli che verrano eletti non torneranno a votare il contrario di quel che questo bel prograsmma afferma.
    D'altra parte sono abituati: parte del programa dell'unione e del prc non era tanto male.
    Poi si è visto quanto è stato rispettato...

    RispondiElimina
  6. "La parola PACE compare nel programma del PD: L’Italia del PD sceglie il multilateralismo: per le missioni internazionali di pace, contro il riarmo convenzionale e nucleare; per i diritti umani, contro il riscaldamento globale. Missioni di pace... mmmh."

    Instilli il beneficio del dubbio ... mmmh, lo scrivono, chi sa?! se pò fa...

    Le bombe "umanitarie" nella ex Jugoslavia (il nome D'Alema ricorda qualcosa?)

    http://www.slobodan-milosevic.org/wb2/
    NATO_agr.htm

    le aggressioni - anch'esse umanitarie - in Iraq/Afghanistan, con morti in maggioranza civili, ché quasi esclusivamente civili sono i morti causati dalle missioni/guerre "umanitarie", continuano, indipendentemente dai governi in carica e dai pdf scaricati e relative frescacce su questi scritte.

    Saluti

    RispondiElimina
  7. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  8. Questo sito ha incuriosito anche me. L'ho fatto e mi sono piazzata esattamente al centro fra tutti i partiti, equidistante da tutti tranne per l'UDC che è un po' più lontano degli altri. Chissà perché me lo aspettavo. E mo' a chi voto?

    RispondiElimina
  9. Perchè non hai scaricato anche il programma del PCL?

    RispondiElimina
  10. Odio fare autopromozione... ma ... lame... gradirei verament euna tua opinione...
    http://www.bragiu.net/index.php/2008/03/11/la-dieta/
    era ora che ti buttassi nella mischia :D

    RispondiElimina
  11. Panty11:29

    A fronte della sofferta e litigiosa indecisione della Sinistra,un'ora ,segnata dal destino,rifulge sul cielo della PATRIA.
    Silvio ha organizzato i fedelissimi nelle SQUADRE dei DIFENSORI del VOTO.
    Donne e uomini,che, infiammati da Italico ardore e incrollabile fede in LUI,vogliono sostituirsi alle putrescenti istituzioni di una democrazia corrotta ed al Ministero degli Interni,nella protezione del Popolo.
    Espletato il voto,le squadre si evolveranno in SQUADRE dei DIFENSORI del PARTITO,storia già vista con Camice Nere e SturmAbteilungen.
    Forza amici,rifiutiamoci ancora di leggere Mein Kampf e sfoghiamoci ancora 20 giorni con le pippe del "voto , non voto","Hoddio voterei questo ma la coscienza mi..."Ho letto attentamente i programmi politici ma..."
    A breve non ne avremo più la possibilità.

    RispondiElimina
  12. Missioni di pace...
    Come quelle in Iraq e Afghanistan?

    RispondiElimina
  13. P.S.
    Ho fatto il giochino.
    Mi hanno messo esattamente sopra SA.
    Che strano... pensavo di essere più a sinistra!

    RispondiElimina
  14. Anonimo13:13

    Fatto il giochino: esattamente al centro tra tutti, con Casini moolto lontano: esaminate le convergenze, nella seconda parte del test, sono pi lontano da Arcobaleno e IDV ed equidistante tra PD e PDL, lontanissimo da UDC... ho deciso! Non Voto!!! Big.

    RispondiElimina
  15. Io sono finito proprio addosso a Di Pietro e la cosa mi preoccupa.

    PS: non ditelo a nessuno!

    RispondiElimina
  16. Io sono finita fra i socialisti. In effetti Craxi aveva un po' la mia forma ideale!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  17. Io voterò SA, anche se mi piacerebbe si concentrassero un po' di più su alcune azioni concrete - e sulle modalità di realizzazione - e un po' meno sui principi (chè sappiamo già bene che per quest'ultimo aspetto ci trovano d'accordo).

    Se mirano ad essere una grande forza moderna di sinistra prima o poi dovranno fare i conti anche con questo.

    RispondiElimina
  18. Che roba è questa?
    Fare una verifica dei comportamenti avuti e di quello che raccontavano no? E poi trarre le conclusioni "logiche".Considerato che le facce sono quelle e che non mi sembra siano cambiate le "promesse".
    Però oggi funziona così, una bella "pippa" virtuale e tutti contenti a nanna.
    http://pensareinprofondo.blogspost.com

    RispondiElimina
  19. Hannibal Lecter23:18

    x mario
    In momenti di necessità, per sopravvivere, si è costretti a cibarsi delle carni dei propri amici e compagni. Vuoi che ti cucini Berlusconi per i prossimi 12 anni (contiamo anche gli anni da presidente della repubblica)?

    RispondiElimina
  20. @ sar@
    PBC non lo conosco ma purtroppo il voto a formazioni troppo piccole non credo possiamo permettercelo, con la Corazzata Berluscomkin in arrivo.

    @elena
    i programmi servono per farsi un'idea, non sono certo determinanti, anche se dovrebbero esserlo. Il Programma dell'Unione? Non parlarmene...

    @ moltitudini
    promesse, promesse, promesse.

    @ (a)a904462
    Mi sono espressa male. Intendevo: missioni di pace, mmmh. Come dire: di pace? Sono missioni di guerra a tutti gli effetti. Quindi sono in linea con il tuo commento.

    @ arabafenice
    e ora che "c'entri", che fai? ;-)

    @ donna cannone
    se è per questo ce ne sono molti altri da guardare ma ho privilegiato i principali per il motivo che con questa legge elettorale non c'è spazio per i piccoli dalle ottime intenzioni. Hai letto per caso quello di Forza Nuova?

    @ Beppone
    Muahahaha! Sei un genio! Leggetelo tutti!! Sai chi voterei io in quel caso? Il topino Remy. ;-)

    @ panty
    ecco, alla fine toccherà votare Veltroni... O voto disgiunto.

    @ franca
    ahi ahi, mi perdi dei colpi... ;-)

    @ big
    Bravo. Puoi ritentare con il test di Repubblica. ;-)

    @ negroski
    hahaha!

    @ donna cannone
    oddìo, ma è attendibile quel test?

    @ gg
    d'accordo.

    @ mario
    hai ragione, straragione, ultramegafantaragione. Ma qui ci arriva nel culo Berlusconi. Non c'è tempo.

    @ hannibal lecter
    caro dottor lecter, non ho capito se lei si offre come cuoco per cucinarci Berlusconi oppure pensa che sarà Berlusconi a cucinarci?

    RispondiElimina
  21. non direi che C'entro vista la distanza dell'UDC. ...boh, alla fine è come scegliere tra un cancro e un tumore.

    RispondiElimina

SI PREGA DI NON LASCIARE COMMENTI ANONIMI MA DI FIRMARSI (anche con un nome di fantasia).


LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...