martedì 18 marzo 2008

Casa di bambolo

Guardate bene il tizio qui sopra. Non è rimasto secco guardando una puntata di "Porta a Porta", non è una di quelle simpatiche statue viventi che stanno per ore ferme e immobili come un semaforo per raccogliere qualche spicciolo, è proprio finto, di puro silicone, un bambolone.

Purtroppo è proprio una sex doll, ovvero l'alternativa di lusso a quegli orrendi affari gonfiabili con il coso che frulla e la bocca a culo di gallina, e che dovrebbe servire per farci tutto quello che si fa con un uomo. In teoria.
Si chiama Charlie ed è l'unico, vedremo poi perchè, bambolo maschio in vendita, al modico prezzo di $ 5000,00 nel sito RealDoll.com, pieno invece di bambole femmine per tutti i gusti, di tutti i colori e misure.

Loro, le femmine, sono bellissime, delle Barbione gigantesche con in più quella cosina che ti chiedevi sempre come mai nella Barbie non ci fosse. Noi che siamo cresciute smanacciando le tette e il culo della Barbie per anni, appunto, ritorniamo in fondo bambine. Ammirate e anche invidiose di tanta perfezione, come lo eravamo di quella stronza dal culo ritto, creata per inculcarci l'idea che bisogna essere perfette, fino a sembrare di plastica. Queste bambolone almeno, in confronto a certe "rifatte" che girano, sembrano perfino più naturali.

Parlando con un amico stamattina egli notava come, a fronte dell'ingente investimento iniziale, ci si ritroverebbe con una che non mangia, non beve, non parla (soprattutto), non spende soldi e, soprattutto, non straccia i maroni. Ecco, questa è la triste realtà per la quale il maschio potrebbe anche, al limite, concepire il trip della bambolona.

Ma Charlie, il bambolone, che effetto fa sulle ragazze? Sinceramente, anche se rispetto a Ken non gli manca proprio nulla e viene accessoriato addirittura in sei misure diverse ( ellapéppa!), a me fa vomitare.
Già il modo in cui viene presentato: stravaccato sul divano, con una birra in mano. Grazie, ci bastano quelli che respirano. Si, ma lui resta lì buono e non ti strappa il telecomando facendoti perdere il finale del thriller perchè comincia la Domenica Sportiva. Non lascia i calzini in giro, non lascia alzata la tavoletta del water e nemmeno ti fa fretta perchè ha fame e non hai ancora cucinato. Pensaci bene.
Niente da fare, ha l'espressione da deficiente. Peggio, sembra che gli abbiano tagliato la testa e poi riattaccata. Che orrore!

L'uomo, anche se a volte è molesto come una mosca cavallina, non è fatto per essere passivo e a noi non piacerebbe nemmeno. Pensa, stare tutta una sera accanto sul divano e lui che non allunga nemmeno una mano. E soprattutto che a letto non russa, lasciandoti senza quel dolce muggire pallido e assorto che ti concilia il sonno. La terza sera lo sbatteresti giù dalla finestra.

A noi piacciono vivi, e soprattutto imperfetti. Ecco perchè Charlie, nonostante la generosa attrezzeria, sul mercato non tira.

Perchè questa deriva pornografica stasera? Perchè dopo tanta politica avevo bisogno di qualcosa di serio. E poi, dopo aver visto il conducator del TG1 vestito in gessato come uno dei "Bravi ragazzi" presentare un servizio del TG4 in onda sul TG1 con un Berlusconi di silicone che, grazie ad un abile gioco di montaggio e di sponda della giornalista, diceva che la crisi americana è colpa di Prodi, con il naso che gli si allungava fino alla sesta misura, dopo tutto questo, non rimane che un po' di sana pornografia.


OKNotizie
Vota questo post su OKNotizie!

18 commenti:

  1. beh se vogliamo la parità, che partià sia. In effetti il bambolone ci mancava per per l'affermazione della nostra uguagianza!

    ...dopo un telegiornale come quello ogni argomento è buono per disintossicarsi
    ;)

    RispondiElimina
  2. Engine22:31

    Ho deciso.
    Alle prossime elezioni voto lui.
    Certo,non farebbe assolutamente NULLA.
    Ma ho l'angosciante impressione che per noi sarebbe cmq un vantaggio...

    RispondiElimina
  3. ungo e in largo per quel sito, qualche mese fa. Ho visto filmati su youtube (sempre sulle Barbie però, mai sul Ken superdotato). Affascinante davvero. Il sito. La qualità delle bambole. Ma in effetti devo dire che ho anch'io una leggerissima preferenza per quelli veri...

    RispondiElimina
  4. (uffff non ho capito perchè da un po' di tempo a questa parte blogspot mi mangia i commenti...)
    DICEVO: che ho girato in lungo e in largo.... ecc...

    RispondiElimina
  5. Ahahahah Lame .. un bellissimo post contro l'intossicazione da politica... grazie.. :)

    RispondiElimina
  6. PS:
    Ringrazio a nome del popolo dei russanti testosteronici.. :)

    RispondiElimina
  7. Momma5510:43

    Dio che schifo! Sembra morto!

    RispondiElimina
  8. Ha i suoi lati positivi:
    1) Non ha fastidiosissimi peli.
    2) Trovo la sua espressione del viso, assai più vitale e intelligente di molte persone che disgraziatamente vediamo ogni giorno.
    bondi, alemanno, schifani...
    R.

    RispondiElimina
  9. "... sembra che gli abbiano tagliato la testa e poi riattaccata. Che orrore!"
    E' esattamente l'impressione che ho avuto appena ho visto la foto!

    Comunque, faccio volentieri a meno di certi aspetti dell'uguaglianza...

    RispondiElimina
  10. Francesca14:41

    Chissà perchè cmq alla fine l'uomo viene accettato dalla donna con tutti i suoi ennnnnnnnnnnnnnormi difetti mentre il contrario è + difficile....forse abbiamo solo + pazienza?
    Ma secondo voi ci sono donne che lo comprano??

    RispondiElimina
  11. Credimi, ci ho provato con la bambola gonfiabile.
    ma dopo una relazione tormentata, giorni e giorni in cui non ci dicevamo una parola, fu fatale una litigata in villeggiatura.
    Avevo fatto l'amore con lei tutta notte, ma al mattino uscii in mare aperto sopra di lei. Subito mi accusò di aver fatto l'amore con il canotto. Le giurai che era stato solo un errore, ma il giorno dopo con la scusa di andare a comprare il gonfiatore non si fece più vedere.
    Cercai di suicidarmi mangiando pastasciutta a più non posso. Non ho ancora finito da allora, ma di morire non se ne parla ancora.


    Pensatoio

    RispondiElimina
  12. L'anno scorso all'inizio dell'estate sono andato al mare e ho iniziato a gonfiare. Mi si è avvicinato un vigile e mi ha detto: "Guardi che sta gonfiando una bambola di gomma" al che ho risposto: "Oh cazzo..allora è tutto l'inverno che faccio l'amore con il materassino!"
    Me l'ha fatta ricordare Pensatoio.

    RispondiElimina
  13. Anonimo19:26

    scusa l'OT
    ma questa saresti tu?
    una nota suonatrice di strumenti procreatori
    divertente :-)

    giangi

    RispondiElimina
  14. Anonimo19:27

    mi riferisco al commento n. 11

    giangi

    RispondiElimina
  15. @ mariad
    ;-)

    @ engine
    chiederebbe lo stipendio da deputato, però? Mmmh...

    @ uyulala
    i veri nonostante i loro difetti. Giusto.

    @ beppone
    di nulla, mi dicono che anche le papere, nel loro piccolo, a volte russano... ;-)

    @ rita
    non sono d'accordo sui peli. Hanno un loro fascino.

    @ francesca
    secondo me solo per avere qualcuno da mettere sul sedile del passeggero quando escono in macchina di notte.

    @ pensatoio
    E' quasi un film di Ferreri.

    RispondiElimina
  16. Francesca16:04

    x Lame
    per l'auto-difesa quasi quasi ci faccio un pensiero!!
    ;-)

    RispondiElimina
  17. @ francesca
    più efficace un pitbull, forse. ;-)

    RispondiElimina
  18. Francesca12:57

    x Lame
    certamente (io ho un cane) ma da tenere in auto non è così comodo! ! !

    RispondiElimina

SI PREGA DI NON LASCIARE COMMENTI ANONIMI MA DI FIRMARSI (anche con un nome di fantasia).


LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...