domenica 9 marzo 2008

Sonata per contrappasso

Perchè Dante? Perchè il sommo poeta, nel descrivere le pene comminate ai dannati dell'Inferno, usa la legge del contrappasso, che mi piace molto. Come dice Wikipedia, analizzando la struttura del contrappasso:

* Se per analogia la pena è uguale al peccato, per esempio ipotetico gli alcolizzati sarebbero condannati a bere per l'eternità fino a scoppiare.

* Se per antitesi, la pena è diversa dal peccato, per esempio gli alcolizzati non potrebbero assaggiare neanche un po' il vino però magari ne sentirebbero l'odore per l'eternità.

Divertiamoci allora ad immaginare alcuni personaggi della cronaca di questi giorni ipoteticamente condannati per contrappasso a scontare il fio della loro colpa.

Per esempio Montezemolo potrebbe essere costretto a vivere una vita eterna da precario da 600 euro al mese o passare l'eternità in fonderia con un padrone che tiene gli estintori scarichi e ogni giorno si sviluppa un incendio dove lui rimane bruciato. Giusto per fargli capire che una sanzione colpisce solo chi non è in regola quindi che paura hanno i suoi compagnucci di portafoglio?

Per quelli che dicono che le donne abortiscono come bevessero un bicchier d'acqua, la pena di un eterno travaglio, non Marco ma proprio quello con le doglie e tutto il resto.

Quel demente che, avendo terminato gli iracheni da vessare e per la serie "qui ci si annoia da morire", si dedica con passione al lancio del cane nel burrone, potrebbe rinascere cane oppure cavia in qualche laboratorio di ricerca, giusto per assaporare la vita da animale vero e non con l'M16 in spalla.

Per il nano che vuole che noi di sinistra gli si dia del Lei e che, avendo finito i nostri maroni da stracciare è passato alla carta, un contrappasso per analogia. Condannato in eterno a guardare la pubblicità sui suoi canali, legato su una sedia e con i divaricatori per le palpebre come Alex de Large.

Al paparatzi che, con il piedino inguainato in Prada e la collezione di cappelli civettuoli, accusa gli altri di edonismo, un futuro eterno come rappresentante all'Inferno del mondo della moda in cerca perenne ed ossessiva di clienti. Embé, che pena è? Lo sanno tutti che il Diavolo non veste Prada.


OKNotizie
Vota questo post su OKNotizie!

6 commenti:

  1. Pantalon23:22

    S'i fossi Silvio arderei lo mondo

    s'i fossi Bondi i l'annoierei
    .............................
    s'i fossi Emilio sai che farei?
    A li comunisti mozzerei lo capo a tondo.
    ..............................
    S'i fossi Panty come sono e fui,
    torrei le donne giovani e leggiadre
    e invece tengo solo i cazzi miei.

    RispondiElimina
  2. Anonimo13:28

    ... che salto indietro nel tempo!
    Grazie Lameduck ... Tu sei la mia rivincita!
    Una volta al liceo feci un tema su Dante, il contrappasso e i personaggi politici contemporanei, ma il prof. mi dette un'insufficienza, motivandola con il fatto che era tutta una scusa per non aver studiato la Commedia...

    Cecchina

    RispondiElimina
  3. Guarda, visto così oggi Dante mi sta più simpatico!

    RispondiElimina
  4. @ pantalon
    Panty o Cecco Angiolieri? ;-)

    @ Cecchina
    il tuo prof. un uomo di scarsa immaginazione, suppongo.

    @ franca
    davvero? ;-)

    RispondiElimina
  5. Pantalon01:14

    Panty ovviamente,Cecco è toppo grande e sono degno solo di scopiazzarlo.
    Gentile Leimdac,
    colgo l'occasione per ricordarLe:
    Mastella,incatenato ad una poltrona di avvisi di garanzia,con il Cavaliere che gli passa davanti cantando:"DAI,VIENI CON ME,CHE DI QUELLI NON NE HO"
    Gianfranco,che continua a rifarsi la verginità e trova sempre un Ciarrapico che gli ficca un Fascio Littorio nel CU...rioso progamma politico.
    Colgo l'occasione per porgerLe
    Distinti Saluti.

    RispondiElimina
  6. Francesca14:33

    Grazie Lame
    mi hai fatto scompisciare!!
    Come idea non sarebbe affatto male ma si sà che alla fine Dio perdona tutti, no?!
    ;-)

    RispondiElimina

SI PREGA DI NON LASCIARE COMMENTI ANONIMI MA DI FIRMARSI (anche con un nome di fantasia).


LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...