lunedì 21 luglio 2008

Ed ora via la puzza

Come mi faceva notare l'amico Cima, in centro a Napoli la monnezza è stata rimossa ma ne è rimasta la puzza.
Pare che il problema sarà risolto facendo ricorso al classico alberello magico ma in formato super size e con le nuovissime profumazioni localizzate alla sfogliatella ed al babà.


OKNotizie
Vota questo post su OKNotizie!

18 commenti:

  1. Adetrax22:25

    Discariche troppo vicine alla citta` ?

    RispondiElimina
  2. E all'acqua millefiori della pastiera, no? :-D

    RispondiElimina
  3. Anonimo01:40

    non basterebbero tutti i profumi del mondo...........continuerà a puzzare.....di monnezza di marcio e di camorra.questa è la Napoli di ieri di oggi e di domani.
    napoletanoincazzato

    RispondiElimina
  4. Panty02:19

    No Paperella Zoppa,
    da quando seguo ciò che scrivi e valuto e mi confronto,spesso con ironia,con le tue idee,
    non ho mai visto un attimo di cedimento da parte tua.
    Ora si,questo tuo post è sbagliato e inutile.
    Lo dico perchè non ho la tua capacità di sintesi e la tua abilità nello scrivere,ma so leggere e da te che, aprendo una pagina di confronto pubblico,hai assunto un ruolo pubblico,mi aspetto qualcosa di più dell'ironia di bassa lega sulla puzza.
    Confidando in quello che ha detto CIMA,il Cavaliere ha vinto la battaglia,benissimo,da bambino ho vissuto un anno a Casoria e sono contento per i miei vecchi compaesani.
    Ultimamente abbiamo riso e scherzato su monnezza,pompini e varie ma non abbiamo mai guardato in avanti.
    Il Cavaliere non ride e non scherza,se fa una mossa è perchè ha previsto le successive e ne ha valutato i risultati ed il prezzo.
    I risultati sono evidenti,Sparita la monnezza = Viva il Cavaliere.
    Il prezzo è un pò meno evidente ma c'è E LO PAGHEREMO NOI.
    Dal 25 APRILE 1945 non è più stata proclamata la LEGGE MARZIALE in ITALIA.
    ORA SI,anche se edulcorata (nota per i valorosi seguaci di Bossi e BORGHEZIO,vuol dire con un poco di zucchero,conoscete,almeno MARY POPPINS?)
    Aree comunali dichiarate STRATEGICHE e PRESIDIATE DALL' ESERCITO IN ARMI.
    Per chi non ha fatto la naja,vuol dire:Altolàchivalàfermosparo,un tracciante in aria,il secondo sul bersaglio.
    Altro che fermo di polizia,tre gradi di giudizio e indulto.
    Cinque anni di CARCERE A CHI PROTESTA.
    IMMUNITà TOTALE AL CAPO SUPREMO.
    LEGGI diverse per RAZZE diverse.

    Paperella,mi farebbe piacere se tu avessi voglia di mettere un pò in ordine questo mio scoordinato sfogo.

    P.S.
    Ho letto spesso commenti sul tipo:”Ohh come sei brava....Che post meraviglioso..ecc.”
    Io non ne ho mai scritti,sono Manzoniano:”Vergin di servo encomio e di codardo oltraggio”
    Comunque continuo a leggerti con piacere.

    RispondiElimina
  5. Adetrax@ la monnezza è stata nascosta sotto il tappetto....

    RispondiElimina
  6. Geniale, il pinetto, geniale !
    Questa meriterebbe l'oscar...
    Attenta se la vede Berlusconi la realizza subito a Napoli.
    Tu saresti accusata di intelligenza col nemico.

    RispondiElimina
  7. @ cima
    millefiori o fiori d'arancio? Io preferisco la seconda. La pastiera l'ho fatta una sola volta in vita mia la pastiera ma, minchia, come mi venne bene. Ricordo che avevo degli ospiti viennesi, ne furono entusiasti!
    Oh, aspetto un nuovo reportage dall'interland, eh? Mi raccomando!

    @ napoletanoincazzato
    rispetto alla camorra la monnezza è nulla.

    @ panty
    ma no, pantino, è stata una cecchinata, ispiratami dal fratello Cima. E' satira, ma la proposta potrebbe benissimo essere rappresentativa dello spirito berlusconiano. Ricordi l'eliminazione dei panni stesi da Genova nel 2001? Non sarebbe assai berlusconiano riempire Napoli di arboroni magique per togliere la puzza?

    Lameduck in trasferta

    RispondiElimina
  8. No, non perdiamola questa capacità di fare dell'ironia, ci sarà preziosa più che mai ora che i tempi si fanno sempre più duri...
    PS: Arbremagic cortesemente offerti dalle amministrazioni regionali che al governo precedente avevano risposto con una sonora pernacchia alla richiesta di cooperazione ed ora scoprono la solidarietà nazionale.

    @franca
    in questo video di Inzu^tv, telestreet napoletana, c'è la - ovvia - risposta. Figuriamoci :-/

    RispondiElimina
  9. Ciao,a proposito,quand'è che il ministro Bossi smette di prendere a pesci in faccia i meridionali?

    RispondiElimina
  10. Panty19:32

    Evvabbè Lame,se proprio dobbiamo ricorrere alla magia del bosco,per un respiro di aria pulita,facciamolo,almeno,con stile.

    TACI. Su le soglie
    del bosco non odo
    parole che dici
    UMANE; ma odo
    parole più nuove
    che parlano gocciole e foglie
    lontane.
    ..................................
    piove su le nostre mani
    ignude,
    su i nostri vestimenti
    leggeri,
    su i freschi pensieri
    che l'anima schiude
    novella,
    SU LA FAVOLA BELLA
    CHE IERI
    T'ILLUSE, CHE OGGI C'ILLUDE,
    o Lame.

    @ilsudnoncista,ti sembrano proprio pesci,quelli di Bossi e ti sembrano proprio in faccia ?

    RispondiElimina
  11. Francesca11:31

    Propongo l'arbre magic al gusto di Cannella. ;-)

    RispondiElimina
  12. Francesca11:31

    xilsudnoncista

    E quand'è che al sud smetteranno di votare Pdl?

    RispondiElimina
  13. Situazione Napoli nord: Pomigliano d'Arco, niente munnezza, Nola, niente munnezza, strade limitrofe e arterie comunicanti, niente munnezza.
    Volendo, con la coda dell'occhio ho individuato otto sacchetti in una traversa alla mia destra mentre ero sul tratto dell'autostrada Caserta - Napoli, ma probabilmente erano installazioni artistiche messe apposta dai grillini per girarci un video per Youtube.
    Prendiamone atto: abbiamo perso diritti civili (militarizzazione delle discariche) e fette di salute (nelle discariche campane ci puoi versare di tutto), ma per ora il cavalier Banana ha vinto, trattando un'emergenza come un'emergenza.

    Cima

    P.S. da ragazzo la mia collaborazione per la pastiera di mammà (la migliore del mondo assieme a quella di mia moglie, che ve lo dica a fa'...) consisteva nel passare la ricotta nello schiacciapatate e mischiarla (Beato Veronelli, perdona la mia lingua non adatta a parlare di cucina) alla ricotta, ma ricordo che l'acqua doveva essere millefiori, checché...

    RispondiElimina
  14. @ cima
    diamogliene atto. Sai qual'è il problema? Se per ipotesi, come si diceva, a settembre tornerà la munnezza delle scuole, università ecc. e si riempiranno di nuovo le strade, dato che "Berlusconi ha tolto la monnezza da Napoli", seguimi bene, non si parlerà più di monnezza per le strade a Napoli. Se direte, ma qui è tornata, vi risponderanno "impossibile, Berlusconi l'ha eliminata." In soldoni: una emergenza risolta è per sempre.
    Speriamo sia solo un ragionamento da malfidata.

    Fratello mio, ma tu mischiavi la ricotta alla ricotta? ;-)

    RispondiElimina
  15. @ panty
    pensa che se oggi dici Ermione ad un ragazzino, lui pensa subito ad Harry Potter.

    @ francesca
    un po' troppo esotico, non trovi? ;-)
    A Chiaiano hanno votato in massa per il nano. Chissà ora se si sono pentiti.

    RispondiElimina
  16. Oh cavolo, ovviamente la mischiavo allo zucchero... roba da leccarsi i baffi!

    RispondiElimina
  17. Francesca11:44

    Cima mi hai fatto venire una fame!!! ;-)

    RispondiElimina

SI PREGA DI NON LASCIARE COMMENTI ANONIMI MA DI FIRMARSI (anche con un nome di fantasia).


LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...