venerdì 28 novembre 2008

Chieder soldi a mamma morta

Sentite questa perchè, come si dice dalle mie parti "ha i maroni", è troppo grossa. Mi meraviglierei se ci fosse ancora qualche signore su nel cielo stasera, perchè oggi li ho tirati giù tutti, come un Germano Mosconi in grande spolvero.

Ricevo oggi una raccomandata dall'INPS che mi intima, in quanto legittima erede di mia madre, titolare di pensione sociale numero ecc. ecc. di pagare, entro 30 giorni dal ricevimento della presente, la somma di € 690,00.
Il motivo? "A titolo di restituzione di somme non spettanti risalenti all'anno 2002, a causa di ricalcolo maggiorazione sociale per limiti di reddito".

Cioè, a mia madre nel corso del 2002 dettero qualche euro in più di aumento di pensione ma siccome oggi si sono accorti che non le spettavano e lei è scomparsa nel 2007, per cortesia che gli eredi se ne facciano carico.

Ieri si parlava di quella famosa maggiorazione delle pensioni sotto i 500 euro, le "pensioni ad un milione al mese" millantate e stambureggiate su tutte le piazze d'Italia dal nano di plastica qualche anno fa, mi pare proprio nel 2002.
Noi non facemmo domanda perchè i miei genitori non rientravano per poco nel limite di reddito complessivo famigliare ma mi pare di ricordare che a mia madre arrivò comunque, qualche mese dopo e non richiesto, un minimo aumento di pensione sociale.
Non sarà mica quello che rivogliono indietro?

Fatto salvo che mi rivolgerò al sindacato per avere lumi a riguardo della richiesta dell'INPS, mi piacerebbe sapere a quanti sono arrivate lettere di questo tipo. Non dovevano piuttosto restituirci da anni il famoso fiscal drag, a noi dipendenti e pensionati? Che fine ha fatto la lotta all'evasione fiscale, che dovrebbe impedire ad un ente pensionistico di andare a chiedere soldi ai morti o ai loro eredi, senza provare la minima vergogna?

Come dicevo prima, dall'indignazione ho battuto il record mondiale di bestemmia aggravata e continuata.
Per colmo di sventura, mi è toccato inoltre ascoltare il nano per tv dire agli italiani, con la faccia che tiene, che non devono posticipare l'acquisto della nuova macchina "perchè c'è la crisi", ma devono spendere, spendere, spendere senza paura.
Ecco, se mi toccherà pagare veramente l'estorsione ai danni della buonanima della mia mamma, tra trenta giorni, proprio sotto Natale, mi sarò già fottuta la tredicesima, dio berlusconi.

C'è una splendida maledizione ebraica che dice: "Che possano cadervi tutti i denti, tranne uno. Per il mal di denti".
Voglio e posso fare di meglio e la dedico a Lorsignori, cioè a coloro che devono raccattare soldi per salvare le banche, gli sfruttatori, gli speculatori, i furbetti dell'Alitalia, insomma i loro amici; a chi dice "vorrei farvi diventare tutti miliardari come me ma, che sfiga, non avete abbastanza soldi da darmi" e anche e soprattutto a chi li ha votati e ancora oggi dice che "Berlusconi ha aumentato le pensioni.

"Che possiate trasformarvi in enormi buchi di culo, che possiate essere tormentati da emorroidi interne ed esterne, erisipela, ragadi e fistole anali e, una volta sul punto di scoppiare, che possiate essere invasi e sodomizzati da una razza aliena di cazzi giganti".


OKNotizie
Vota questo post su OKNotizie!

18 commenti:

  1. Adetrax22:03

    Non so, chiedere un rimborso dopo più di 5 anni non mi pare una cosa normale, soprattutto se il soggetto interessato è deceduto e l'errore è imputabile a chi ha erogato i soldi.

    RispondiElimina
  2. @ adetrax
    infatti, chi decide l'importo delle pensioni? L'INPS. Non è che nel 2002 mia madre avesse vinto al totcalcio, il suo reddito era sempre quello.
    Rimane il fatto che si chiedono soldi a chi percepiva una pensione sociale, la più misera di tutto il sistema!

    RispondiElimina
  3. Salazar22:39

    Quante richieste di rimborso sono arrivate? Semplice: quante bastano a finanziare la micrania-card fino al gennaio 2009.
    Poi si vedrà. Ma tanto non ne parleranno più in televisione e sarà presto dimenticata.

    RispondiElimina
  4. Anonimo22:45

    credo di aver appena letto la più "bella" maledizione mai creata!
    Vorrei farla leggere a tutti.
    Sono questi i momenti in cui rimpiango di non avere un blog mio.

    simona_rm

    RispondiElimina
  5. capisco l'incazzatura che traspar evidente dalle tue parole hai tutta la mia solidarietà.Mi preme farti una domanda,queste cose succedono solo a chi non ha votato questo governo?Perchè vorrei sapere come giustificherebbe un berlusconiano dopo una cosa di questo tipo.Anche perchè ho il sospetto che questi soldi non servano per il sociale ma a coprire la loro propaganda, vedi (alitalia,socialcard,stipendi ai parlamentari) e altre amenita.Scusami volevo segnalarti una cosa.Mi è capitato di leggere in un blog spagnolo un post che si riferiva a un articolo apparso sul Washington post che parlava di come Obama avesse scelto come referente in europa Zapatero.Cosa che non ho visto riportata su nessun quotidiano in Italia.Un saluto ciao.

    RispondiElimina
  6. Premessa: sono romano ed abito nel Veneto. Nel 2005 acquisto la macchina da mio fratello (l’autovettura è registrata a Roma). Pago quindi il bollo auto sulla base delle tariffe della regione Lazio, perché l’autovettura non è ancora di mia proprietà al momento della scadenza del bollo stesso (il passaggio avverrà due mesi dopo per i tempi dell’agenzia incaricata). Ricevo, un mese fa, l’avviso della Regione Veneto: nel 2005 non ho pagato la tassa sul veicolo. Rispondo dimostrando il contrario (con fotocopia della quietanza), dichiarandomi disponibile comunque a corrispondere, semmai, l’eventuale (se esiste) differenza tra il dovuto alla Regione Veneto ed il pagato alla Regione Lazio (anche se non vedo alcuna irregolarità che avrei commesso). Va bene il federalismo fiscale, ma non esageriamo……. La risposta è di ieri (con lettera semplice, non raccomandata): “dalla verifica degli archivi risulta confermato che l’imposta è dovuta per l’importo indicato”. Senza uno straccio di motivazione (e con l’invito a rivolgermi al call center regionale per ulteriori chiarimenti) mi intimano di pagare nuovamente una tassa già pagata, per di più maggiorata di mora ed interessi (circa € 350). E ti chiedi che fine ha fatto la lotta all’evasione fiscale? Eccola. Della serie, però, “le nuove frontiere”.

    RispondiElimina
  7. Panty23:22

    Credevo che il massino dell'infamia fosse far morire la gente di fame ma,a quanto pare,silvio ha trovato di peggio.
    sILVIO
    ARRUFIANATI BENE RATZY;PERCHè SE IL SUO CAPO C'è VERAMENTE,NON CI SARANNO MAI ABBASTANZA RAGADI PER TE.

    RispondiElimina
  8. Io aggiungerei anche questa:

    "Che le pulci di mille cammelli infestino il sedere di colui che ti rovina la giornata e che le sue braccia siano troppo corte per grattarsi..."

    :)))

    RispondiElimina
  9. Lame, sei proprio fuori da ogni sentimento. ed hai perfettamente ragione
    Anziché derubare i morti, evitino di dare 12 (ma forse 15) Mln. di Euro a Fantozzi, quale premio per la svendita di ALITALIA ai furbetti di CAI.
    In tutto il mondo si parla di far pagare i supermanager che sbagliano (truffano, in Italia il governo Berlusconi riprova ad inserire la norma salvamanager nell'ambito della " delega al goveno per il riordino della legislazione in materia di gestione delle crisi aiendali".
    Questa volta però il Tremonti in aniche di camicia non ha detto "O via la norma o via il ministro".
    Commento: il disinvolto ministro era in maniche di camicia; gli italiani, ai quali chiede di essere fiduciosi, sono in mutande.
    ciao

    RispondiElimina
  10. Seeeee, tu vai ancora trovando il fiscal drag!!

    E' più probabile che ce lo corrispondano gli ipotetici invasori fallici di cui al tuo post. :)

    RispondiElimina
  11. Mia nonna ha un problema simile, per fortuna da viva. L'associazione di pensionati di cui fa parte ha fatto causa, ma la cosa ovviamente va avanti da anni, quindi non si sa ancora come andrà a finire. Però per intanto non hanno pagato niente, quindi se tramite il sindacato o altro puoi impugnare la cosa, vai avanti

    RispondiElimina
  12. Da qualche parte la miseria che il governo concede la deve prendere. Poi, tra qualche anno, manderanno la stessa letterina ad altri (e così via) per dare la stessa miseria ad altri ancora (e così via) ... è questa la finanza creativa (o forse è quella cretina?).

    RispondiElimina
  13. Eccolo il primo vincitore del concorso più fuori moda del momento. Il primo concorso per blog non assuefatti
    peppegenchi.blogspot.com

    RispondiElimina
  14. Anonimo15:35

    Forse Silvio vuole che spenda i soldi "in donazione allo stato". Tra l'altro chi spende 100 dà allo stato almeno 20, cioè l'iva che,guarda caso gli inglesi hanno abbassato al 15 e qualcosa (e loro l'avevano già inferiore,come percentuale, alla nostra). Quindi anche chi consuma dà sempre allo stato dei soldi che, oggi come oggi, (avendoli)sarebbe meglio tenersi in tasca. Adesso che hai scritto di questa lettera verifico se i miei hanno ricevuto qualcosa (siccome a volte nascondono le "brutte notizie" per non coivolgermi, visto che ho già avuto e ho i miei guai). http//illupodeicieli.leonardo.it

    RispondiElimina
  15. Ci sei andata giù pesante...se lunedì ci sarà un'epidemia di impiegati Inps sapremo di chi è la colpa...

    Hai tutta la mia solidarietà...ciao

    RispondiElimina
  16. @ salazar
    no no, non ne parleranno proprio.

    @ simona_rm
    ;-)

    @ rossoallosso
    non ho letto di quella cosa su Obama- Zapatero ma penso che la battuta sull'abbronzato fosse un po' mettere le mani avanti, da parte del nano.

    @ caio
    benvenuto nel meraviglioso mondo del federalismo!

    @ panty
    ratzi ha già i suoi penzieri.

    @ spes74
    questa è islamica, mi pare. ;-)

    @ ulisse9
    il tremonti descamisado me lo sono perso, peccato!

    @ GG
    ho paura anch'io...

    @ Skeight
    è proprio ciò che intendo fare.

    @ Alligatore
    la seconda che hai detto.

    @ peppe
    grazie per la menzione.

    @ lupo
    sai quanti si spaventano e corrono a pagare lo stesso? Io prima mi voglio informare bene se devo pagare per forza.

    @ ilpoeta
    non me la prendo mai di solito con gli impiegati ma solo con chi li comanda.

    RispondiElimina
  17. Unclejack13:29

    Ho riso a crepapelle. Di solito per tirarmi su la domenica ascolto l'angelus ghignando, ma questo è di gran lunga meglio.

    RispondiElimina
  18. Fagli il mazzo, sorellina!

    RispondiElimina

SI PREGA DI NON LASCIARE COMMENTI ANONIMI MA DI FIRMARSI (anche con un nome di fantasia).


LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...