lunedì 9 febbraio 2009

Eluana

Chi ha visto questo film, "Mare dentro" di Alejandro Amenabar, sa cosa significa questa scena e perchè l'ho scelta per salutare Eluana, che ora finalmente è libera di volare. Alla fine, come era prevedibile, solo la Morte ha avuto pietà di lei.

La cosa più stupida che si potrà fare ora, e i nostri politici stupidi lo sono sufficientemente, sarà legiferare su una cosa così delicata come il diritto a disporre di sé liberamente e in piena coscienza nei riguardi della propria morte, con un decreto-ukase frettoloso, rabbioso e vendicativo, oltrechè ossequioso all'inverosimile nei confronti del Vaticano temporaneamente sconfitto.

Se quella imbelle opposizione che ci ritroviamo non glielo impedirà, i cattofascisti faranno una legge che sarà un puro atto repressivo contro la ribellione dei sottomessi. Scaricheranno tutta la loro paura della morte, perchè ne hanno una paura fottuta, su chi ha osato considerarla meglio di una non-vita.
Crocifiggeranno un padre e una madre che hanno saputo andare oltre l'egoismo del "la voglio lì così com'è, purchè non vada via", preferendo per la figlia la fine della lunga agonia. Li crocifiggeranno, non essendo assolutamente capaci di comprendere un atto d'amore come il loro.
Saranno delle vipere, vedrete.


OKNotizie
Vota questo post su OKNotizie!

23 commenti:

  1. Antonio21:35

    Hai perfettamente ragione....
    Li massacreranno ancora di piu' di quanto hanno già fatto.

    Ho il voltastomaco..

    RispondiElimina
  2. hai centrato nel segno, e ha dato un ottimo suggerimento. Bellissimo libro, bellissimo film, perchè vero.
    E credo che da questa vicenda l'unica cosa positiva è che ci sarà concentrazione nel fare una legge, finalmente. La notizia brutta è che non mi piacerà per niente.

    RispondiElimina
  3. Nemmeno davanti alla morte i politici tacciono: è iniziato l'osceno balletto di avvoltoi e di sciacalli a 'Porta a Porta' e nei vari TG nazionali...
    Che schifo!
    Luciano Bubbola

    RispondiElimina
  4. Duck
    non faranno proprio niente.
    Noi (famiglia Englaro in primis) siamo più forti
    NOI SIAMO VERI, LORO SONO DI PLASTICA
    loro devono solo nascondersi e sputare nello specchio

    RispondiElimina
  5. un abbraccio forte

    italo

    RispondiElimina
  6. lezione di giornalismo (e di umana pietà)

    http://www.elpais.com/articulo/sociedad/Eluana/sale/escena/explica/libertad/elpepusoc/20090209elpepusoc_1/Tes

    RispondiElimina
  7. Anonimo22:20

    Dignità ha prevalso la dignità.
    Sono talmente stupidi da non capire quanto amore c'era in quel ultimo gesto.
    Prim

    RispondiElimina
  8. >>Saranno delle vipere, vedrete.<<

    hanno già cominciato

    RispondiElimina
  9. Analisi graffiante e lucida come sempre...

    Buona serata

    RispondiElimina
  10. rossoallosso00:14

    noi con lei, lei con noi.condoglianze alla famiglia englaro.restiamogli vicino

    RispondiElimina
  11. Panty00:21

    E pensare che Eluana non si è mai neanche resa conto che Berlusconi e gli amici degli amici fossero scesi in politica.

    RispondiElimina
  12. Anonimo00:32

    All'occorrenza: faremo quadrato intorno alla famiglia Englaro.
    Ciao Elu'.(E grazie a te e a papà).

    simona proietti

    RispondiElimina
  13. Quoto panty, Eluana non ha mai visto questo obbrobio di politici

    RispondiElimina
  14. #

    “Sacerdoti,compiste un delitto,
    tigri infami di sangue assetate!
    Voi la terra ed i numi oltraggiate,
    voi punite chi colpe non ha!”

    (Giuseppe Verdi:Aida,atto IV)

    Per il comportamento infame e disgustoso di Berlusconi,dei suoi sgherri e del Vaticano,da oggi ogni giorno sia il Giorno della Memoria.Per non dimenticare MAI!!!

    RispondiElimina
  15. Io li avevo definiti, come molti altri, iene, sciacalli, avvoltoi.
    Tu li definisci vipere.
    Ma, come detto in un mio post, stiamo offendendo gli animali che si comportano secondo quanto la loro natura gli impone.
    Ho chiesto di aiutarmi a trovare dei termini più adeguati per definire univocamente questi individui.
    Comunque, Lame, ci avevi azzeccato.
    Ciao

    RispondiElimina
  16. Taormina è patetico. Il medico che assistette Welby è stato assolto, e lì si trattava di assistenza al suicidio. Dimenticano che qualche settimana fa Eluana ebbe una grave crisi, dalla quale si riprese. Forse era veramente giunto il uso momento, povera bimba.

    RispondiElimina
  17. Panty11:59

    (ASCA) - Roma, 10 feb - Se Eluana Englaro ''e' morta per intervento umano, e' un gravissimo delitto''. Lo ha dichiarato il Ministro vaticano della Sanita', Cardinale Javier Lozano Barragan in un'intervista a ''La Stampa'

    Giordano Bruno,Beatrice Cenci e migliaia di iscritti all' Associazione Vittime dell' Inquisizione,appoggiano entusiasticamente le parole del Cardinale.

    Papa Clemente VIII e il cardinale Bellarmino ribadiscono che il passaggio ad una vita migliore degli Inquisiti,non fu per intervento umano ma per Volere Divino.

    Maurizio Gasparri Si compiace del coraggio che ha dimostrato minacciando il Presidente della Repubblica.

    Bruno Vespa ha già ordinato il plastico della Clinica La Quiete.

    Berlusconi,affranto dal dolore,tace e si è ritirato nel suo Mausoleo per una settimana di preghiera.

    L'Opposizione esulta,convinta di avere dato un forte segno di vitalità.

    I Politici tutti,bhee i Politici tutti,si insomma tutti i Politici auspicano,,,,auspicano....insomma auspicano ma questa volta auspicano con grande fermezza e coraggio.

    RispondiElimina
  18. Francesca12:15

    Buon viaggio Eluana.
    Spero che il sacrificio di tuo papà che ha dimostrato forza e coraggio servirà per gli altri che rimangono. Purtroppo temo che i nostri politici non saranno così intelligenti e rispettosi, come hanno già dimostrato fino ad ora.
    Grazie Famiglia Englaro.
    Finalmente silenzio, riposa in pace piccola.

    RispondiElimina
  19. concordo con quanto da te scritto. ciao

    RispondiElimina
  20. E adesso su Eluana scenda quel rispettoso silenzio che le sarebbe stato sempre dovuto...

    RispondiElimina
  21. intanto hanno fatto un decreto per cui in nessun caso si puo interrompere alimentazione e idratazione.
    Non ho capito se anche in presenza di malati di tumore, tra l'altro.

    RispondiElimina

SI PREGA DI NON LASCIARE COMMENTI ANONIMI MA DI FIRMARSI (anche con un nome di fantasia).


LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...