giovedì 28 maggio 2009

Impicciatelillo


"Io non ho mai più detto niente di niente. Ho risposto da subito alla sola domanda se avessi mai avuto rapporti 'piccanti'. E ho risposto: 'Assolutamente no'. Ci ho messo anche il carico del giuramento sui miei figli."

Ha ragione. Alla sua età si mangia in bianco.

"I did not have sexual relations with that woman, Miss Lewinsky". (Bill Clinton)

OKNotizie
Vota questo post su OKNotizie!

119 commenti:

  1. Marco T.22:17

    Obiettivamente: come si fa a credere a quell'uomo?

    P.S. Già votato... ;-)

    Marco

    RispondiElimina
  2. L'abbinamento all'immagine è un capolavorone. Clap clap

    RispondiElimina
  3. ciao carissima,

    mi piacerebbe avere le tue di riflessioni...
    http://riciardengo.blogspot.com/2009/05/ripatire-dal-futuro.html

    RispondiElimina
  4. rossoallosso23:52

    io non voto il sondaggio il blog e' tuo e fai cio' che ti pare vorrei solo lanciare un appello a tutti di ignorare i commenti che non si attengono al senso dell'interessante quotidiano post che ci proponi.certo che ascoltare i soliti dischi rotti ci si stufa pero' ripeto non bisogna cadere nel trappolone

    RispondiElimina
  5. Ah! Bene, allora siamo a posto.
    Ha detto che non l’ha fatto, problema risolto. Anche Riina a suo tempo ha detto – più o meno - la stessa cosa; ma si sa, Riina è un mafioso e ammazza la gente, mentre Berlusconi per prima cosa non sa neanche cos’è è la mafia (di amici mafiosi non ne ha) e la gente non la ammazza, si limita a rincoglionirla con le sue tivvù. E allora penso: quale delle due cose é la più insidiosa?
    Eppoi, cosa vuol dire “rapporti piccanti”?, che non ci ha mangiato i peperoncini assieme o che il sesso c’era ma era insipido?

    RispondiElimina
  6. ur_ca_soft07:24

    Quando sarà noemi a spiatterlarlo in piazza, come fece la lewinsky con clinton, allora lo ammetterà. Non dubito che ciò possa anche accadere.
    Ma per ora il Cavaliere dimostra di essere un gran signore. Un gentleman non mette assolutamente mai in piazza le sue relazioni amorose (o piccanti se preferisci). Negarle per mettere a tacere voci e malelingue è sempre stata la regola universale.
    Ma voi trinariciuti non conoscete queste elementari regole. Voi preferite l'odio, l'illazzione, la diffamazione e ben altri tipi di rapporti

    RispondiElimina
  7. ... No, loro soffrono SOLO di 'invidia penis'!

    RispondiElimina
  8. Roberto Casadio08:45

    Come sono patetici i papiboys. Tutti degli Emilio Fede ancora più patetici che sublimano la loro omosessualità repressa su un vecchio nano che si trucca con il fondotinta.
    Ma a voi che vi frega se noi lo si odia? Io sono di destra (quella vera, non i pagliacci di AN) e penso sia una sciagura che governi lo psiconano. Sarà la destra, quella vera, che ci libererà del circo del nano, non i komunistelli o i demokratici all'acqua di rose.
    E allora ce ne sarà anche per voi papiboys.

    "Un gran signore", ma fatemi il piacere! Hahahaha!

    Roberto

    P.S. Lame, sei sicura di essere di sinistra?

    RispondiElimina
  9. Gianni09:47

    Einaudi, che è di Berlusconi, non pubblicherà l'ultimo libro di Saramago, collage di post del suo blog, perchè non ne parla bene.
    «Gli avrò fatto guadagnare - dice lo scrittore - qualche soldo. Soldi che avrà usato per pagarsi i sigari, supponendo che la corruzione non sia il suo unico vizio». Il sentimento degli italiani per il Cavaliere, continua Saramago, «è indifferente a qualsiasi considerazione di ordine morale». E ancora: «Nella terra della mafia e della camorra che importanza può avere il fatto provato che il primo ministro sia un delinquente?». E via così, compreso il paragone finale tra Berlusconi e «un capo mafioso».
    Il libro viene pubblicato all'estero, e Saramago è un nobel, ha 87 anni, quello che dice non passa per essere acqua fresca.

    Questa premessa per dire che mi dispiacerebbe molto che Berlusconi cadesse inciampando su faccende come quella di Noemi, che tanto surriscalda il mondo dei blogger. Non che non sia un motivo più che valido per desiderare che se ne vada, ma in un certo senso è il minore di tutti i motivi validi. Farlo cadere qui, significherebbe lasciare in secondo piano, nascondere le vere ragioni per cui non può stare dove sta. Significherebbe non disinnescare la bomba.

    Mi piacerebbe vedere la stessa passione usata per smascherare le sue collusioni, i raggiri e gli imbrogli. Possibile che si debba ricorrere al suo eros distorto?

    D'altra parte lui stesso sembra essere sensibile proprio a questo tipo di attacco. Perchè? Forse perchè su tutti gli altri fronti ormai non lo si attacca più.

    RispondiElimina
  10. Gianni ha centrato il problema: finché l'opposizione si limiterà al gossip contro Berlusconi, alimenterà una solidarietà indiretta alla 'vittima' Papi e mai si affronteranno i problemi seri e gravi dell'Italia.
    Ma, poi, c'è reale volontà di affrontarli, quando da tempo l'opposizione è stata cooptata sulle questioni più importanti (lodo Alfano, 'conflitto d'interessi', partitocrazia...)?
    Non credo.

    RispondiElimina
  11. ur_ca_soft10:46

    @ Robertino che dice:
    "Io sono di destra quella vera. ...Non come i papiboys che sublimano la loro omosessualità repressa su un vecchio nano...

    Uahuahuah dimentichi le vostre icone che si travestivano da battone, come il braccio destro del vostro adorato Hitler, Ernst Rohm e i suoi vezzosi criminali trafitti nella "Notte dei lunghi coltelli" (per esempio), ma potrei continuare a non finire.
    Quindi tu, fascio-comunistello, non hai titolo per fare la morale agli altri, né tantomeno ai papiboys come li chiami tu.

    Quanto a Lame ti rispondo io:
    Sì! Lame è di sinistra. Anche lei Trinariciuta sebbene di un livello sublime rispetto a te. Avete in comune le radici ideologiche che pescano nel socialismo storico. due facce della stessa medaglia.

    RispondiElimina
  12. ur_ca_soft10:50

    @ gianni dice:
    ...mi dispiacerebbe molto che Berlusconi cadesse inciampando su faccende come quella di Noemi...

    ahaha! Sai come si dice da queste parti?
    "Non ti ammalare che l'ospedale è pieno"

    RispondiElimina
  13. Anonimo10:57

    Ma vaaa laaa ma cosa dice
    ma vaaa laaa non e vero,Berlusconi
    non ha mai corotto Noemi e non ha mai
    scopato con Mills! ma vaaa laaaaaa..

    avv.Ghedini

    RispondiElimina
  14. rossoallosso11:27

    non volevo commentare questo post non perche' troppo femminista ma perche' poco maschilista ;-).brava lame in due righe ci hai sgamato tutti.in questi casi la parola d'ordine per noi maschietti e' negare sempre fino a giurare sui figli pero' devo anche aggiungere che spesso le donne ci credono o meglio fanno finta di crederciP.S.il peperoncino stuzzica l'angioletto ammoscia almeno per me forse qualcuno ci sbava.

    RispondiElimina
  15. Anonimo13:47

    Gianni ore 9.47
    >Farlo cadere qui, significherebbe lasciare in secondo piano, nascondere le vere ragioni per cui non può stare dove sta.

    Luciano61 ore 9.59 (notare praticamente come sia attaccato tutto il giorno al tuo blog..)
    >Gianni ha centrato il problema: finché l'opposizione si limiterà al gossip contro Berlusconi, alimenterà una solidarietà indiretta alla 'vittima' Papi e mai si affronteranno i problemi seri e gravi dell'Italia.
    Ma, poi, c'è reale volontà di affrontarli, quando da tempo l'opposizione è stata cooptata sulle questioni più importanti (lodo Alfano, 'conflitto d'interessi', partitocrazia...)?


    Ormai è inutile dirlo.
    Non riesce neanche a fare una illazzzzione pertinente..

    Lame, sbarazzati prima possibile di questi Papiboys che al posto del cervello hanno un disco rotto, ormai hanno veramente rotto il c***o e ti stanno solo rovinando il blog..!!

    RispondiElimina
  16. Che 'perle di saggezza? da Anonimo!
    E se fosse il confessore personale di Lame?
    Questo pulpito-gossip-blog?
    Rovinato dalla stessa Lame: non voglio togliere i 'meriti' alla medesima...
    Nervoso già prima della sconfitta elettorale?
    Male, male e tanti cari saluti da Teramo.
    Ciao :-)

    RispondiElimina
  17. Anonimo14:05

    >Uahuahuah dimentichi le vostre icone che si travestivano da battone, come il braccio destro del vostro adorato Hitler, Ernst Rohm e i suoi vezzosi criminali trafitti nella "Notte dei lunghi coltelli" (per esempio), ma potrei continuare a non finire.
    Quindi tu, fascio-comunistello, non hai titolo per fare la morale agli altri, né tantomeno ai papiboys come li chiami tu.


    Si, non capiscono veramente un c***o.. Non ti è passata nemmeno per la capa l'idea che si riferisse alla Destra Storica, invece che al nazionalsocialismo, piccolo fascistello..??

    RispondiElimina
  18. @ Gianni 9.47
    Anche a me sarebbe piaciuto vedere gli elettori punire il pifferaio per motivi più seri,importanti.Non sarebbe stato male se i dirigenti della sinistra,quando erano al governo,avessero eliminato questa anomalia,SOLO ITALIANA,dalla scena politica.
    A questo punto,se solo il gossip può metterlo in difficoltà,che gossip sia.Attenzione però,qui non si parla solo di sesso.Qui si parla di minorenni;di attricette di scarso talento portate in parlamento o al governo senza altri meriti se non quelli d'alcova;si parla di un premier che mente al paese;si parla dello scadimento morale che una simile leadership provoca nel paese,e non da oggi.

    Una cosa,non l'ultima in ordine d'importanza,che mi rende B. indigesto,è che è diventato pure padrone dell'Einaudi.Fino a poco tempo fa,bisogna ammetterlo,non aveva messo il naso nelle scelte della casa editrice,ma recentemente le cose sono cambiate. Il "Corriere" di oggi parla di almeno tre libri non pubblicati perché critici nei confronti di B.
    Le cose peggiorano.Il libro di Saramago verrà edito da Bollati-Boringhieri.

    RispondiElimina
  19. Marco T.14:39

    x Gianni
    Dimentichi che riuscirono ad incastrare Al Capone non per i suoi delitti ma grazie ai suoi reati fiscali. Diceva il Grande Timoniere: "non importa di che colore è il gatto, l'importante è che prenda il topo".

    Marco

    RispondiElimina
  20. Anonimo14:46

    "Ma per ora il Cavaliere dimostra di essere un gran signore. Un gentleman non mette assolutamente mai in piazza le sue relazioni amorose (o piccanti se preferisci)"ur_ca_soft ,non ha mai sentito il discorso fatto in finlandia qualche anno fà?è veramente un gran SIGNORE!in quanto a fascisti-nazisti-razzisti,prima di darlo agli altri guardati in casa!
    luciano61:i seri e gravi problemi del paese li deve affrontare l'opposizione o la "vittima papi"alias silvio?

    RispondiElimina
  21. ur_ca15:10

    @ Marco T.
    Diceva il Grande Timoniere: "non importa di che colore è il gatto, l'importante è che prenda il topo"

    La rivoluzione del Grande Timoniere finì tra le braccia di Nixon. E gli unici topi che ha preso (per il culo) sono i trinariciuti che per alcune generazioni gli avevano affidato quel poco di cervello che avevano.

    Non agitarti, saranno gli italiani stessi a non votarlo per un nuovo Governo... sì, quando il Berlusca siederà al Quirinale a capo di una repubblica presidenziale.

    Quanti incubi e quanta schiuma ringhiosa dovrete ancora sbavare

    RispondiElimina
  22. Anonimo15:26

    >sì, quando il Berlusca siederà al Quirinale a capo di una repubblica presidenziale.

    ur_ca, non è che di cognome fai Gelli..??
    E poi parli di regimi kommunisti..
    W il Re(gime)!! W il MONArca!!

    RispondiElimina
  23. ur_ca_soft15:38

    Anonimo ha detto...
    ur_ca, non è che di cognome fai Gelli..??
    E poi parli di regimi kommunisti..
    W il Re(gime)!! W il MONArca!!

    Guarda che una repubblica presidenziale all'americana, meglio dire alla Obama, è auspicata dalla maggior parte della sinistra italiana. Altro che Gelli... regimi kommunisti...Re(gime).
    Sulla MONA(rchia)??? ci sono... sempre!!!

    RispondiElimina
  24. @ Anonimo
    se credi in Babbo Natale i problemi italiani li risolverà Fra' Franceschini o Papi-Silvio; se, invece, sei realista, li risolverà la gente non andando a votare il duetto PDL + (PD - L).
    Saluti da Teramo.
    :-)

    RispondiElimina
  25. Anonimo16:02

    Se sono realista, non andrò a votare nè Babbo Natale nè l'Unicorno, nè chiederò più poteri per un premier massone e che oltre al controllo dei 3 poteri ha il monopolio sul quarto, nè chiederò un presidenzialismo e un finto bipolarismo in una diversamente e privata repubblica.. è inutile che chiediate a gran voce il Piano di Rinascita Democratica facendo analogie con altre vere democrazie, non ci casca più nessuno..

    RispondiElimina
  26. simona_rm16:14

    Sono molto in sintonia con il 1° commento di Gianni. Anche a me piacerebbe che berlusconi suscitasse l’interesse pubblico per il dramma politico che rappresenta e non per le sue perversioni da vecchio satiro. Vorrei che al centro del quadro che rappresenta la sua indecenza e che scatena tante interrogazioni, ci fosse raffigurato il berlusconi CORRUTTORE (di giudici, di finanzieri e di avvocati), mr B del lodo alfano e dello “stalliere” mangano; mr B seduto sulle ginocchia di papà Bettino C. e mammà Licio G., questo sarebbe il presepe della sua vera natività. Poi tutto il resto, la ministra-velina, la corte di fighette minorenni, le festicciole in sardegna, le battute da cabaret-bagaglino, tutto questo, vorrei fosse la cornice del quadro, non la scena centrale. Ma non è così. Sto cercando di comprendere il perché, ma fino ad ora, le conclusioni sono sconfortanti.

    (PS: l’immagine del post è fantastica! Cos’è un Capodimonte?)

    RispondiElimina
  27. Alcuni giornali hanno riportato la notizia che la pornostar tedesca Cora ha avuto 75 rapporti di sesso orale in 50 minuti, tentando di stabilire il record di 200.
    La ragazza in questione ha 19 anni: uno di troppo per frequentare papi, ma probabilmente abbastanza per ritrovarcela su (o sotto ?) una poltrona da ministro

    RispondiElimina
  28. Quando gli argomenti scarseggiano e le idee latitano, allora si tira in ballo Licio Gelli e i Poteri occulti... a quando Fantomas?
    Saluti da Arezzo (così ora sono anche massone e non solo papiboy...
    ma è già Carnevale?)

    RispondiElimina
  29. Anonimo19:17

    "@ Anonimo
    se credi in Babbo Natale i problemi italiani li risolverà Fra' Franceschini o Papi-Silvio; se, invece, sei realista, li risolverà la gente non andando a votare il duetto PDL + (PD - L).
    Saluti da Teramo."
    visto che sei ferrato in materia:chi sarà che risolverà i problemi?
    illuminaci su chi votare!!!
    lele

    RispondiElimina
  30. Caro lele,
    come avevo già scritto tempo fa, io personalmente non andrò a votare e non per semplice qualunquismo, ma per ferma protesta (direi anche per disobbedienza) a questi partiti italiani e alla loro 'struttura' molto opaca e troppo cooptativa.
    Se posso consigliarTi un libro, Ti invito a leggere di Saverio Lodato e Roberto Scarpinato, 'Il ritorno del Principe', Chiarelettere, Milano 2008 : un libro 'illuminante' e illuminato.
    Saluti da Como.
    Ciao :-)

    RispondiElimina
  31. ur_ca_soft19:52

    Cari devoti di Lameduck

    1) "Tutte le scuole de L'Aquila saranno riaperte per settembre".

    2) “il 4 giugno firmerò l'ordinanza per l'agibilita' delle case che verranno divise in tre categorie:
    a) quelle immediatamente agibili;
    b) quelle agibili con qualche lavoro;
    c) quelle recuperabili solo in parte.

    Chi avra' subito danni significativi fara' una perizia giurata e, dopo l'ok tecnico, potra' rivolgersi al sindaco e provvedere autonomamente alla riparazione dei danni, essendo stato indennizzato".
    (Venerdì, 29 maggio 2009. Silvio Berlusconi)

    Voi continuate pure a parlare di Noemi e gossip vari, mentre Lui risolve i problemi del paese (o almeno ci prova).
    Credete veramente che gli italiani siano scemi per non vedere e capire questo?
    Ve ne accorgerete tra una decina di giorni, illusi!

    RispondiElimina
  32. Anonimo20:04

    Mi fa piacere sapere che leggi Saverio Lodato, un po' meno il fatto che non lo capisci..

    Ur_ca, è inutile che fai inutile propaganda, non ci casca nessuno in questo blog..

    Leggete anche questo??
    Mi raccomando, eh..!!


    Uno su Mills ce la fa

    La reazione di Silvio Berlusconi dopo la condanna in primo grado di David Mills smentisce una tesi cara al Cavaliere: parlare dei suoi processi rafforza la sua leadership. Il premier infatti sembra aver reagito con eccessivo nervosismo a questa sentenza

    Le mattane di Silvio Berlusconi dopo la condanna in primo grado di David Mills per essere stato corrotto da lui smentiscono platealmente una tesi molto cara al Cavaliere, dunque bevuta d?un fiato dai diversamente concordi del Pd: che, cioè, parlare dei processi a Berlusconi favorisca Berlusconi.

    Al solo sentire la parola ?processo?, anche se lui non è più imputabile per Lodo ricevuto, il premier dismette il sorriso del «capo di governo più popolare del mondo», diventa una maschera di rabbia e terrore, e dà fuori di matto. Questa sentenza, poi, è la summa di tutte le altre: una biografia non autorizzata, dunque veritiera, del personaggio che si accredita da sempre come «grande imprenditore che s?è fatto da sé».

    Le motivazioni dimostrano che si fece dare una mano da personaggi poco raccomandabili, e con metodi illegali. La tangente a Mills, confessata dall?avvocato inglese in una lettera riservata al commercialista Bob Drennan, non è un ?reato-fine?: è un ? reato-mezzo? per coprirne altri precedenti, a loro volta perpetrati per occultarne altri ancora, risalenti agli anni della resistibile ascesa.

    Gli anni ?80. Se Mills avesse detto la verità nel 1997-98, quando testimoniò sotto giuramento sulle tangenti Fininvest alla Guardia di Finanza e sui fondi neri del serbatoio occulto All Iberian, sarebbe emerso che cosa non dovevano vedere i finanzieri nelle ispezioni fiscali e cosa nascondeva la galassia off-shore del gruppo Berlusconi: un fiume di fondi neri usati per pagare Craxi e altri politici negli anni del Far West televisivo e poi della legge Mammì, che santificò il monopolio Fininvest; per foraggiare i prestanomi a cui intestare la quota di maggioranza di Telepiù (aggirando la stessa Mammì che, in caso di violazione, comportava la revoca delle concessioni a Canale 5, Rete 4 e Italia1) e di Telecinco (aggirando la severa antitrust spagnola); per scalare Standa, Mondadori e Rinascente all?insaputa della Consob; per prestare miliardi al presidente dell?Auditel, Giulio Malgara; per pagare Cesare Previti perché comprasse la sentenza del giudice Vittorio Metta che annullò il Lodo Mondadori consegnando la prima casa editrice italiana a Berlusconi.


    Ecco perché il Cavaliere è tanto nervoso. Non perché tema conseguenze penali (il processo a suo carico, se e quando ripartirà, cadrà in prescrizione). Ma perché la sentenza, anche per la nazionalità dell?unico condannato, ha fatto il giro del mondo. E Mills, stufo di fare da scudo umano, potrebbe parlare. A Londra non c?è più Tony Blair, amicone del nostro e protettore della signora Mills (Tessa Jowell, segretario di Stato per la Cultura con Blair, oggi ministro per le Olimpiadi 2012). E alla Casa Bianca non c?è più l?amico George, piuttosto attivo nel frenare la collaborazione dei giudici Usa alle rogatorie italiane sulla compravendita dei diritti tv. Il mondo libero, complice la crisi, è sempre più sensibile agli scandali dei colletti bianchi, per evitare futuri tracolli. E lui, a 73 anni suonati, è sempre in fuga dal suo passato remoto. Come cantano gli Afterhours, «non si esce vivi dagli anni ?80».

    RispondiElimina
  33. @ lele
    Sono limitato, lo so, ma credo ancora di capire un libro ben scritto in italiano da due persone serie e rispettabili: lì non c'è alcun rappresentante della nostra Casta politica a far 'bella figura', anzi... e tutto si riassume con un termine (secondo me) notevole e 'illuminante': COOPTAZIONE dai piccoli Comuni alle Sedi istituzionali e di Partito...
    Spero di aver compreso il 'messaggio' del libro o no?
    "Il potere è sempre altrove" (Leonardo Sciascia)
    Il problema è capire dov'è e stanarlo.
    Saluti da Roma.
    Ciao :-)

    RispondiElimina
  34. Panty20:34

    Lame,trovo inutile il referendum sui troll.
    Un'analisi dello share sugli ultimi sei post dimostra chiaramente che ur_ca e Luciano sono discriminati da questo blog comunista.
    Hanno effettuato,al momento,solo 86 (ottantasei)interventi pari al 32%,con un picco di 17 interventi di Luciano in un solo post.
    Ripetendo le solite cose e lamentandosi,PER IL POCO SPAZIO CHE GLI LASCI.
    Siamo ormai abbastanza stufi delle lamentazioni di PAPISILVIO,per doverci sorbire anche quelle dei PAPIBOYS.
    Ritengo la loro GRAFOMANIA imutile,fastidiosa e dannosa per un costruttivo scambio di idee.

    RispondiElimina
  35. @ Panty
    grazie per le statistiche, ma come 'diffesa d'ufficio' ppro-Lame è un po' poco...
    Continuare con le 'etichette' (quella di 'grafomane' mi mancava, grazie!) può essere un buon viatico per un'assunzione in qualche Centro commerciale...
    Saluti da Vigevano.
    Ciao:-)

    RispondiElimina
  36. Adetrax20:47

    Vorrei capire il titolo, che significa ?

    E' forse un'esortazione affinchè "lillo" (il castoro ?) alias Veltroni & C. si impiccino con più convinzione della faccenda ?

    Ci sono sicuramente anche altre possibili interpretazioni ma è meglio non arrampicarsi troppo sugli specchi.

    Dunque dico quello che penso sull'intera vicenda.

    Non capisco perchè nell'ultimo mese si è parlato quasi solo degli show di Silvio & C. all'Aquila e del triangolo Veronica - Silvio - Noemi, quando praticamente nessuno sa che cosa vorranno veramente fare il 99% dei candidati alle elezioni europee.

    Soprattutto non capisco come si possano fare campagne elettorali riassunte in messaggi tipo "ci interessa l'Italia" "per il bene dell'Italia" e così via.

    Stiamo scherzando ? Anche ai mafiosi interessa la famiglia e l'Italia e che cosa ripetono spesso questi personaggi ?

    1) Ah, la famiglia, protezione e omertà.

    2) L'Italia ci interessa perchè così facciamo meglio i nostri sporchi affari.

    3) E' tutta colpa degli invidiosi e dei comunisti.

    Quello che è assolutamente insopportabile è la connivenza dell'informazione su questa deriva da paese sudamericano degli anni '50 - '70 (non certo dei nostri giorni).

    Il fatto che alcuni candidati siano indagati o pregiudicati sembra non destare alcun interesse in quelli che fra circa una settimana o voteranno a caso, o venderanno il loro voto o non voteranno per niente (ma non per una precisa scelta o una nobile causa, no perchè magari non ne avranno voglia o perchè faranno una mini-vacanza per conto loro).

    Insomma questi pseudo-candidati sono li, fermi, mimetizzati come coccodrilli nei vari partiti con la tacita connivenza di qualche responsabile, consci che una vacanza al parlamento europeo potrebbe far dimenticare per un po' il loro curriculum non del tutto specchiato.

    E l'opinione pubblica che fa ?

    Si sorbisce le storielle di papi qui, papi la, è vero questo, è vero quello, non è vero niente, ecc.

    Tutta questa storia di papi e principesse sul pisello è solo il solito diversivo tattico perchè alla fine tutto si sgonfierà come una bolla d'aria e resterà solo il ricordo del povero soldatino Silvio, perseguitato in maniera indegna che, nonostante tutto, ha resistito agli attacchi indiviosi e schiumanti di rabbia dei suoi avversari.

    Infatti Silvio ha risposto sull'unico punto che poteva avere implicazioni giudiziare immediate: "non ho avuto rapporti sessuali con la suddetta".

    All'estero parlano dell'Italia come del paese di Berlusconistan.

    Chi non avesse compreso esattamente cosa i cronisti esteri intendono con questo termine, a parte il prefisso di "Berluscon(i)" che è evidente cosa vuol dire, si vada a vedere anche la lista dei paesi del mondo che finiscono per "istan":
    - Pakistan;
    - Afghanistan;
    - Turkmenistan;
    - ecc.

    Ecco, queste persone diano anche un'occhiata alle posizioni raggiunte da questi paesi in vari campi come le condizioni economiche, sanitarie, la libertà di stampa, l'istruzione media (rif. punteggi OCSE nei test scolastici), ecc.

    Contenti ?

    Io no.

    Continua ...

    RispondiElimina
  37. Adetrax20:50

    ... continuazione.

    Allora se vogliamo proprio parlare di gnocca, non si capisce perchè Fini e Casini hanno potuto tranquillamente cambiare la gnocca in corsa (con vomitevoli smentite e rassicurazioni sulla stabilità delle loro precedenti relazioni, ecc. fatte pochi mesi prima della giravolta a 180 gradi) mentre Silvio, con una separazione e un divorzio da tempo minacciati, non possa neanche coltivare alias frequentare delle giovincelle promettenti che, in futuro, potrebbero essere utili alla causa da lui patrocinata.

    Ma che pensate, che sia sensato lasciarle allo sbando, incolte con il pericolo che diventino komuniste deviate ?

    Che credete, che le gnocche politiche crescano sotto i cavoli ?

    Che si facciano da sole, così, dall'oggi al domani ?

    E le valutazioni ? E i provini ?

    Sono cose che richiedono mesi, anni e bisogna cominciare per tempo anche prima della maggiore età perchè poi potrebbe essere troppo tardi.

    In effetti molte, alla fine, potrebbero non risultare adatte, con tutti quei pericoli e quelle tentazioni sinistre che ci sono nei circoli culturali, nelle università rosse e nella stampa di sinistra, quindi è logico allevarne in quantità per avere più possibilità di successo.

    Insomma, lasciatelo lavorare, che lui lavora 20 ore al giorno per tutti noi e non batte la fiacca come tendono a fare gli altri politici; almeno fidatevi del fatto che l'ha scelto Licio, e non a caso ma perchè era il primo della classe, il più bravo a recitare e a sgusciare via dalle situazioni difficili e ambigue (non si è unti a caso).

    P.S.
    Clinton disse che secondo lui quel tipo di rapporti non rientravano nel concetto di sexual relations quindi, anche se in maniera del tutto assurda, potè affermare che in quell'occasione non mentì (almeno consapevolmente e del tutto).

    RispondiElimina
  38. Panty20:50

    OTTANTASETTE

    RispondiElimina
  39. @ Panty
    diamo i numeri?
    A 90 Ti offro pizza + birra (rossa naturalmente, come piace a me).
    Ciao :-)
    E questo fa 88... giusto?

    RispondiElimina
  40. ur_ca_soft21:04

    Trinariciuti,
    per favore, siate brevi e cir-concisi nei vostri incontinenti sproloqui, se volete che siano letti. Io ci ho rinunciato

    RispondiElimina
  41. Panty21:17

    OTTANTOTTO.
    OTTANTANOVE.

    E inutili come al solito.

    RispondiElimina
  42. Anonimo21:28

    Voti a favore dell'ostracizzazione dei troll dal blog di Lame: 10
    Voti a sfavore: 2

    .. Mah.. io sento puzza di brogli comunisti.. in quei due voti a sfavore, intendo..

    OTTANTOTTO, e ancora si lamenta del poco spazio offerto ai suoi sproloqui, nemmeno in un ricovero per reduci del Vietnam darebbero tanta attenzione alle sparate del Barone di Münchhausen de noantri..

    RispondiElimina
  43. @ simona_rm
    non lo so, l'immagine l'ho trovata su Google, in un sito di "gnomi".

    @ panty
    è inutile, lo so. Sarò costretta mia malgrado a moderare i commenti, così li potrò cancellare arbitrariamente senza pieta. Purtroppo il 90 per cento dei blog gestiti da donne è costretto alla moderazione dei commenti perchè questi talebani retrogradi non sopportano che una donna abbia qualcosa da dire.
    Il referendum l'ho fatto come ultimo tentativo democratico.

    @ adetrax
    il titolo è inglese napoletanizzato. Da impeachment, impiacciato, impicciatelillo (come accattatevillo).

    RispondiElimina
  44. Marco T.21:30

    Come si può notare il referendum è serio, in quanto non permette di votare due volte. 1 computer 1 voto.
    Mica come i sondagi farlocchi del nano.

    RispondiElimina
  45. @ Panty
    Solo Tu e la Tua amica Lame avete la presunzione di dire sempre cose utili e profonde; io, no: conosco i miei limiti; ma quando qualcuno/a vuol far il/la pedante con me (Goethe direbbe 'il visionario del didietro'), inizio a compatirlo/a (in modo evangelico, così Lame è contenta!) e a comprendere la pochezza del Suo dire...
    Continua a contare che forse Ti riesce meglio di tentare d'argomentare (è più meccanico il calcolo e meno creativo di qualunque pensiero personale!).
    Alla prossima (Ti serve l'indirizzo di un buon dentista?)
    Saluti da Lecco.
    Ciao :-)

    RispondiElimina
  46. Panty21:36

    Lame,anche Uolter ha provato a dialogare con PAPISILVIO.

    Si è dimostrato un povero illuso.

    RispondiElimina
  47. Panty21:40

    NOVANTUNO.

    E questa volta decisamente idiota.

    RispondiElimina
  48. ur_ca_soft21:41

    @ Lameduck ha detto...
    ...questi talebani retrogradi non sopportano che una donna abbia qualcosa da dire.

    Se pensi questo di me, mi fai sentire una merda. Per quanto mi riguarda è vero l'opposto.
    Insomma io ce la metto tutta per esprimere educatamente il mio pensiero, perchè non apprezzi il mio sforzo?
    vuoi proprio che mi tolga dai piedi?

    RispondiElimina
  49. Anonimo21:44

    Per chi voglia farsi un'ideuzza sui candidati alle Europee, il lavoraccio lo fa ancora una volta il mitico Alessandro Tauro:

    http://alessandrotauro.blogspot.com/2009/05/un-rappresentante-non-vale-laltro-i.html

    RispondiElimina
  50. Panty21:52

    NOVANTADUE.
    NOVANTATRE.

    Con un ur_ca pietoso nella sua ironia alla PAPISILVIO.

    RispondiElimina
  51. @ Panty
    Ti rispondo con un numero (titolo anche di un programma della Radio italiana):
    610
    Contenta?
    Se non l'hai capita, forse Lame può spiegartela...
    Saluti da Mantova.
    Ciao :-)

    RispondiElimina
  52. Anonimo22:02

    Ehi, calma Panty.. com'è che stai contando anche me..??
    Mi sembra che si capisca lontano un miglio che i miei commenti non sono quelli di un urca o un luciano qualsiasi anche se non mi firmo..

    Lakiluci(nell')anoboy

    RispondiElimina
  53. ur_ca22:03

    @ panty
    sei short panty o long panty? O mutandoni della nonna?

    RispondiElimina
  54. @ Anonimo
    grazie per la Tua sentita 'solidarietà': ma Anonimo di padre o di madre?
    Ciao :-)
    Tuo Lakiluci(nell')anoboy

    RispondiElimina
  55. Anonimo23:42

    una precisazione"anonimo 20,04"non sono anonimo lele",quindi se comprendi o non comprendi quello che scrive saverio lodato ne ne frega una beata minchia!
    saluti da teramo saluti da lecco saluti da mantova....ma sei scemo?
    lele

    RispondiElimina
  56. Panty00:18

    NOVANTAQUATTRO.
    NOVANTACINQUE.
    Con uno strepitoso ur_ca,dalla comicità sempre più da PAPIBOY.
    NOVANTASEI.

    RispondiElimina
  57. rossoallosso00:45

    che monotonia ,che palle con sto berlusconi piu' ne parlate piu' mi sta sul cazzo lui e voi.non basta vederlo in tv,sentirlo alla radio,leggerlo sui giornali anche qui me lo devo sorbire !!! andee tot a torvla in tal cul, lo dico senza rimorso. saluti

    RispondiElimina
  58. Non vi preoccupate. La tortura sta per finire.
    Mi dispiace dover utilizzare la moderazione dei commenti ma è l'unico modo possibile per far finire questa manovra di disturbo.
    Loro non se ne rendono conto ma si comportano come degli squadristi. Sono i vecchi fascisti che però, non avendo una guerra da combattere e una colonia da conquistare, stanno qui a rompere i coglioni perchè non sopportano che qualcuno gli faccia notare che sono stati presi in giro dal ducetto con i tacchi. L'aumento della pensione non gli arriva, la social card è vuota, che cazzo mi hanno raccontato? No, no, non è possibile che il nano... sono stati i comunisti.

    RispondiElimina
  59. Anonimo07:52

    Lame,le mosche non torturano,sono fastidiose e sporcano quello che toccano.

    RispondiElimina
  60. Panty07:56

    L'anonimo sono io.

    Panty

    RispondiElimina
  61. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  62. A forza di contare e di sparare cazzate si perde pure la propria identità e dignità: vero Panty?
    Però Ti sei subito ripresa e hai chiesto venia a Lame-Lot-Trivial.
    Brava!
    Ciao 'dolci' ragazze (già finito lo zucchero?)
    :-)

    RispondiElimina
  63. ur_ca_ultrasoft09:07

    Lameduck ha detto...
    Mi dispiace dover utilizzare la moderazione dei commenti è per far finire questa manovra di disturbo.

    Brava Lameduck, sono d'accordissimo. Purchè, però, non ti limiti a tagliare i commenti puliti e motivati di chi non appartiene alla cosa rossa ok? Altimenti saresti davvero biasimevole

    RispondiElimina
  64. ur_ca_ultrasoft09:31

    @ Lameduck
    1) Tu e i còsi rossi chiedete al Berlusca: "hai mai avuto rapporti 'piccanti' con Noemi?"

    - "Assolutamente no!" Risponde lo stesso Berlusca.

    1) Il popolo abruzzese si chiede: Lo Stato coprira' anche il 100% delle spese per le seconde case del centro storico?

    - "Assolutamente sì!" è la risposta di Silvio Berlusconi

    Meditate còsi, meditate!

    RispondiElimina
  65. Panty09:46

    NOVANTASETTE.
    NOVANTOTTO.
    NOVANTANOVE.
    CENTO.

    Sempre all'insegna della banalità.

    RispondiElimina
  66. Grande Panty!
    sempre in 'tema' con i Tuoi numeri (come i nostri politici che sparano solo cifre).
    Brava: Tu, sì, non sei mai OT per Lame-Lot-Trivial... vero?
    Baci :-)
    p.s- però resti banale e ripetitiva... arrivi a contare dopo 100?
    Aiutino: questo per Te è 101... continua, continua...

    RispondiElimina
  67. Panty11:10

    CENTOUNO.
    Quando gli specchi diventano scivolosi,l'arguzia e l'originalità del PAPIBOY si appannano,l'intelligenza si eclissa e monotonia e banalità si rivelano come unico atto creativo.

    RispondiElimina
  68. Anonimo11:39

    Per fà fiurè l’ustaria ghe vöeur ul vin bon, e la dona bela e ul vilan un pò cujon

    RispondiElimina
  69. @ Lame: Purtroppo il 90 per cento dei blog gestiti da donne è costretto alla moderazione dei commenti perchè questi talebani retrogradi non sopportano che una donna abbia qualcosa da dire.

    Questo lo so bene, purtroppo. Il signor Luciano61, nel mio blog, tenta di scrivere a volte anche 5-6 commenti al giorno, tutti pieni di banalita' e d'insulti. E' il tipico atteggiamento da frustrato che nella vita e' una nullita' esistenziale e non ha altro da fare.
    Basta guardare gli orari in cui scrive i commenti per capire a che livello di patologia si arriva: dalle 7 del mattino fino alle 23 e' tutto un susseguirsi di stronzate. E non scrive solo qui, la sua azione di disturbo spazia a tutto campo anche in altri blog dimostrando come le sue relazioni sociali siano praticamente ormai ridotte a zero.
    Il suo unico rapporto "umano" sembra essere solo col PC. Davanti al PC ama, odia, si esalta, s'intristisce ride e piange...
    E sono quasi sicura che lo usi anche per far sesso. L'unico sesso che ormai credo gli sia concesso.

    E' una persona che "non sta bene" pero' crede che disturbati siano gli altri. E' convinto, come ogni affetto da sindrome d'Asperger, di essere estremamente intelligente e colto, che la sua presenza sia indispensabile e non riesce a comprendere i motivi per i quali viene costantemente preso a calci nel culo in ogni luogo in cui si presenta.

    Luciano61, che ha iniziato la sua azione di stalking virtuale nei miei confronti da alcuni mesi, e' stato praticamente buttato fuori da ogni blog in cui immancabilmente arrivava ad offendermi dopo ogni mio commento. Anche se parlavo di bucatini all'amatriciana un minuto dopo arrivava lui ad insultarmi. E questo fa capire come viva la sua giornata appiccicato al computer.

    Molte blogger che non avevano in uso la moderazione preventiva, per liberarsi della piattola hanno dovuto attivarla e temo, Lamer, che la stessa cosa dovrai farla anche tu.

    RispondiElimina
  70. La Dott.ssa Chiara di Notte ha espresso la sua 'diagnosi' e relativa cura per il mio 'caso' patologico: grazie di tanto interessamento, non richiesto.
    E così oltre alle offese gratuite e ai reiterati dileggi siamo giunti anche alle anamnesi pseudo-mediche...
    Il ridicolo non ha proprio limiti!
    In realtà chiunque dissente e/o manifesta un proprio pensiero non 'in linea' con quello di Lame-Lot-Trivial ( e delle Sue Vestali)viene insultato, poi verrà censurato (è senza dubbio il modo più democratico per differenziarsi dal Governo di Papi).
    Complimenti e baci alla mia nuova dottoressa Chiara.
    Alla prossima :-)
    p.s.- senza alcun vittimismo da parte mia: quello è prerogativa Vostra.

    RispondiElimina
  71. pisano12:20

    oh Panty,
    noi ci dobbiamo scervellare per restare in tema altrimenti la padrona ci oscura, e tu ti puoi permettere di "dare i numeri" in tutta tranquillità.
    Lameeeeeeeeeee fermala tu, è impazzita... dove sei?

    RispondiElimina
  72. Anonimo12:40

    non credo che facciano azione di disturbo,penso siano convinti di quello che dicono:è il loro modo di essere partecipi,presenti e vincitori,Del resto,è dai primi anni novanta che va avanti questa sorta di cocciuta insistenza sullo stesso tema senza uno straccio di ragionamento logico.Questo processo involutivo continua a coinvolgere sempre di più,sembra inarrestabile come un virus e a cui non è ancora stato trovato un antidoto dopo circa 20 anni.Non credo che il bannamento risolva il problema ma certamente evita il fastidioso ronzio che questi provocano.
    lele

    RispondiElimina
  73. ur_ca_ultrasoft12:59

    X Lele & còsi vari
    Il problema sarà risolto a breve

    l’On. Gabriella Carlucci (PdL) si è fatta promotrice di un disegno di legge che equipara blog e social network alla stampa in termini di reati.
    Il gestore di un blog o forum, anche il più piccolo, anche quello amatoriale, diverrebbe responsabile legalmente per tutti i contenuti pubblicati dagli utenti.

    RispondiElimina
  74. Grazie di cuore lele per questa Tua puntuale analisi politica e per l'ineccepibile logica delle Tue argomentazioni di stampo stalinista.
    A quando la riapertura dei gulag per sopprimere il 'fastidioso ronzio' dei dissidenti?
    In attesa
    Tuo cocciuto :-)

    RispondiElimina
  75. Luci-ANO 61 ha detto: A quando la riapertura dei gulag per sopprimere il 'fastidioso ronzio' dei dissidenti?

    I papiboys perseguitati... poverini. Come il loro papi sempre perseguitato dai giudici ed ultimamente anche dalla stampa faziosa e comunista come l'Economist, ad esempio. :-(

    Il solito chiagni e fotti italico. Che pena!

    Adesso poi arrivano anche le
    immagini di Villa Certosa che NON devono essere pubblicate (chissa' perche' e cosa mai conterranno) ed allora avanti con le scenette cornacchionesche stile "povero silvio".

    Meno male che l'esercito dei leccaculo e' sempre pronto a ripulire il regale ANO di papi. Dall'avvocato Ghedini alla mirabolante Carlucci (che pero' per le loro leccate ricevono soldi contanti e sedie in parlamento) ai poveri idioti ridotti a passare la loro miserabile vita appiccicati a farsi le pippe davanti ad un PC come alcuni esempi presenti fra i commentatori di questo blog.

    RispondiElimina
  76. Grazie anche a Te, gentile Chiara, per essere così educata con logore 'battute da caserma': il Tuo linguaggio, purtroppo, Ti connota precisamente per quello che realmente sei... e poi fai anche l'offesa se molti Ti mandano a quel paese!
    Suvvia, ritrova la perduta grazia!
    Baci LuciANO 61 :-)
    p.s.- ma perché Ti ostini nella volgarità stile Lame-Lot-Trivial?

    RispondiElimina
  77. Luciano, sei proprio disturbato. Vieni qui, insulti soprattutto le donne da bravo ometto, rompi la roba, pisci sui muri e poi ti lamenti perchè verrai cacciato.
    Non capisci nemmeno che ti è stata data fin troppa occasione di comportarti normalmente.
    Il mondo non è tuo anche se qualcuno ti ha illuso che lo sia. Polvere sei e polvere ritornerai e penso che avresti fatto perdere le staffe anche a Gesù Cristo.

    RispondiElimina
  78. @ ur_ca
    l’On. Gabriella Carlucci (PdL) si è fatta promotrice di un disegno di legge che equipara blog e social network alla stampa in termini di reati.
    Il gestore di un blog o forum, anche il più piccolo, anche quello amatoriale, diverrebbe responsabile legalmente per tutti i contenuti pubblicati dagli utenti.
    Hahaha, un motivo in più per bannare gli ubriachi e i maniaci.
    P.S. Bella stronzata anche quella della tua amica papigirl, comunque.

    RispondiElimina
  79. Anonimo14:16

    "Cara Signora Carlucci,

    Nonostante il suo primo commento e qualunque siano le sue fonti , il fatto è che io non ho mai dubitato della statura del prof. Maiani come ricercatore superbo e di successo.
    Sono indignato giacche' lei ha macchiato la mia reputazione con accuse false ed invidiose.
    E? vero che parecchi ricercatori Italiani (incluso Maiani) sono meritevoli del Premio Nobel, ma ci sono molti più candidati che premi.

    Ricordo che famosi fisici luminari mondiali come Edward Witten, Stephen Hawking, Yoichiro Nambu, e molti altri ancora, non hanno vinto il Premio Nobel.

    Che questi fisici italiani abbiano vinto o meno il Premio Nobel o che la loro ricerca sia ben finanziata o meno, indipendentemente da questo, Essi hanno dato contributi eccezionali alla Fisica, almeno alla pari di quelli di qualunque altro paese europeo.

    L'Italia dovrebbe essere orgogliosa dell'eroismo di tanti suoi scienziati, invece di calunniarli.


    Sinceramente

    Sheldon Lee Glashow"
    ur-ca :"il genio" dell'on.gabriella carlucci del pdl ha ricevuto i complimenti da un premio nobel!
    "A quando la riapertura dei gulag per sopprimere il 'fastidioso ronzio' dei dissidenti?"No,questa volta saranno aperti trituratori con annesso termovalorizzatore,almeno a qualche cosa,finalmente sarete utili!
    lele

    RispondiElimina
  80. Non ho votato finora sui troll. La cosa mi lascia perplesso.Luciano61 e ur_ca hanno alcune caratteristiche dei disturbatori -numero eccessivo di commenti,argomenti triti e ripetuti ad nauseam,a volte volgarità ecc.Però non è sempre così;a volte dicono cose interessanti e sono spiritosi.A volte.Sono un ingenuo se penso che il loro sia uno stimolo? Chiaritemi le idee.

    RispondiElimina
  81. @ Lame-Lot-Trivial
    siamo tutti polvere!
    Pax Tibi
    Un forte abbraccio
    Tuo Luci-ANO 61

    RispondiElimina
  82. ur_ca_supersoft15:20

    @ Lameduck
    Hahaha, un motivo in più per bannare gli ubriachi e i maniaci.

    Io non riderei molto, anzi non rido affatto. Prima di offendere e dare del decerebrati a milioni di italiani che non odiano il Nano come lo odiate voi, còsi rossi, ci rifletterai un po' sopra. E vedrai che ti farà bene.

    Lame ha detto...
    P.S. Bella stronzata anche quella della tua amica papigirl, comunque.

    Forse è vero, anzi hai ragione! Io, per mia natura, sono sempre contro le limitazioni, chissà perchè.
    Ma, ti chiedo cortesemente, c'è proprio bisogno di insultare e calunniare il cavaliere e chi non appartiene alla cosa rossa per rendere un post interessante? eh Lame?

    RispondiElimina
  83. rossoallosso15:26

    alessandro c'e' poco da chiarire.non possono essere interlocutori credibili personaggi che ti vogliono inculcare idee alle quali loro stessi dicono di non credere.a domanda diretta non rispondono mai se non con slogan triti e ritriti non portano nulla di nuovo o costruttivo alla discussione d'altronde basta scorrere i vecchi post per accorgersi che dicono sempre le solite cose.vogliono,anzi,sono convinti di essere addirittura vittime di una presunta censura salvo poi incensare la carlucci dicendo che lei ha tutti i diritti di regolamentare i blog senza chiedersi ne del perche' ne del percome.io non so se ci sono o se ci fanno o se sono pagati per questo so solo che leggendoli mi convinco sempre piu' di essere dalla parte giusta.

    RispondiElimina
  84. Dichiarazione di voto (politico e non ex-voto religioso...).
    Ho cambiato idea: vado a votare Papi-Silvio, dopo tutte le sterili contumelie ed esternazioni puerili di Lame-Lot-Trivial, Dott.ssa Chiara di Notte, Panty (e la carica dei 101) e Lele-termovalorizzatore...
    Forse, grazie agli amici sopraelencati, per contrappasso ho capito quale partito è il 'meno peggio' o dovreicontinuare a votare Fra' Franceschini e Suor Binetti?
    p.s.- vedo che anche rossoalloso ha cambiato idea e continua a scrivere su un post 'monotono' (così definito alle ore 0.45): bravo! Solo i cretini non cambiano mai opinione.
    Grazie per questa Vostra indiretta 'illuminazione'.
    Un forte abbraccio Luci-ANO 61 :-)

    RispondiElimina
  85. Marco T.16:21

    HAHAHAHAHA!!!!!
    Hanno bisogno della giustificazione per votare il papi! "Non volevo votarlo ma siccome voi siete komunisti allora cambio e lo voto".
    TOGLIETE IL SUFFRAGIO UNIVERSALEEEE!!

    RispondiElimina
  86. Bravi! Bravi! E più replicate stizziti in questi modi (travisando il pensiero altrui, per naturali incapacità di comprensione) e più i 'troll' (ovvero gli anti-Lame-Lot-Trivial) crescono nel sondaggio scorretto della blogger...
    Io non devo proprio giustificare niente a nessuno, tantomeno a dei facinorosi arroganti.
    Continuate così e chiamate a raccolta i pochi pro-Lame-Lot-Trivial, altrimenti rischiate di perdere pure il sondaggio oltre alle elezioni!
    Siete impagabili: grazie per il divertimento gratuito.
    Vostro Luci-ANO 61 :-)

    RispondiElimina
  87. rossoallosso17:32

    ho cercato di rispondere ad una damanda diretta fatta da alessandro.ho fornito un chiarimento nient'altro.noto con piacere che hai sconfessato tutto quello che hai precedentemente sritto .questo la dice lunga sulla tua malafede.caro luciano ti sei priprio pisciato in una braca.se ti puo' consolare non ho mai avuto dubbi sul tuo voto anzi aspettavo da un po' questa tua confessione e ripeto sei prevedibile e monotono come la ruota di una vecchia carriola arrugginita non ti resta che attendere lo squadrista di turno che ti venga a ungere con una buona dose di olio di ricino di certo a te piacera' ricordare i vecchi tempi

    RispondiElimina
  88. ur_ca_ultrasoft18:23

    rossoallosso ha detto...
    "...voti Berlusca perciò attenditi lo squadrista di turno con una buona dose di olio di ricino di certo a te piacera' ricordare i vecchi tempi..."

    Non ti basta più dare del decerebrato a chi non la pensa come te?
    Addirittura siamo tornati al chi non è comunista è un fascista?

    Ma non ti sembra di esagerare a pensare che il 55-60% siano tutti oltre che decerebrati anche fascisti? Non ti viene il dubbio, anche minimo, di essere intollerante? Oltre che avere la presunzione di essere migliore degli altri?

    Fermati e rifletti sui punti di vista. Sai cosa sono? Hai mai fatto proiezioni ortogonali? Ecco, quei punti di vista. E ti renderai della diversità delle prospettive.

    Porta rispetto, e renditi conto che le tue sono sì affermazioni antidemocratiche e illiberali più di qualsiasi altre.

    Io rispetto chi vota diversamente da me. A ognuno la propria libertà di scelta e da ognuno rispetto per l’altro (tanto per parafrasare qualcuno a te caro, forse)

    E QUESTO VALE TANTO PER L’AUTRICE DI QUESTO BLOG, QUANTO PER BUONA PARTE DI COLORO CHE COMMENTANO.

    RispondiElimina
  89. Io rispetto chi vota diversamente da me. A ognuno la propria libertà di scelta e da ognuno rispetto per l’altro .

    Ah si'?

    Davvero?

    Lo giuri sui tuoi figli?

    Ahahahahah! :-))

    RispondiElimina
  90. rossoallosso18:36

    urca sei ridicolo son mesi che etichetti tutti come comunisti e io non posso dire a uno che e' fascista?ma va a cagher!!questo si che e' antidemocratico

    RispondiElimina
  91. In crisi di idee, in crisi di consensi, in crisi di credibilità...
    Solo l'arroganza maleducata non Vi difetta, anzi trasuda in ogni Vostra parola; ma così rischiate solo un'ennesima sconfitta.
    Saluti al veggente 'rossoallosso' (altro non è rimasto?).
    Più sparate 'sentenze' sugli altri e più rischiate di prendere cantonate clamorose (Bertinotti & Co. non Vi ha insegnato nulla?).
    Vi adoro per la Vostra ostinata ottusità.
    Ciao topoloni! :-)

    RispondiElimina
  92. Mara19:19

    x luciano
    Oooh, con chi ce l'hai?
    Boys, che originalità. Più lo odiate più lo ricaricate. Ma vai affanculo te e il tuo nano.
    Ah, un dubbio, non è che mentre tu stai qui a sparare cazzate tua moglie... no sai, alle volte. Scommetto che va tutti i giorni dal parrucchiere e fa sempre tardi.

    RispondiElimina
  93. @ Mara: Ah, un dubbio, non è che mentre tu stai qui a sparare cazzate tua moglie... no sai, alle volte. Scommetto che va tutti i giorni dal parrucchiere e fa sempre tardi.

    Ma quale moglie???

    Ma chi vuoi che se lo prenda uno cosi?

    E' uno sfigato cronico appiccicato 23 ore su 24 al PC perche' nella vita, a parte il nano, nessuno se lo incula. :-))

    Ma ti rendi conto che incubo deve essere starci insieme nella vita?

    Secondo me non ha moglie e qualora ce l'avesse deve essere tipo la moglie di Fantozzi. :-)))

    RispondiElimina
  94. ur_ca_iper_soft19:47

    @ Lame,
    li senti i tuoi devoti? Come potresti reggerli se tu non fossi della loro pasta?

    Commenterò su questo blog fino al termine delle elezioni, e per almeno un paio di mesi vi lascerò in pace.
    Non mi piace infierire. Avrò tanti difetti, ma non quello di odiare chi non la pensa come me. Nè tantomeno il cinismo di vessarli.

    Con affetto

    RispondiElimina
  95. Mara19:48

    x Chiara
    Secondo me ce l'ha invece ed è una moglie che lo bastona dalla mattina alla sera.
    Se no perchè odierebbe tanto le donne?

    RispondiElimina
  96. Anonimo20:15

    ar-ca,luciano 61 bravi bei commenti,condivido!
    ragazze non si parlava di"Assolutamente no'. Ci ho messo anche il carico del giuramento sui miei figli"
    questo butterebbe anche la madre nel pozzo e direbbe che è inciampata!e gli altri dello staff?inebetiti o spergiuri?e a proposito dello "staff" carlucci e la sua proposta di legge su internet leggete su wikipedia cosa veramente difende.
    lele

    RispondiElimina
  97. ur_ca_ultra_light21:07

    @ Mara
    Ma perché, secondo te Mara, dovrei odiare la donna che è sempre stata in me il “pensiero dominante”?
    Forse non ti rendi conto del ruolo che voi donne avete nella sessualità e nella vita di noi uomini. Puoi comprenderlo solo facendo uno sforzo di onestà intellettuale.
    Solo se consideri che per noi siete desiderio di Infinito, di Eterno, di Dio, di Assoluto, puoi comprenderne l’essenza.
    Siete la nostra vita turbinosa e sentimentale. E quando la gioventù si congeda da noi il pensiero corre a voi e non ci abbandona mai.
    Vivo con tre donne in casa. E ne valuto giorno per giorno le loro indispensabili qualità.
    Purtroppo, però, l’ultima parola spetta sempre alla solitudine.

    RispondiElimina
  98. Mara21:15

    x ur_ca
    guarda che mi riferivo a Luciano.

    RispondiElimina
  99. ur_ca21:47

    x Mara
    scusa

    RispondiElimina
  100. Dolce Mara,
    mia moglie non va tutti i giorni dal parrucchiere e fa tardi, riferirsi alla propria vita e attribuirla ad altre non maschera quello che sei o vorresti essere...
    Il Peripato lo lascio a Te.
    Quando torni dalle Tue notturne attività mi rispondi? Mi fai lo sconto?
    Con ansia e tanto affetto.
    Baci :-)
    p.s.- più offendete e più riuscite nell'intento di autoisolarVi: ma il mandante chi è?
    Lame-Lot-Trivial?

    RispondiElimina
  101. Mi sembra giusto che la Carlucci voglia combattere la pedofilia in rete, tanto il suo capo usa altri “canali”.

    RispondiElimina
  102. @ Chiara di Notte
    ma credi di offendermi con quella Tua serie di volgarità e di desiideri sodomiti che, probabilmente, Ti rappresentano appieno?
    Forse hai confuso la bocca con una cloaca... non sarebbe ora di ripulirla?
    Ti invio un autoespurgo dalla bella Teramo?
    Ciao topolina :-)

    RispondiElimina
  103. Mara22:39

    x Luciano
    io ho solo insinuato che trascurando la moglie per molestare donne sconosciute su internet potrebbe spingere la povera donna a guardarsi attorno e decidere di piantarti un bel palco di corna cervine sulla fronte.
    Certo che devi aver avuto una clamorosa cilecca con una professionista e da allora non sei più stato lo stesso, vero tesoro? Per questo odi tanto le sex workers?

    RispondiElimina
  104. Anonimo23:26

    >Io rispetto chi vota diversamente da me.

    >Dichiarazione di voto (politico e non ex-voto religioso...).
    Ho cambiato idea: vado a votare Papi-Silvio, dopo tutte le sterili contumelie ed esternazioni puerili di Lame-Lot-Trivial, Dott.ssa Chiara di Notte, Panty (e la carica dei 101) e Lele-termovalorizzatore...

    Ma vogliono vincere anche l'"Ipocrity Fair", 'sti due gobbi di Notre-Münchhausen..??

    Basta, Lame, BASTA!!!
    Non se ne può più, talmente sono ridicoli..!!!
    Ma cosa aspetti, che ti facciano un TSO per esaurimento nervoso per prendere provvedimenti contro questi due idioti lobotomizzati ridicoli..???

    RispondiElimina
  105. Anonimo23:41

    Ah, in riferimento a lele:

    http://it.wikipedia.org/wiki/Gabriella_Carlucci#Vicende_e_polemiche

    http://www.lastampa.it/_web/cmstp/tmplrubriche/tecnologia/grubrica.asp?ID_blog=30&ID_articolo=6221&ID_sezione=38&sezione=News

    http://www.beppegrillo.it/2009/03/ucci_ucci_sento.html

    RispondiElimina
  106. Anonimo00:24

    salazar,dei pedofili c'è poco interesse,quelli pagano(se scoperti) e passano per benefattori(se hanno soldi) ma:
    "Nell'ambito del Big Brother Award edizione italiana del 2009 è stata insignita del premio Minaccia da una vita in quanto prima firmataria, ma probabilmente non autrice, del DDL 2195: ispirato alla protezione in rete di minori insidiati da loschi figuri, sembra essersi rivelato uno strumento per tutelare i detentori dei diritti e l'industria dei contenuti. Il DDL prevede di istituire un'autorità che vigili sulla rete: potrebbe diventare, a parere dei giurati, "un Piccolo Fratello italiano che irreggimenti ed identifichi tutti, distruggendo in Italia la Rete come oggi la conosciamo, in modo che siano salvi ed intatti i diritti di proprietà intellettuale"[18] e del premio Bocca a stivale per la frase È arrivato il momento di combattere ed eliminare l'anonimato su Internet. Ancora una volta anonimi "delinquenti usano Internet per diffamare, dileggiare, schedare, offendere, denunciare. Questa volta ad essere colpite sono state addirittura le forze dell'ordine, schedate e offese da un blogger anonimo. L'ennesimo inaccettabile caso di uso improprio della rete che dimostra quanto urgente e necessaria sia una normativa che impedisca ai farabutti di usare la rete per finalità eversive, coprendosi dietro il paravento dell'anonimato[18]."
    fonte wichipedia.
    lele

    RispondiElimina
  107. Anonimo00:30

    anonimo 23.41 grazie per l'informazione.
    la seconda non la conoscevo,e mi ha sorpreso!
    lele

    RispondiElimina
  108. Anonimo00:58

    ur-ca e luciano 61,la volgarità con cui chiara e mara si esprimono è degna solo di disprezzo!esprimo la mia totale solidarietà!
    scusami lame:con il termine "impicciatelillo"ti sei riferita solo al "magnifico"o non tanto sotto ad altri componenti la corte?
    lele

    RispondiElimina
  109. @Lele

    Si, ero al corrente della faccenda e ho rinverdito con il link su Wiki: il post era una facile battuta.
    Figuriamoci se quelli fanno la minima legge che non abbia un tornaconto immediatamente quantificabile in denaro e non in sola giustizia e opere di bene.
    Eppoi, queste buttate di regolamentazione di Internet in maniera unilaterale da parte di un solo Stato mi suonano di ridicolo. Abiti in Italia e vuoi un blog perfettamente anonimo in barba a tutte le possibili leggi contro l’anonimato proposte dalla Carlucci?, lo faccio io qui in Brasile e ti mando la password: questi non mollano neanche Battisti, figurati cosa risponderebbero a proposito di blogger.
    Per avere la meglio su Internet da parte di uno solo Stato bisogna controllare le dorsali in entrata e uscita, lavoro più che titanico, e oscurare quello che serve quando serve. Ma qui siamo a livello Cina, non credo che in Italia (anche se ultimamente a voi italiani d’Italia in fatto di politica vi vedo abbastanza rincoglioniti) sia possibile senza scatenare una mezza rivoluzione. Anzi, meglio se intera, la rivoluzione.

    RispondiElimina
  110. Anonimo06:48

    @ salazar

    Potresti davvero farlo..?? :D

    Mi spieghi come posso aggirare una prossima e futura legge internetcida..?
    Come posso evitare che dal mio blog dove mi limito a criticare delle persone possano anche solo pensare di trovarmi o querelarmi..??
    Risp, Grazie

    Ciao!!

    RispondiElimina
  111. @ Lame:

    Mi sa, cara amica, che questo luogo si stia sempre piu' riempiendo di anonimi troll ed il mio sospetto e' che certa gente, avendo la possibilita' di scrivere commenti semplicemente non firmandosi, giochi a creare situazioni paradossale recitando parti diverse, discordanti fra loro, e quindi schizofreniche.

    RispondiElimina
  112. Grazie lele, apprezzo molto la Tua solidarietà, che va al di là dell'essere maschi, anche con opinioni diverse.
    E' semplicemente la solidarietà delle persone educate e mai volgari, ma questo Mara e Chiara non lo potranno mai capire: loro sono oltre... e rimangono impigliate in 'modelli' ed espressioni vetero-maschiliste (quelle sì) che vanificano le giuste lotte femministe degli anni '70.
    Rendono (inconsapevolmente?) un buon servizio alla nota propaganda maschilista, che nei loro toni trova una giustificazione per generalizzare sui pregiudizi verso la parità sessuale.
    Le commisero e, nonostante tutto, le trovo simpaticamente 'folcloristiche'.
    Ciao e buona domenica :-)

    RispondiElimina
  113. luciano61 ha detto...
    Grazie lele, apprezzo molto la Tua solidarietà, che va al di là dell'essere maschi, anche con opinioni diverse. E' semplicemente la solidarietà delle persone educate e mai volgari
    .


    luciano61 ha detto...
    ma credi di offendermi con quella Tua serie di volgarità e di desiideri sodomiti che, probabilmente, Ti rappresentano appieno?
    Forse hai confuso la bocca con una cloaca... non sarebbe ora di ripulirla?
    Ti invio un autoespurgo dalla bella Teramo
    ?


    :-))

    RispondiElimina
  114. Anonimo12:49

    Chiara, non andare in paranoia..
    L'anonimo ero io.. ;)

    Condivido tutto il resto, ma questi non sono capaci di recitare una parte, concordo con l'incoerenza che li caratterizza, ma spostarsi troppo dal loro credo è qualcosa di inconcepibile per i loro encefali, andrebbero in crash..

    luciano61 brain: an error occured..
    Press ctrl+alt+canc to restart..

    :D
    LuckyLucianoboy

    RispondiElimina
  115. Alle offese dei vari cafoni (Chiara, Mara, Anonimi e compagnucci di Bertinotti) rispondo con il loro medesimo lessico volgare (altro non capirebbero: perché Ti meravigli, dolce Chiara, del mio risponderTi a tono? Te la cerchi una bella sventagliata di letame...)
    Quando imparerete l'educazione, se ne potrà ridiscutere.
    Riguardati, stizzosa Chiara, e se vuoi anche Tu un autoespurgo per la Tua cloaca-bocca, fammelo sapere...
    Ciao bella topolona :-)
    p.s.- la coerenza delle volgarità la lascio a voi... come si può, caro Anonimo (amante dell'ano?), discutere con un ostinato ignorante? Inutile.

    RispondiElimina
  116. Anonimo14:34

    x Marco T.
    Per come la vedo io, aver incastrato Al Capone per evasione fiscale è un segno del fallimento del sistema.

    Evidentemente a te interessa vincere una guerra, non che vinca la verità.

    RispondiElimina
  117. Anonimo14:37

    Ma dietro i nickname Mara e Kiara si nascondono due scaricatori di porto?
    E pensare che ho sempre associato la sinistra a salotti di persone intellettuali composte, posate e dalla spiccata capacità dialettica.

    RispondiElimina
  118. Anonimo00:11

    salazar
    non mi riferivo alla "legge"ma al tipo di cultura da cui siamo"governati".
    anonimo 6.48,il server ti assegna un ip che è l'equivalente del tuo indirizzo(del pc da cui ti colleghi),quindi sei facilmente identificabile.Però con un pò di fantasia.....
    lele

    RispondiElimina

SI PREGA DI NON LASCIARE COMMENTI ANONIMI MA DI FIRMARSI (anche con un nome di fantasia).


LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...