venerdì 19 giugno 2009

Viale 25 Luglio

Il tariffario della Rinomata Casa ormai è noto e sono tutte cifre a tre zeri.
1000 euro per fare le tappezzerie viventi alle feste e in villa, per sedersi sui presidenziali bidet ed alzare il tasso di estrogeni nell'aria fino ad un pericoloso 99%. Senza fare niente nè di bocca nè di completo, dicono loro. Cioè mille euro solo per esserci.

Proseguiamo. 2000 euro, non si sa se in più o compresi nell'ingaggio iniziale, in buoni spesa per chi andava a villeggiare in aereo di stato a Villa Certosa a fare la bella statuina e farsi palpare la tetta sotto la maglia dal sultano mentre si è posizionate sulle sue ginocchia. Inoltre, prima della partenza, un pò come alla fine delle gite che ti portano in pullman a vedere il Santuario di Padre Pio solo per venderti delle pentole, omaggio alle partecipanti di varia gioielleria. Comunque sempre roba di valore, più o meno diamantata. Alla fine della giornata, mentre se ne vanno via cantando "To-po-la-nek, to-po-la-nek!", le Mary Jane ficarotta nello zaino si portano via una bella cifra, quasi un TFR.

2000 euro invece, per andare oltre e fare sul serio nel "lettone". Immagino quindi compreso il caro vecchio dai e vai in tutte le varianti. Lo ha ammesso l'unica professionista finora autocertificatasi escort, che non è un vecchio modello della Ford ma un termine elegante per differenziare le signorine che fanno compagnia ai ricchi da quelle che la danno ai poveri per soldi.

In questo tariffario però c'è un parametro illogico , come direbbe il professor Cagnato.
2000 euro solo per fare presenza e 2000 euro per slogarsi la mascella su un vecchio di settant'anni? Non c'è proporzione. Se volessimo rimanere su quei parametri, se la giornata in piscina con strimpellata di Apicella e cocomerata finale vale 2000 euro, per quell'altra cosa, secondo me, non ne basterebbero 4000.
Quindi, qualcuna mente e secondo me non è la escort. Tutte le altre barano. Le migliaia di euro non si regalano per aver fatto sbirciare un capezzolo, a meno che non si sia solo dei contemplativi. Anche in questo caso però, qualche pas des deux lesbico dove bisogna sudare un pò, viene normalmente richiesto.

Intanto l'utilizzatore finale, il cliente di Mavalà, il termovalorizzatore vivente di spazzatura da lui stesso accumulata, sta diventando un mix tra la Norma Desmond di Viale del Tramonto, la diva ormai totalmente fuori di melone che crede di essere ancora sulla breccia e il Citizen Kane di Orson Welles, quello che nel finale muore pronunciando il soprannome del "bottoncino di rosa", ovvero il clitoride, della sua amante.
Dispiace perfino accomunare siffatti miti cinematografici con un personaggio sempre più squallido ma è un modo per cercare di rendere la cosa meno penosa, di mascherare il tanfo che proviene da una reputazione ormai in avanzato stato di decomposizione.

E' stato molto interessante seguire il TG1 stasera. Sarà stato il silenzio pre-elettorale ma è stato come vivere in un mondo finalmente senza Berlusconi. Non lo hanno nominato neanche di striscio, non esisteva più. Mancava solo il monoscopio e la musica classica in sostituzione.

Una domandina finale a chi, come me e milioni di altri italiani, guadagna tra i 1000-1500 euro e perfino meno, dovendo sgobbare un mese intero. Non fa appena appena un pò schifo questo frullo di costosa passera di prima scelta da utilizzare, alla faccia di chi, appunto, i soldi se li guadagna con fatica, compresa la moldava da 20 euro a botta sulla Via Emilia?

Dire che l'Italia sta andando a escort invece che a puttane, non ci consola di certo. Il concetto è il medesimo.


OKNotizie
Vota questo post su OKNotizie!

14 commenti:

  1. Sembra che i giorni del Berlusca siano finiti. Finiti nel più classico modo : con le puttane. Qualcuno si è accorto che l'Italia è alla deriva e che ci vuole una classe dirigente (politica) un po' più seria per gestire la crisi che c'è da due anni e che ci sarà ancora per tanti altri. Entro la fine dell'anno, a questo passo, non ci sarà più nessuno di questa gang che occupa il potere politico.

    RispondiElimina
  2. Non ringrazieremo mai abbastanza la jena ghedinen per aver coniato un termine talmente ridicolo e squallido da essere inconsapevolmente geniale.
    Io l'ho tradotto in inglese perché suona più internazionale:
    the final user.
    A cui aggiungo come auspicio:
    The final countdown
    The final cut

    RispondiElimina
  3. raggletaggle23:27

    and the final cunt...

    RispondiElimina
  4. perdonate l'ignoranza,le"escort",sono quelle:A:A:A:accompagnatrice offresi?
    Sono di un'epoca post "casini" e le prostitute erano quelle per stradae quelle più evolute in casa.Erano persone che avevano scelto il mestiere di prostituta e lo svolgevano,credo,con grande professionalità,esistevano,anche,le puttane benestanti,ma quello è un altro discorso.Poi vennero le "accompagnatrici"che prostitute non lo erano,ma puttane sì.Ora ci sono le "escort"che, se non ho capito male,lo fanno per mestiere,ma che cosa le prostitute o le puttane?
    Ritornando all'argomento:uno di 73 anni pieno di grana da far schifo a cui "tira",vuoi per pura idea,per viagra a quantità industriale o per paralisi,che non ha altri interessi fuorchè far divertire il proprio uccello non può che far festini con le "escort"!
    E,questo signore è il "nostro"presidente del consiglio!

    RispondiElimina
  5. Adetrax23:55

    Quindi, qualcuna mente e secondo me non è la escort. Tutte le altre barano.

    Ma no, 1000 euro per una ragazza immagine che riesce a stare connessa per almeno un giorno, 2000 euro se la ragazza immagine permane per più giorni (un bel risparmio vero ?) e 2000 euro per un'escort regolare per una sera+notte; più chiaro di così.

    Se poi papi, ascoltando una storiella vera si commuove e ai 1000 pattuiti ne aggiunge altri 1000, chi siamo noi per giudicarlo ?

    In quanto al mancato pagamento di 2000 euro, mai sentito parlare del diritto di recesso ?

    Soddisfatti o rimborsati non è una fantasia, è un diritto sancito dalla legge !

    In fondo cosa c'è di strano nel privilegiare i pagamenti per età ?
    Prima le quasi minorenni poi via via fino alle anta.

    Certo, dopo aver visto e sentito l'intervista video di Barbara (la ragazza immagine, spero non truzza) viene un po' di tristezza per i segnali che questa ragazza manda.

    Comunque ora basta, abbiamo capito che l'argomento "ferale" attrae l'attenzione più di una porno star, ma l'uccello pagulo dell'economia continua a volare sempre più basso e prima o poi qualcuno si accorgerà che non fa sconti come Silvio che chiede permesso ogni volta che avanza di 1 millimetro (anche se poi il risultato finale sarà lo stesso).

    P.S.
    Non credo affatto che tutte queste storielle insidieranno il potere di papi, anzi, forse lo aumenteranno; quando sento pronostici ottimistici sulla fine di papi entro pochi mesi, mi cascano le braccia.

    E' più probabile che gli venga un ictus mentre si intrattiene con la bella di turno che non altro (magari è proprio quello che desidera, quasi come Hugh Hefner).

    Veronica, ripensaci, fallo per il bene dell'Italia !

    Papi è socialmente pericoloso, solo tu puoi contenerlo entro limiti accettabili !

    Infine un pensiero serio:
    ma tutta questa sequela di papi e mami, cosa lascerà nelle menti dei quasi maggiorenni più o meno truzzi e in odor di voto ?

    Ammirazione ? Voglia di emulazione ?

    Per ora non ci voglio pensare.

    Ciauuuz !

    RispondiElimina
  6. Panty01:26

    Travolto dallo "scandalo"delle puttane?????
    Mahhh?
    Chi,lassù DOVE SI PUOTE CIò CHE SI VUOL,ha deciso che il Cavaliere(creato dal Gran Maestro) ha concluso la sua funzione e intende passare alla prossima fase di DEMOCRATIZZAZIONE DELLE MASSE?????

    RispondiElimina
  7. Non so se vado fuori tema, forse si, forse no, ma traduco due brevi paragrafi da un articolo di agenzia:
    La dimensione della crisi economica si delineava già da molto tempo, ma il Governo non volle riconoscere che il Paese non sarebbe scappato da questo flagello. [...] I partiti di opposizione con seggi in Parlamento si sono divisi sulle proposte economiche discusse e approvate recentemente dal Consiglio dei Ministri. Ma ci sono state comunque dure critiche al Governo per aver molte volte minimizzato l’impatto della crisi economica internazionale, allegando che le dichiarazioni governative non erano altro che una “operazione di bellezza” per ottenere vantaggi elettorali.
    L’agenzia è AngolaPress e si riferisce al Governo del Primo Ministro angolano Paulo Kassoma.
    Ricorda qualcosa?

    RispondiElimina
  8. Anonimo08:02

    Cari Amici, forse B. se ne andrà. Forse i poveri puttanieri a 20€ a botta non sapranno più che se ne possono spendere migliaia per avere(?)mignotte da copertina e sopporteranno meglio la loro condizione di cornuti e mazziati. Non fatevi illusioni: la SINISTRA non tornerà al Governo perchè B. ha lasciato il posto. Cominciamo a pensare a chi, nella dx, lo sostituirà, a quali collegamenti farà capo, a cosa si inventerà per mantenersi in sella, con quali sistemi continuerà a bidonare le anime belle.Dopo i disastri di D'Alema (1998-99) e Prodi II
    non fatevi illusioni: la SINISTRA non tornerà al Governo.Forse quando avrà cambiato TUTTA l'attuale dirigenza ( che poi chiamarla tale è quasi...)
    Ciao a tutti!
    Prudentissimo

    RispondiElimina
  9. Il premier va a puttane e con lui il nostro paese.
    O meglio, il paese va a puttaniere, visto che lo vota.

    Ma è davvero incomprensibile come questo nostro popò-lino non riesca nemmeno a fare due calcoli e capire l'ultime tue righe. Noi ci facciamo il culo. Allo stato attuale rischiamo anche di perdere il lavoro.
    E lui paga per i suoi vizi e profumatamente.

    Nausea.

    Riciard

    P.S. Ho riattivato il mio blogroll e ovviamente non ho mancato di inserirti. Cia carissima ;)
    http://riciardengo.blogspot.com

    RispondiElimina
  10. The final destination for the final user

    RispondiElimina
  11. Anonimo18:05

    "Ho la voce rauca."
    "Strano, perché ieri sera io non ho sentito strilli."

    Le registrazioni di Patrizia

    Tutte lo chiamavamo Papi

    Spunta la pista della cocaina

    RispondiElimina
  12. Adetrax19:55

    Se vogliamo mettere collegamenti questo non si può non visitare (e vedere):

    http://tv.repubblica.it/copertina/cosi-ci-reclutava-berlusconi/34132?video

    RispondiElimina
  13. Adetrax21:01

    A proposito di tariffe basse riferite al 1938:

    1,30 lire x 1610 / 1936,27 = 1.08 euro.

    7 lire x 1610 / 1936,27 = 5.82 euro.

    C'è qualcosa che non torna negli indici di rivalutazione ISTAT ;-)

    O allora lavoravano per paghe da fame semischiaviste o adesso sono spaventosamente esose oppure gli indici di rivaluzione sono troppo bassi (oppure sono tutte e 3 le cose messe assieme).

    In ogni caso una svalutazione del solo 14% dal 2002 a oggi è un po' sospetta dal momento che fino a qualche anno fa molti spergiuravano che nel passaggio all'euro molti prezzi erano stati aumentati come minimo del 30 - 40% nell'arco di 2-3 anni.

    RispondiElimina
  14. @ stack_overflow
    Forse stavolta mancheranno le monetine.

    @ lele
    anche se non credo all'ipotesi pietosa dell'impotenza (oggi si interviene sulla prostata in maniera conservativa), è evidente che quando sua moglie ha parlato di persona "che non sta bene" non ci era andata proprio lontano. E' quasi un'ossessione esagerata. Forse una reazione a casi di omosessualità a lui vicini.
    Ah, a proposito, uno dei compiti delle ragazze immagine è di scortare noti omosessuali nascosti per dotarli di una eterosessualità posticcia. Calciatori, figli di, imprenditori. Tutti amanti dell'acre sudore maschio ma figaioli per necessità d'immagine, appunto.

    @ Adetrax
    In fondo cosa c'è di strano nel privilegiare i pagamenti per età ?
    Prima le quasi minorenni poi via via fino alle anta.


    Aridaje, li mortacci! Ma lo sai che le minorenni sono quelle che valgono meno da quel punto di vista? Al contrario dei maschi, che danno il loro meglio a 18 e poi vanno a calare. Non lo dico io, lo dicono i testi di medicina. ;-)

    @ Riccardo
    Ciao, bentornato!

    RispondiElimina

SI PREGA DI NON LASCIARE COMMENTI ANONIMI MA DI FIRMARSI (anche con un nome di fantasia).


LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...