giovedì 24 dicembre 2009

Il Diavolo scrive a Prada

Da Papi a Papa, un papello: "Papa don't preach! "
Papa al pappa:
"Oh Madonna, Papi Satan, Papi Satan, Aleppe!"

6 commenti:

  1. Cara amica Lameduck,

    scusa se sono fuori tema, ma ti faccio tantissimi auguri per un felice natale.


    Ciao Davide

    RispondiElimina
  2. Si, oggi è senz'altro così. Perchè quel Satana è più pericoloso ancora del Diavolo denunciato da Di Pietro, agli occhi di certa gerarchia cattolica.

    Perchè l'appello a far uso della materia grigia come viene lanciato da Di Pietro è rivoluzionario in quanto radicale.

    Ma con Di Pietro ancora una volta siamo ad un movimento dall'alto: solo un' avanguardia che indica una direzione.

    Una scorciatoia, ma con quale esito? Quanti si troveranno sulla stessa spiaggia ?

    RispondiElimina
  3. nel fare gli auguri a tutti ,consiglio questa lettura.http://www.carmillaonline.com/archives/2009/12/003288.html

    RispondiElimina
  4. Panty12:36

    Da Papi a Papa,uno Psicolabile al giorno toglie il dissenso d'intorno.

    RispondiElimina
  5. la Rochelle16:26

    Attentati:
    prima a Lui poi al suo vicario Papa Benedetto XVI.

    Rien à faire pour vous, renoncé à tout espoir...

    RispondiElimina
  6. Grazie Davide,
    anche se in ritardo, contraccambio!

    RispondiElimina

SI PREGA DI NON LASCIARE COMMENTI ANONIMI MA DI FIRMARSI (anche con un nome di fantasia).


LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...