martedì 23 marzo 2010

Fetofili

A loro non interessa che vinca le elezioni uno che ha eletto la prostituzione fisica e mentale a modello di vita, che corrompa la gioventù con ideali di arricchimento facile e senza scrupoli e che disprezzi la Giustizia e la legalità. Uno che se non avesse tutti quei denari non potrebbe accostarsi alla S. Comunione come succede ad un qualsiasi divorziato e risposato.
A loro importa solo che non vinca un candidato laico, uno che potrebbe dimostrare che si può vivere onestamente ed eticamente anche senza di loro e il loro continuo intromettersi nella vita e negli uteri delle donne. Perchè vogliono tenere ferma la Repubblica mentre il malaffare la stupra e far di tutto perchè ci resti pure incinta.
Pretacci.

7 commenti:

  1. il bello è che, mentre ti orientano verso berlusconi, hanno anche il coraggio di citare il valore della famiglia e l'etica morale. li odio così tanto che spero per davvero che dio esista.

    RispondiElimina
  2. Anonimo12:27

    'Sti schifosi! Ma non e` una novita`: una volta dicevano di votare d.c. e adesso predicano di votare w.c.!
    Roberta da Sydney

    RispondiElimina
  3. Il coraggio delle donne e la timidezza degli uomini:


    http://femminismo-a-sud.noblogs.org/post/2010/03/24/il-coraggio-delle-donne-e-la-timidezza-degli-uomini

    RispondiElimina
  4. Ormai Cesare e Dio coincidono.

    RispondiElimina
  5. sta lobby di pedofili !!! hanno paura di rimanere senza materia prima.
    qualcuno glielo dovrebbe dire in faccia.

    RispondiElimina
  6. Quello che mi manda in bestia è la scarsa memoria della gente. Se la chiesa non avesse ostacolato la scienza negli ultimi dieci secoli il cancro sarebbe stato sconfitto da molto, molto tempo. Il povero Galileo ne sa qualcosa. L’Imbecillone d’Italia straparla e le cose non le sa. Senza andare tanto lontano. Nel dicembre del 1967 Christian Barnard effettua il primo trapianto di cuore a Cape Town. Ho i giornali dell’epoca. Non potete immaginare come la chiesa si sia scagliata contro di lui tirando fuori argomenti di una ignoranza e superstizione tale da far accapponare la pelle. In altri tempi lo avrebbero mandato al rogo. A distanza di 40 anni, oggi, lo santificherebbero. Oggi chi dona gli organi la chiesa lo fa quasi santo. Non ce la può più fare con la comunicazione di massa e la coscienza di massa. Ma sta sempre li ad ostacolare. Con loro bisogna stare sempre in campana. Solo 150 anni fa faceva tagliare le teste a piazza del Popolo. 150 ANNI nella storia dell’uomo sono un batter di ciglia. OKKIO!!!

    RispondiElimina
  7. Anonimo17:18

    ciao, scrivo in ritardo ma sono stata travolta dal lavoro - stupido che cerca di rincoglionirmi , ma io resisto-
    ma l'altro ieri mattina quando ho sentito alla radio questo fantastico appello dell'arcivescovomagnaccia mi si è rivoltato lo stomaco, ancora più rivoltato del normale rivoltamento causato dalle dichiarazioni del berlusc. Ma si può continuare con queste stronzate contro l'aborto il giorno dopo gli scandali dei preti pedofili e le quotidiane esternazioni del nano maledetto? Odio odio rabbia rabbia
    GRRRR

    RispondiElimina

SI PREGA DI NON LASCIARE COMMENTI ANONIMI MA DI FIRMARSI (anche con un nome di fantasia).


LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...