martedì 13 aprile 2010

German Graffiti

La casa natale di Papa Ratzinger in Cermania, sconciata oggi da scritte "così offensive da non poter essere riportate". Cosa avranno mai scritto questi tedeschi di tanto forte?
Si sa solo che ogni riferimento delle scritte all'enorme schwanztuck lì accanto è puramente causale.

3 commenti:

  1. Che meraviglia....

    Davvero una pagina di riflessioni alte e di letteratura eterna.

    http://ragionemaschile.blogspot.com/

    RispondiElimina
  2. "« Cari figlioli, tornando a casa, troverete i bambini: date una carezza ai vostri bambini e dite: "Questa è la carezza del Papa!" »

    (Papa Giovanni XXIII)"

    che sia questo il graffito?
    se cosi' fosse ci credo che e' offensivo,perche' lui queste parole le ha applicate alla lettera,anzi e' andato oltre,forse c'e' da chiedersi se ha capito il senso delle parole ma come biasimarlo,uno che affacciandosi alla finestra di casa vede costantemente un monumento che raffigura uno stronzo e' sicuro che ci si immedesima ;-)

    RispondiElimina
  3. mi sembra che, più che uno stronzo, il riferimento allo Schwanz sia molto adeguato. A forza di vederselo sempre davanti, viene una certa voglietta, magari :D

    RispondiElimina

SI PREGA DI NON LASCIARE COMMENTI ANONIMI MA DI FIRMARSI (anche con un nome di fantasia).


LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...