sabato 13 novembre 2010

Via, via, andate via con lui


Via, via. 

Via la politica ad immagine e rassomiglianza del marketing piramidale dove la Sacra Costituzione è un imbarazzante contrattempo. Non siamo acquirenti di pentole, aspirapolvere pluriaccessoriati e contenitori ermetici in plastica. Siamo un popolo con duemila e più anni di storia, piazzisti della malora. Cristo vi avrebbe già cacciato a calci in culo dal tempio.

Via i politici per caso, gli yesmen e le yesgirls addetti unicamente alla pressione del pulsante; le nullità scartate dai casting dei reality, i bellocci e figone con l'unico obbligo dell'assenso ai voleri del capo. Deputati usa e getta che ora possiamo tranquillamente gettare nel bidone dell'umido.

Via i profittatori che, al confronto, i socialisti di Craxi erano degli scolaretti ladri di merendine. Via le leggi speciali ad personas che permettono agli scarafaggi di credersi preziosi scarabei egizi ma, come gli scarafaggi appunto, sopravvivono a qualunque cataclisma prosperandoci sopra. E' ora di passare la mano al reparto disinfestazione.

Via le ministre C.I., le sciampiste, le corpivendole, le Pompadour, le manicure, le addette alla detartrasi, le sgrullatrici a 5000 euro a disturbo, le soubrette rottamate dalle sue televisioni e riciclate in politica, tutte assunte a spese nostre nel pubblico, nello Stato, pensione completa a vita compresa. Via da quella che il Casino della Libertà ha fatto diventare la Camera (da letto) dei Deputati.

Via i berlusconidi rettiliani dalla nostra TV pubblica. Un bel trattamento antiascaro e uno sgombero che spazzi via i Masi, i Minzolini e i Vespa (che sente già crollargli i plastici addosso) e gli altri okkupanti abusivi della RAI per conto della concorrenza. Con l'obbligo di assumerli, se gli son tanto cari, in Mediaset a spese di Piersilvio.

Via La Russa e le sue guerre mascherate da missioni di pace, Gasparri e le sue leggi mai lette, il duo Cicchitto e Bonaiuti, Capezzone portavoce fuori e leccaculo dentro, la Santanché Very Important Pescivendola, la Brambilla in vacanza,  Schifani il consigliori, Sacconi e i suoi conflitti di interessi con Farmindustria, le sue spese pazze per i vaccini utili solo a deviare fondi statali verso le fauci spalancate di BigPharma. Via la Gelmini e la sua demolizione incontrollata della scuola, i suoi grembiuli neri e la sua faccia da preta porca. Via la Carfagna che, poverina, alle escort non ci crede. Via Angelino e Mavalà, stupratori seriali della Giustizia. Se rinascesse Dante vi getterebbe in un girone dell'Inferno a fare gli avvocati d'ufficio dei rubagalline. Altro che parcelle miliardiarie. Via Bondi che, come si avvicina ad un museo, scattano gli allarmi.

Via i legaioli dall'importanza politica sopravvalutata perchè utile all'interesse del Principe, premiati con i figli ciuchi piazzati nel pubblico a spese dei cittadini a diecimila euro al mese. Via i ministri della semplificazione, estensori delle leggi a loro immagine e rassomiglianza di porcellum, Maroni che crede alla storiella della nipote di Mubarak e non si vergogna di ripeterla in Parlamento; via il peggio del Nord esportato a Roma per farla diventare ancora più Ladrona, mentre il Nord crepa di veleni e di malaffare.

Se crolla il nano d'argilla potete andare tutti a vendere le pentole di cui sopra, nella migliore delle ipotesi. Nella peggiore tornate tutti sul marciapiede.
Si vedrà. Per ora via tutti. Via dalle palle.

11 commenti:

  1. Panty20:24

    Un grezzo pololano come me,si serebbe limitato ad un semplice:
    "VIA LE MANI DAL CULO".

    RispondiElimina
  2. Italo Lombardo Onesto22:06

    beh, meno male che pure il federalismo va via.. e magari a bossi gli prende un altro viagra/coccolone e la la SegaNord svanisce come neve al sole!!! (delle alpi ahahah) Se poi, con un piccolo rigurgito di serietà, vengono pure abolite le provincie .. si trovrtnno risorse aggiuntive per una seria politica a misura di cittadino onesto & lavoratore,

    RispondiElimina
  3. "via il peggio del Nord esportato a Roma per farla diventare ancora più Ladrona, mentre il Nord crepa di veleni e di malaffare": BRAVA!!
    posso aggiungere pure .. via dal sud gli incravattati del pdl con gessato e scarpe che scricchiolano, eletti dalla 'ndrangheta per un ponte tra due vulcani che non si farà mai, come la SA/RC? ma soprattutto: VIA I BARBARI DA ROMA! ciao (quando mi sveglio male la mattina entro qui per tirarmi un po' su ;)

    RispondiElimina
  4. si, sarebbe bellissimo vedere scappare via gli scodinzolini ed i bondi, i cicchitto ed i capezzoni. Ma credo che sara' molto piu' dura del previsto perche' per il pornoduce si tratta di vita o di morte non essere al governo. E' capace di cercare di far crollare tutto pur di non cedere, e come lui anche le gelmini, gli alfani e tutti i parlamentari yesman che esistono solo perche' esiste lui. Sara' una lotta dura e schifosa, fara' ricorso ad ogni bassezza, cerchera' di tirare giu' con lui, le colonne del tempio.

    RispondiElimina
  5. sabatino12:57

    brutti comunisti pippaioli per fortuna siete condannati a stare all'opposizione.
    Quando il vostro presidente della regione lazio andava con gli uomini
    e con la macchina blù e pagava con i nostri soldi non avete avuto il coraggio di dire una sola parola.
    io vi definisco solo dei buffoni e
    credetemi non e un offesa.
    il nano come lo chiamate voi primo va con le donne e che donne,
    secondo se li paga con i soldi suoi.Ma vi dirò anche se così non fosse sono contento perchè lo mette nel buco giusto capito pippaioli.

    RispondiElimina
  6. io non o parole, ma come si fà a dire delle cose che tutte le donne che sono nel PDL sono donnaccie,
    ma brutti comunisti, in parlamento
    chi li a portati CICCIOLINA e MOANA!
    quando fate delle affermazioni del genere non vi vergogiate!

    RispondiElimina
  7. hahahahaha! belli i papiminklia che rosicano. Ecco cos'era quel rumore che si sentiva nell'aria.
    Ugo Sabatino, prima di tutto vai a scuola dalla Maria Stella che a grammatica stai scarso. Secondo, le zoccole di Berlusconi le paghi tu, ma visto che sei contento così, buon pro ti faccia.
    Sinistra, quale sinistra? Occhio che vi stanno superando da destra. Bravi, continuate pure ad avere paura dei comunisti, pirloni!

    RispondiElimina
  8. Ah, dimenticavo. Volete mettere Cicciolina e Moana con Ruby e Noemi? Ma va va, non capite niente di donne.

    RispondiElimina
  9. Moana, buonanima, è stata l'anima erotica di un'intera generazione. Noemi e Ruby si sono adattate a diventare pupazze di plastica (la prima delle due letteralmente), giocattoli privi di volontà. Ci vorrebbe un bel '68, ma senza quella cretinata del comunismo: solo pace, amore e rispetto per il prossimo.
    Riguardo al fatto che essere governati da un ladro mafioso che però le mette nel buco giusto sia una gran goduria... come i Veneti credo si stiano accorgendo a loro spese, non è una buona strategia.

    RispondiElimina
  10. Non andranno via facilmente. Ci sono le crepe è vero, ma cercheranno di resistere fino all'ultimo, e non oso immaginare di cosa saranno capaci. Spero comunque che schiantino al più presto, dopo dovremo rimboccarci le maniche e ricostruire, o meglio, ripulire il Paese.

    L'immagine vuole rappresentare il duro lavoro che ci attenderà dopo la loro (mi auguro imminente) caduta?

    RispondiElimina
  11. Revolution calling, come dicevano i Queensriche.
    http://vitainpillole.wordpress.com

    RispondiElimina

SI PREGA DI NON LASCIARE COMMENTI ANONIMI MA DI FIRMARSI (anche con un nome di fantasia).


LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...