mercoledì 16 febbraio 2011

Faccia flaccida


Chiunque altro, leggendo su tutti i giornali del globo terracqueo*  i verbali di Ruby, con la storia del “dirai a tutti che sei la nipote di Mubarak così potrai giustificare le risorse che ti metterò a disposizione”, dalla vergogna e per carità di patria, sarebbe sprofondato a trivella fino a scoprire finalmente un ricco giacimento di petrolio in Val Padana.
Lui no, perché non teme nulla, nemmeno la reazione di Mubarak. Anzi, se non stiamo attenti, potrebbe pure buttarla in barzelletta: "Dunque, c'era un rais in coma....".

* Nel Parlamento cileno stanno discutendo se sia opportuno che il loro presidente, in visita prossimamente in Italia, si faccia fotografare accanto a C.F. (Silvio Berlusconi).

8 commenti:

  1. che schifo lame!!!
    togli quella lumaca dalla schermo !!!

    RispondiElimina
  2. Resta anche il fatto che il contraddittorio video presente su youtube dell'intervista fatta da signorini alla "cosidetta" è stato fatto rimuovere da rti (mediaset). Ma i cefaletti Black Bass abboccano sempre ...

    RispondiElimina
  3. I soliti comunisti che non sopportano l'aria di libertà, cosa c'è di più libertario di un vecchio settantaquattrenne che data la sua posizione pretende di fare quello che vuole?
    Uno a casa propria fa quello che gli pare!
    -Abbiamo appena trasmesso il pensiero medio del pdiellino tipico, che non si preoccupa dell'imbarazzo cileno, tanto non saprebbe trovarlo neppure sulla cartina-

    Grazie della notizia che evidentemente non passa per i nostri mezzi d'informazione canonici.

    RispondiElimina
  4. @ Cavalier Amaranto
    La notizia dell'imbarazzo cileno l'ho letta per caso su Facebook.

    RispondiElimina
  5. Ma hai un blog semplicemente strepitoso!
    Adesso lo metto subito fra i favoriti.
    I miei complimenti.

    Quella del parlamento Cileno non la sapevo.

    Ciao,
    Zac

    RispondiElimina
  6. Dicono che alla domanda provocatoria: “Ruby ????” Culo Flaccido abbia risposto: “Pure, ma principalmente trombo !!!!”

    RispondiElimina
  7. inutile fare confronti con i politici degli altri paesi, un alieno così ce l'abbiamo solo noi.

    RispondiElimina
  8. Anonimo08:06

    @ Antonio

    "ogni popolo ha i politici che si merita".Dispiace ripeterlo ma i sondaggi mostrano come ci sia un 40% dei votanti che fisiologicamente lo rieleggerebbe anche se si mettesse a fare una gang bang in pieno Parlamento. Per la cronaca, toglietevi dalla testa che in caso di condanna l'innominabile si dimetta. Questo se ne va solo se, a forza di dar via soldi a destra e a manca, le finanze italiane vanno definitivamente in default. Nel caso mi immagino già la scena: interruzione dei programmi televisiva, Silvio in camicia hawaiana circondato da mignotte in topless che dichiara che purtroppo, a causa dei comunisti e degli alieni, l'Italia è sull'orlo del fallimento nonostante i suoi mirabili sforzi. Purtroppo, impegni improrogabili lo hanno portato ad Antigua ma tornerà appena possibile. In Italia viene nominato un governo tecnico affidato a Prodi che risana il bilancio al prezzo di costi sociali immani. Infuriata la folla, assalta il Parlamento e impicca il Mortadella, dopo di che richiama Silvio che atterra sul suo elicottero a San Siro sulla musica di "Meno male che Silvio c'è". Titoli di coda.


    Saluti

    Nevermind

    RispondiElimina

SI PREGA DI NON LASCIARE COMMENTI ANONIMI MA DI FIRMARSI (anche con un nome di fantasia).


LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...