sabato 16 aprile 2011

T.S.O.


La tragedia è che lo stiamo assecondando nel suo delirio, che è circondato da saprofiti opportunisti che sono costretti a dargli ragione qualsiasi assurdità vomiti e che infine legioni di lobotomizzati televisivi rischiano di non riuscire più a distinguere il confine tra follia e realtà. 
Basta. Qui ci vogliono: un paio di nerboruti infermieri psichiatrici, un bel trattamento sanitario obbligatorio e un buon neurolettico.

Restiamo sani (di mente). 

11 commenti:

  1. mah guarda qui in Belgio i miei colleghi lo chiamano "Catilina" e continuano a chiedermi come mai noi italiani continuiamo a votarlo. E nessuno di loro e' comunista, anzi sono tutti borghesissimi.

    Io cerco di spiegare loro l'errore storico, in effetti Catilina era molto piu simpatico e dalla parte del popolo.

    RispondiElimina
  2. @ Pierluigi
    Forse Caligola, al limite. Versione Tinto Brass.

    RispondiElimina
  3. Anonimo22:53

    Praticamente siamo al finale del "Caimano", cioè il regolamento dei conti con la magistratura eseguita con il consenso del popolo, cioè con la maggioranza dei votanti (sorry per le anime belle dell'astensionismo o del pdl=pdmenoelle ma voi non contate un cazzo). Come avevo previsto, il 14 dicembre 2010 è stato di fatto una delle date più nefaste della storia italiana. Rimarrebbero le amministrative per dare un segnale forte di dissenso, ma francamente non ci crede nessuno, vedi le ultime sortite di Asor Rosa e del premiato duo Pisanu-veltroni.

    A questo punto però voglio vedere lo spettacolo completo. cioè un governo con 80 ministri e 240 sottosegretari, la Minetti alla farnesina, Ruby alle pari opportunità e last but no least una bella palpata al culo della Michelle al prossimo G8 con il Giornale che titola il giorno dopo "Cazzo ti lamenti, ti è pure piaciuto?"

    Saluti

    Nevermind

    RispondiElimina
  4. Grazia23:19

    a sto punto penso proprio che sia la sifilide...

    RispondiElimina
  5. è onnipotente,intoccabile ,si può permettere di dire o fare ciò che vuole(ha ammesso apertamente che il processo breve serve solo a lui),il suo delirio è mirato vuole apertamente lo scontro,il riferimento alle elezioni mi preoccupa,di democrazia non se ne parla,svanita da un pezzo,esiste solo lui e il suo pensiero totalitario,cerca apertamente lo scontro per imporre lo stato di polizia,la nostra liberta,non solo di pensiero,ma anche fisica è in pericolo.
    viene spontaneo dire a questo punto "o noi o lui"è quello che cerca.
    si può obiettare che l'europa non lo permetterà ma in europa nessun governo è padrone a casa sua,basta ricordare la fine del governo polacco o piu' recentemente i ripensamenti della merkel dopo il rifiuto all'intervento Nato in libia.ci governano le banche e finche il "caligoladitintobrass" asseconderà le loro richieste sarà ben saldo al suo posto.
    la democrazia è un dogma,come la bibbia ne esistono di vari colori e la nostra è più nera del nero

    RispondiElimina
  6. Certo però che anche il tso è una bella invenzione...

    RispondiElimina
  7. Beh, Nevermind, il consenso del popolo risale ormai al 2008, è una ribollita ormai irriscaldabile.
    Ma l'hai guardato in faccia? Sta diventando un mostro, è il peggior testimonial di sé stesso. Più che la profezia di Moretti si sta avverando quella di Oscar Wilde - Dorian Gray.
    Ed è chiaro che quelli che gli stanno intorno lo fanno solo per raccattare il più possibile. Il giorno dopo diranno di non averlo mai conosciuto. Siamo agli ultimi giorni dei saldi.
    Purtroppo la sua agonia è più lunga di quella di Franco.

    RispondiElimina
  8. @ Grazia
    Già la sifilide. Chissà se le orgettine hanno mai pensato, oltre al test HIV, di farsi fare una più banale Wasserman? Non si sa mai.

    RispondiElimina
  9. Bulow12:40

    Ecco, è questo che mi inquieta. E' la grancassa mediatica che questo cafone di provincia sfrutta a suo vantaggio, sono questi pennivendoli che gridano allo scandalo ogni puttanata che dice o che fa'(e ne fa' a migliaia)sapendo benissimo di fare il suo gioco,se ci è arrivato persino un imbecille come me...basterebbe toglierli la merda di cui si nutre e si sviluppa-ovvero titoli cubitali, copertine, telegiornali...Basta! Ignoratelo,ignoranti.

    RispondiElimina
  10. Adetrax13:59

    @Lameduck

    ... Caligola ...

    Un Caligola nano perchè quello vero non lo era :-)

    Basta solo che prima della modalità "Nerone" si passi per un Claudio (41-54), inizialmente considerato un po' scemo ma che poi si rivelò essere fatto di tutt'altra pasta.

    RispondiElimina
  11. Anonimo23:54

    @ Lameduck

    ti ripeto, aspetta le amministrative e poi vedrai se il consenso è finito. Per il resto ti faccio presente che neanche Stalin c'era molto con la testa negli ultimi anni, ma ha fatto in tempo lo stesso a mandare un po' di gente in Siberia. Oltretutto, il fatto che sia partito per la tangente è anche peggio, considerando che in Parlamento siedono 315 individui al cui confronto i deputati del Reichstag nazista erano dei contestatori. Questi nei prossimi due anni gli faranno passare tutto, anche lo jus primae noctis se gli gira di chiederlo. Oppure ti aspetti un rigurgito di coscienza dalla Siliquini o da Scilipoti? L'unica speranza, IMHO, sarebbe una tranvata terrificante a maggio che faccia scappare un po' di topi dalla nave, ma basta leggere i sondaggi per capire come andrà a finire.

    Saluti

    Nevermind

    RispondiElimina

SI PREGA DI NON LASCIARE COMMENTI ANONIMI MA DI FIRMARSI (anche con un nome di fantasia).


LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...