giovedì 1 settembre 2011

ONLUSilvio Berlusconi


L'albero degli zecchini di Pinocchio, la dea bendata con la cornucopia, il pozzo di San Patrizio e la lotteria di Capodanno non gli fanno neppure il solletico.
Lui fa solo del bene a giovani disperate da sottrarre al marciapiede, orfanelle, giovani imprenditori rampantifamiglie alla canna del gas, vecchi tromboni falliti, amici, amici degli amici, parenti e conoscenti.
E noi comunistacci che non avevamo capito nulla.

5 commenti:

  1. Per quanto riguarda la finanziaria, non mi preoccupo.
    Il governo risanerà brillantemente il deficit con le royalties percepite come nuovi sceneggiatori per Zelig.

    RispondiElimina
  2. Anonimo18:12

    che dire, un post da leggere anche solo per l'immagine :)

    RispondiElimina
  3. già,noi non avevamo capito nulla allora,altri non capiscono nulla ora,meglio tardi che mai.
    Sono alla canna del gas:

    http://www.danielemartinelli.it/2011/09/01/segretario-alfano-legga-qui/

    Cio che mi fa incazzare è che basterebbe poco se un partito lo volesse veramente ottenere il consenso popolare ma tutto intorno a noi è solo una immobile palude malsana piena di voraci zanzare e sanguisughe

    RispondiElimina
  4. @ Anch3Basta
    Buongustaio! ;-)

    @ rossoallosso
    Anche il forum di Radio Padania è stato chiuso. Anche i padani nel loro piccolo si incazzano.

    RispondiElimina
  5. Un monito per coloro che sono convinti che dobbiamo saldare il debito privatizzando o svendendo le nostre risorse o ancora peggio rifocillare le banche estere col nostro lavoro.

    http://www.presseurop.eu/it/content/article/904751-schizofrenia-post-bailout

    RispondiElimina

SI PREGA DI NON LASCIARE COMMENTI ANONIMI MA DI FIRMARSI (anche con un nome di fantasia).


LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...