sabato 16 febbraio 2008

Impara l'inglese dormendo

"Where is the cat?"

L'amico Giuseppe Norma, autore di fenomenali recensioni cinematografiche sul blog di Cima, firmati con lo pseudonimo Merderetti, mi ha inviato questo testo per email ed io non resisto a non riproporlo qui.
English is good for you - 3 moduli facili facili per apprendere l'inglese
Chi dice che l'inglese è facile... legga questo a voce alta....

Ci sono Tre Moduli.
1 - Modulo principianti:

Tre Streghe guardano tre orologi Swatch. Quale strega guarda quale Orologio Swatch?

In inglese:

Three witches watch three Swatch watches. Which witch watches which Swatch watch?

2 - Modulo avanzato:

Tre streghe 'trans' guardano I cinturini di tre orologi Swatch. Quale strega trans guarda i cinturini di quale orologio Swatch?

In inglese:

Three switched Witches watch three Swatch watches' switches. Which switched Witch watches which Swatch watch's switch?

3 - Modulo per masters:

Tre Streghe svedesi transessuali guardano I cinturini di tre orologi 'Swatch' svizzeri. Quale strega svedese transessuale guarda quale Cinturino di quale orologio 'Swatch' svizzero?

In inglese:

Three Swedish switched witches watch three Swiss Swatch watch's switches. Which Swedish switched witch watches which Swiss Swatch watch's switch?

..... fanc..., meglio 'o napulitano !!!
Ecco, dedicato a coloro che dicono che basta mandare il figlio in Inghilterra un'estate e ti padroneggia la lingua. O che basta mettersi le cuffiette la sera prima di andare a letto.
Ma anche a coloro come me che hanno studiato per oltre vent'anni l'inglese prendendo diplomi su diplomi, corrispondendo con decine e decine di pen-pals e che, parlando con dei madrelingua, sono riusciti a passare più volte per americani. Ho provato il test di Beppe ma ho rischiato seriamente di mozzarmi da sola la lingua tra i denti.
Vi sono certi scilinguagnoli che solo chi è nato ai piedi della Statua della Libertà o del Big Ben può padroneggiare. E' un fatto genetico, diciamolo.

Se volete veramente sperimentare il senso di impotenza che ti dà il non saper pronunciare l'inglese provate a cantare questa nota canzone country, "The Auctioneer" (il banditore d'asta).
Pare che la CIA la utilizzi come test per smascherare gli agenti stranieri infiltrati, facendogliela cantare.





OKNotizie
Vota questo post su OKNotizie!

12 commenti:

  1. Come non citare in proposito la scena dell'asta in "Stroszek" di Herzog?

    RispondiElimina
  2. @ lopo
    un solo grido si alza dal pubblico di questo blog: miiiiiinchia!!!
    Grazie, sei un grande!

    RispondiElimina
  3. Troppo buona.
    Non posso che fare understatement, dicendo che non mi sarei ricordato di quella scena se non l'avessi rivista qualche giorno fa all'interno di "Control", il film sulla vita di Ian Curtis (che infatti, dopo averla vista, ha deciso di penzolare un po' in cucina: e dire che era di madrelingua inglese).

    RispondiElimina
  4. Anonimo01:21

    Lame,
    va tutto bene?
    ce un po di sadismo qui cosa ti abiamo fatto?

    Un tipo serio

    RispondiElimina
  5. Trouser09:58

    Hauonneghez,American boi ,ai donte saccie ebaut te vicce and te suocce,bicos ai tienghe mai uocce shcassated.
    Servant iour TROUSER

    RispondiElimina
  6. Anonimo10:04

    Hauonneghez , American boi , ai donte sacce ebaut te uicce and te suocce , bicos ai tienghe mai uocce shcassated.
    Servant ior TROUSER

    RispondiElimina
  7. hendrix11:24

    Questo è più facile:

    Plis visit d ueb said bat plis visit Itali
    ui uor d best cauntri in d uold
    in sens ov calcior, lenscheips, art, istori,
    sitis, villigis, biutiful cauntri said, si said, mauntins.
    Det is Itali, iu no, preps iu driming abaut,
    bat, plis, visit auar cauntri,
    uil uelcom iu uormli end better organisescion.

    (Il famoso invito di Francesco)

    RispondiElimina
  8. Io penso che all'estero l'importante è farsi capire.
    Chi se ne frega di una pronuncia perfetta...

    RispondiElimina
  9. Streghe e orologi, ma che mente perversa!
    L'ho già girato al mio amico insengnate di inglese

    RispondiElimina
  10. @ un tipo serio
    E' colpa di Giuseppe, mica mia! ;-)

    @ trouser
    Ai nou iu, mascherina!

    @ hendrix
    Vogliamo lasciarci sfuggire il nosonli
    di Silvio?

    @ franca
    Per farsi capire, sono d'accordo, basta poco ma qui è questione proprio di inadeguatezza linguale. ;-)

    @ nonna papera
    e che ha detto, che ha detto?

    RispondiElimina
  11. 'int' o' cuopp' cup'
    poc' pepe cape
    poc'pepe cape
    int'o cuopp' cup'

    Int' a nu' palazz'
    steven' tre cap' e can' pazz'
    na' cap' e can' pazz' acca'
    na cap' e can' pazz' alla'
    na' cap' e can' pazz' miezz'

    p.s
    Hai conosciuto anche tu il Gautama Norma ?

    RispondiElimina
  12. @ pensatoio
    Ogni tanto il Gautama mi manda interessanti spunti, come questo.

    RispondiElimina

SI PREGA DI NON LASCIARE COMMENTI ANONIMI MA DI FIRMARSI (anche con un nome di fantasia).


LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...