lunedì 23 maggio 2011

Nazisti della Brianza


"Non credo che vorremmo consegnare la nostra città a chi promette progetti irrealizzabili e vorrebbe fare di Milano la Stalingrado d'Italia"." (B.)

Il primo pensiero che uno fa, sentendo questa scempiaggine, è che se io fossi un nazistello attempato ed azzimato Stalingrado non la nominerei, visto che fu grazie all'eroismo di quella città che il nazismo subì la sua prima cocente sconfitta, prima di essere spazzato via dalla storia.
In secondo luogo, B. non lo sa certamente ma una delle immagini più celebri di Stalingrado è quella di un suo famoso monumento risalente all'epoca della storica battaglia. Vi sono raffigurati sei bambini che fanno il girotondo attorno..... ad un caimano!
A volte il destino dà segni inquietanti del suo agire.

13 commenti:

  1. Anonimo21:57

    "a chi promette progetti irrealizabili"......, tipo 1 milione di posti di lavoro, il Ponte sullo Stretto di Messina ecc. ecc. ecc.

    Ma va là, ma va là (cit)

    Saluti

    Nevermind

    RispondiElimina
  2. Una volta erano i comunisti a mangiare i bambini, adesso sono i bambini a mangiare i caimani...

    Le cose cambiano ;o))))

    Che scoop .. Ti adoro lame!

    RispondiElimina
  3. Anonimo23:07

    Ma come ti vengono in mente...chapeau!!!

    popsylon

    RispondiElimina
  4. @ MaRaNtZ
    Ma quelli mica sono bambini normali. Sono bambini comunisti!

    RispondiElimina
  5. ma non erano i comunisti a mangiare i bambini???
    Che roba! Come cambia il mondo!.)

    RispondiElimina
  6. fantastico!!
    é un post che apre a mille considerazioni,il primo che mi viene in mente è psicologico Freud ci avrebbe scritto un libro sulla genesi delle malattie mentali ;-)

    insuperabile

    RispondiElimina
  7. quando smetto di ridere ti linko in tutti i posti possibili ed immaginabili
    :D

    RispondiElimina
  8. Simplicius18:08

    Complimenti per l'accoppiata !
    Se non era per Stalingrado eravamo ancora a fare il saluto a baffino (il tanto decantato sbarco in Normandia avvenne quando l' Armata Rossa era già sulla Vistola... praticamente a guerra conclusa).
    Di fronte allo sfacelo attuale sarebbe il caso di rispolverare il buon vecchio "...ADDAVENI' BAFFONE !!".

    RispondiElimina
  9. Simplicius18:15

    Complimenti per l'accoppiata !
    Se non era per Stalingrado eravamo
    ancora a fare il saluto a baffino
    (il tanto decantato sbarco in
    Normandia avvenne quando
    l' Armata Rossa era già
    sulla Vistola... praticamente
    a guerra conclusa).
    Di fronte allo sfacelo attuale
    sarebbe il caso di rispolverare
    il buon vecchio
    "...ADDAVENI' BAFFONE !!"
    .

    RispondiElimina
  10. Resta un fatto, dopo questa campagna elettorale: il primo segretario di partito di opposizione che si alza in piedi e dichiara “con la Lega si puo’ parlare, non è razzista” sarebbe da gonfiare come una zampogna.

    RispondiElimina
  11. exiled12:37

    Cara Lameduck,
    sei l'unica fonte di piacere in questa valle di lacrime. La tua intelligenza grida forte in questo mare di cretini e chi ti legge beneficia del sollievo.
    Io 'n gna faccio piu' ma continuo masochisticamente a farmi del male. Ieri ho pure guardato Ballaro', sapendo che c'era La Russa.

    RispondiElimina
  12. Perchè non si riesce a postar nulla su Fiabe etc.
    Magari adesso ce la fò!!

    RispondiElimina
  13. http://neuropolitik.blogspot.com/2011/05/striscia-la-letizia.html

    RispondiElimina

SI PREGA DI NON LASCIARE COMMENTI ANONIMI MA DI FIRMARSI (anche con un nome di fantasia).


LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...