martedì 23 settembre 2008

Agnosticismo democratico

Sono passati cinque mesi dalla scomparsa, dopo lunga malattia, della Sinistra. E' proprio vero, in Parlamento non vi sono più partiti di sinistra, nemmeno uno piccolo così ma la cosa incredibile, dite se non è vero, è che quasi non ce ne importa più niente. Sinceramente, voi vi sentite in lutto per la perdita di quella Sinistra? Ne sentite veramente la mancanza?
A volte mi fermo a pensare: che farà Diliberto? E Rizzo? E tutta la miriade di rivoli nei quali la Sinistra ama dividersi da sempre? Staranno facendo qualcosa per rimettere insieme uno straccio di alternativa alla fascio-demagogia di Berlusconi? Oppure no, si tratta di anime morte che vagano senza speranza e che finiranno solo per essere dimenticate?

Per quanto riguarda il partito che dovrebbe (il condizionale è obbligatorio) esistere perchè è rappresentato in parlamento e dovrebbe in teoria fungere da opposizione al governo Berlusconi, il Partito Democratico, mi fa venire in mente Nicole Kidman e i suoi bambini in "The Others".
I piddini si credono vivi e in grado di agire, fare e menare ma in realtà sono morti che non sanno di esserlo, come i "mortacci" di Sergio Citti, per fare un altro esempio. Ombre ed entità metafisiche che non hanno alcun potere di modificare lo stato delle cose. Hai voglia a parlare di CdA RAI, di regole del gioco. Ectoplasma sei, ed ectoplasma rimani. Tu agita pure le tue catene ma i vivi non ti sentono né ti vedono.

A questo punto, con un opposizione che appare e scompare ma non ti lascia nemmeno un lieve profumo di rose, si pone un interessante quesito metafisico: Veltroni esiste?

C'è chi crede sinceramente nell'esistenza di Veltroni e chi invece si dichiara ateo: Veltroni non esiste.
Per conto mio, in mancanza di prove certe, sposo un prudente agnosticismo. Non posso dire né che Veltroni esista, né che non esista. Ogni tanto egli appare, si materializza in ectoplasma e pare addirittura che dica qualcosa ma ho perfino il dubbio che quando pare dica qualcosa di sinistra, si tratti di una maligna ed ingannevole manifestazione diabolica.

(Ringrazio HTTP500 2.0 per l'ispirazione.)


OKNotizie
Vota questo post su OKNotizie!

24 commenti:

  1. Un’opposizione non c’è. Questa realtà è chiaramente percepibile. Esiste un leggero ed impercettibile “contraltare” delle minoranze alle dichiarazioni e prese di posizione della maggioranza, ma nulla di realmente sostanziale. Opposizione è alternativa a ciò che esiste e detta regole: nella visione della società e di ciò che ne determina la struttura, nella strategia politica, nell’idea del mondo e dei rapporti che ne governano gli equilibri. Nulla di quanto esiste oggi in Italia.

    RispondiElimina
  2. Anch'io sono agnostico con tendenza, però, all'ateismo.

    RispondiElimina
  3. Veltroni esiste, in un sogno di Berlusconi. Quando Silvio si sveglia la mattina, Veltroni scompare. Puff.

    RispondiElimina
  4. z@orck23:42

    a pochi metri da casa mia è tradizione celebrare la festa dell'unità, dieci giorni di panini consalsiccia , piadina, musica e chiacchiere. Quando qualche settimana fa sono apparse le tradizionali bandiere (per l'occasione le classiche rosse sono state sostituite dai "tricolori PD"), l'unico commento che mi è venuto in mente è stato: "ah, la fanno ancora la festa dell'unità?"

    uniti nel nome della piadina!!!!!

    RispondiElimina
  5. morpehus03:14

    Lameduck, long time no "see", come dicono gli yankees. Scusa, sto ancora ridendo per il post sulla confusione papero/papera. Capita. Io ho letto subito il tuo profilo, quindi l'indizio era semplice semplice. Anche quando scrivevi "noi donne" non era difficilissimo... Posso azzardare un'ipotesi anche se sono fuori tema? È il senso dell'umorismo a confondere i maschietti: di solito, faticano a credere che una donna ce l' abbia.

    In tema, credo che oltre a chiedersi se Veltroni esista o no, ci sia una domanda molto più banale: c'è, o ci fa?

    RispondiElimina
  6. ora il PD non è un partito di sinistra

    RispondiElimina
  7. Non sento affatto la mancanza della sinistra arcobaleno: sento la mancanza di un po' più di sinistra dentro al Pd. Ma stasera a sentire, da Vespa, Minniti che invitava a non considerare i clandestini in quanto tali dei deliquenti, un po' mi si è riaccesa la speranza che qualcosa ancora possa muoversi (ricordiamo tutti come solo qualche settimana fa l'unica distinzione che il Pd sapesse fare era quella tra regolari e non). O forse sono io che oramai gioco al ribasso?

    RispondiElimina
  8. L'opposizione non esiste più in Parlamento, ma fuori si nasconde sotto l'ombra (Alitalia & sindacati docet).

    Il nostro modello politico dovrebbe basarsi sul confronto e sull'alternanza, peccato che NESSUNO si sia mai posto il problema della stabilità...

    RispondiElimina
  9. veltroni non si preoccupa della vigilanza rai, però riesce ad accordarsi con la maggioranza per petruccioli. domanda: cosa c'è dietro. gli intrecci pd-berlusconi continuano, eccolo il dialogo, mica per le riforme, ma per le poltrone, quelle che interessano al pd, perchè orlando ancora non riesce ad essere presidente della commissione di vigilanza. sempre piu' giu, esultando.

    RispondiElimina
  10. Lameduck,l'opposizione?
    Ma hai visto ieri sera il servizio in chiusura di "Ballarò"?
    L'"oppositore" Floris ha mandato un servizio-spot per la scuola privata all'americana e per il maestro unico e "niente sindacati".
    Un vero schiaffo in faccia a tutti gli insegnanti e gli studenti che stanno cercando di protestare contro i danni della Gelmini.
    Poi continuiamo a dare la colpa a Berlusconi...ciao!

    RispondiElimina
  11. Anonimo15:48

    Il Pd prende atto, il pd, si oppone, il pd insorge(!!), fermamente, fortemente, instancabilmente, inutilmente.

    Il pd "deve": radicarsi, dialogare col territorio, democratizzarsi, parlare al paese, parlare dei bisogni della gente, parlare con la gente, parlare.

    Il Pd è il più grande partito dell'opposizione, partito di forti radici, il partito nuovo, il nuovo partito, il partitito liquido, (qualcuno afferma che è anche in liquidazione), il partito degli ex lavoratori, il partito del futuro, il partito moderno, il partito semplificante, il partito semplificato, il partito del governo ombra, l'ombra di un partito.

    coì per associazioni e parole d'ordine...

    RispondiElimina
  12. Della sinistra non senti la mancanza.
    Veltroni non esiste.
    Una proposta, per favore...

    RispondiElimina
  13. Grande post Lame!

    Il tuo spirito critico e' veramente eccelso. Ti ammiro.

    Grazie. :-)

    RispondiElimina
  14. Panty01:11

    Dopo la sconfitta sul Trasimeno,Quinto Fabio Massimo detto il Temporeggiatore,iniziò serenamente,pacatamente a non fare un cazzo logorando e stremando quel pazzo di Annibale,che invece correva qua e la per l'Italia,convinto di saper fare tutto e bene solo lui.
    Il tempo ha dato ragione al Cunctator.

    Veltroni si è accorto che Hammamet è molto vicina a Cartagine e si prepara a spargere(fra 15/20 anni)sale sulle rovine della città nemica.

    Sulla scala temporale delle ere geologiche,adottata da Veltroni,
    Silvio non è altro che un fattore insignificante,neppure avvertito da Maia.

    Peccato che a noi rompa le balle ma dobbiamo serenamente,pacatamente portare pazienza,con l'incrollabile certezza che un giorno le cose cambieranno.

    Eppoi,vive più felice un Bradipo o un Caimano?

    RispondiElimina
  15. Ciao sono nuova ed è da un po' che leggo il tuo blog,ti volevo fare i miei complimeti vivissimi per il modo in cui scrivi!!!In più volevo sapere se potevo aggiungerti tra i blog amici..semrpe che per te non sia un problema!!
    Per quanto rigurda il tuo ultimo Post penso che Veltroni oramai rappresenti una figura ombra di Berlusconi, ma che in realtà il suo compito verta a dare ancora più immagine e voti al Premier attuale.Un po' come è stato tra Kerry e Bush!L'opposizione c'è perchè funziona così e deve esserci per dare un'apparenza,ma in sostanza fanno lo stesso identico gioco,in quanto di sinistra nel partito democratico non ce n'è assolutamente nulla!!!
    Per quanto riguarda l'uscita della sinista dal Parlamento...non mi manca assolutamente l'arcobaleno, io rivoglio la falce e il martello!!!!

    RispondiElimina
  16. Qualcuno ha scritto che Veltroni ti pensa anche se tu lo hai dimenticato.
    Forse funziona così, ad intermittenza.

    RispondiElimina
  17. morpheus14:50

    Anche se Panty non ama i complimenti, voglio farglieli perché di fronte ad una bella testolina così, che ci ricorda come comicità ed ironia vadano sempre a braccetto con l'intelligenza, non posso stare zitta. Proprio non ce la fo', scusa, Panty, accetta il complimento. ;)

    RispondiElimina
  18. Ciao Lameduck,l'avete sentito questo video?

    http://it.youtube.com/watch?v=_WCZNQJkV3E


    Pronunciato il giorno dopo la morte di Abdul,ecco alcune frasi;
    -"Non voglio più vedere queste genie che girano per le strade di giorno e di notte,questo è un primo compito.."
    -rivolto alla stampa "E' ora di zittire e mettere i turaccioli in bocca..."
    -"Voglio la rivoluzione contro tutti coloro che vogliono aprire le moschee.."
    -"Ho distrutto due campi di nomadi e di zingari.."

    Pronunciato il giorno dopo la morte di Abdul,poi si stupiscono di quello che succede in Italia..se qualcuno conosce avvocati o giudici,che glielo mandi per verificare che non ci siano istigazioni a reati..ciao!

    RispondiElimina
  19. Anonimo15:43

    Ciao Lame,ecchèopposizzzione,qui non si vede un cacchio,nè in parlamento nè fuori,pocaccia miseriaccia maremmaccia maialaccia!!!

    Sinistro/sinistrato

    ( Melizia,ho letto il tuo post sull'anoressia nel blog.
    La chiave dell'anoressia,malattia spesso mortale, è nelle sei frasi che hai messo;

    """"
    -Stasera lo devo baciare
    -che disperazione!!!Ci ha provato con la mia migliore amica
    -alla festa tutti i riflettori devono essere su di me
    -Lindsay Lohan si è sposata con una donna quanto è figa
    -la borsetta di Nicole Richie è più figa di quella di Paris
    -Kate Moss rimane sempre la Number 1
    """"
    tutte e sei hanno in comune una cosa:
    il desiderio di considerazione/ammirazione e la paura/rabbia di essere trasurate/non considerate.

    Pensaci bene,e attenta ai giudizi critici;queste perone piuttosto hanno bisogno di aiuto e relazione.
    Ciao)

    RispondiElimina
  20. Dal governo ombra sono passati all'opposizione fantasma... e a questi fantasmi ho dato pure il mio voto :-(

    Ciao papera guerriera, un caro saluto

    RispondiElimina
  21. Nè una lunga serie di apparizioni nè un centinaio di guarigioni miracolose mi convincerà dell'esistenza di Veltroni... nemmeno se mi appare in sogno così pelle e ossa eh.

    RispondiElimina
  22. Ti stai costruendo l'alibi per votare partito democratico anche alle Europee ?

    RispondiElimina
  23. Anonimo il punto non è l'anoressia...il punto è l'incitamento all'anoressia...sto studiando per aiutare questo tipo di persone e combattere contro questi fenomeni ma il centro del discorso non era la malattia ma considerare la malattia come modello educativo e non quanto tale..perchè fidati che quelle che hanno seriamente problemi non scrivono blog del genere!!!Ma li hai letti???ho messo anche i link!!comunque mi sa che è meglio che la prox volta commenti dirett sul mio articolo sennò si aprono discussioni su argomenti diversi in pagine diverse!!

    RispondiElimina
  24. @caio
    e secondo me, nemmeno tanto nel mondo.

    @ gelato al limon
    non male, non male... ;-)

    @ z@orck
    l'ultima vera festa dell'Unità che ancora ha resistito quest'anno, l'hanno fatta ad Anita in provincia di Ferrara. Mi dicono vi si gustino anguille strepitose.

    @ morpheus
    sull'umorismo sono d'accordo, tende a spiazzare l'uomo (se sei bellissima però, se sei normale o sul bruttarello, no, ti dà fascino).

    @ daniele
    l'unico modo è rinunciare ai vecchi schemi, trovare qualcosa di nuovo ma la vedo dura con i media totalmente asserviti al potere.

    @ hinoki84
    che bello se non ci fossero più i sindacati vero, hinoki? E' l'ultima cosa che vi manca.
    Stabilità, ovvero: non disturbare il manovratore.

    @ rigitans'
    il loro guaio (e soprattutto il nostro) è che sono ancora tutti apparato e distintivo. Petruccioli è un infiltrato ma loro continuano a difenderlo.

    @ frattaglie tv
    mi dispiace, non seguo quel genere di programmi. Mi sono persa qualcosa?

    @ franca
    la proposta è: cambiare, pensare a qualcosa di nuovo. Basta guardarsi attorno e trovare gente nuova. Ti rendi conto che abbiamo una classe dirigente di trombati seriali?

    @ chiara di notte
    ma grazie cara, sei troppo buona. ;-)

    @ panty
    il bradipo, se non va a fare il bagno dove c'è il caimano.

    @ maurizia
    ma certo che puoi aggiungermi, mi fa solo piacere. Grazie!

    @ giuseppe
    nun me ne parla'....
    ciao carissimo, buona domenica!

    @ pensatoio
    eh no, stavolta proprio no.

    RispondiElimina

SI PREGA DI NON LASCIARE COMMENTI ANONIMI MA DI FIRMARSI (anche con un nome di fantasia).


LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...