sabato 21 agosto 2010

La coscienza di zelo


"...selvaggia bellezza a cavallo di una tecnologica moto d'acqua tra le acque cristalline di Bermuda ricorda Galatea, la più bella fra le Nereidi, dalla pelle bianco latte...".

Il brano è tratto dall'ultimo numero di "Chi", lo trovate dai migliori parrucchieri. Uno, leggendo, pensa immediatamente alla bellissima e burrosa Scarlett Johannsson e invece Alfonso Signorini, che in fatto di bellezza femminile forse ha le idee un po' confuse, speriamo che con gli uomini abbia più gusto, intendeva quel gran pezzo di portafogli della tusa nana, la Marina.
Chissà perchè ora, rileggendo quella prosa simildannunziana e pensando non più a Scarlett ma a Marina, viene da ridere. Non è per cattiveria, è che anche lo zelo del più zelante dei direttori di giornaletti di famigghia dovrebbe conoscere un limite di pura decenza.

Ha detto proprio così, invece, nella foga di compiacere il papi: "la più bella delle Nereidi". Chissà com'erano le altre.

Chi compera e sfoglia "Chi" non lo sa perchè è abituato a guardare solo le figure anche nella vita ma questa ganza tutta tana, mostrando due poppucce di plastica come se ne vedono anche sulla spiaggia libera di Casalborsetti, crede di farci dimenticare il furto con destrezza compiuto ai danni del Fisco, cioè nostro, grazie all'ennesima legge ad aziendam voluta da papi che ha salvato la sua Mondadori dal pagamento di circa 173 milioni di tasse evase. Ne pagherà solo 8 e noi ce lo saremo presi ancora una volta nel didietro.
Chissà, quei soldi li tireremo fuori noi dalle nostre buste paghe, perchè no?

Ecco perchè ci sono volute ben 25 pagine tutte preziosamente umettate con la saliva dell'intera redazione per descrivere quanto gozzovigliano, quanto sono contenti questi Berlusconi e perchè lei fa la lap-dance con la scopa.
"Poi, finito di mangiare, ha iniziato a ballare inscenando per gli amici e i parenti anche una sorta di scherzosa lap dance con una scopa, bruciando così le calorie che eccedevano quelle consentite dalla dieta".
Con un papi al governo che le risolve i guai e un Signorini che le grida: "Marinaaaa, sei una forza della naturaaaa, sei una gran figaaaa", pensando di distrarre i contribuenti, si possono anche spaccare le montagne. E solo un'invidioso comunista potrebbe fare l'associazione finale inevitabile tra scopa, bruciando e strega.

12 commenti:

  1. Mi sono incavolata come una pantera per quell'articolo, per altro. L'unica ninfa Galatea ufficiale sono io!

    RispondiElimina
  2. Ahhhh!! Allora non sono il solo a pensare che sia una gran topona con le tette rifatte!! ;-)

    RispondiElimina
  3. Anonimo12:33

    Si`, effettivamente ha la faccia da topa e le tette di plastica. Poverina, almeno lasciatele la scopa che le dona alquanto.
    Roberta da Sydney

    RispondiElimina
  4. Adetrax15:44

    Per un attimo ho temuto che ci fosse un riferimento a la coscienza di Zeno ...

    Comunque lo dico e lo ripeto da anni, tutto questo non potrebbe accadere se non ci fossero migliaia o meglio decine di migliaia di persone che lavorano solo per i desideri di "papi" assieme a centinaia di migliaia che annuiscono e collaborano.

    Ha detto proprio così, invece, nella foga di compiacere il papi: "la più bella delle Nereidi". Chissà com'erano le altre.

    E' la più bella del reame, una Paris Hilton in miniatura, l'ha detto lo specchio vivente ... Marina come te se bela, Marina come te se bela.

    ... rileggendo quella prosa simildannunziana ...

    Eh, ma vale almeno 1000 volte l'oro che pesa, poco più di un metro e mezzo iper-danaroso, quindi sono tutte parole ben spese ... dopotutto siamo in zona "vitello d'oro".

    ... crede di farci dimenticare il furto con destrezza ...

    E' felice perchè dopo migliaia di telefonate il suo papi l'ha accontentata, non dovrà licenziare nessuno e per tutto questo è ringiovanita di almeno 10 anni, quindi perchè non farne partecipi i sudditi ?

    RispondiElimina
  5. l'unica cosa che ha da topa è il muso!!! E poi posso immaginare la povera Galatea (quella vera, quella del Nuovo Mondo)... povera...
    http://vitainpillole.wordpress.com/

    RispondiElimina
  6. Panty00:48

    Se vogliamo guardare la Mitologia,non può sfuggire che Galatea è stata amata (a scuola si diceva amata,oggi si dice Trombata di brutto)nientemeno che da Polifemo,monocolo...vabbè ma con due palle e un'impugnatura degne della sua stazza e senza Viagra.
    Altro che tette di silicone,il fracoscie e il sottocoda dovevano essere molto elastiche e molto vissute.
    I veri invidiosi non sono i Comunisti ma Signorini che con un Lapsus Psicopatologico Della sua Vita Quotidiana ha visto un Totem fallico al posto del Tabù.
    Lame,quanto ai 170 ML truffati,pensi che,chi legge(si puo dire legge???) "CHI",possa essere minimamente interessato alla cosa?
    E chi non legge "CHI",possa essere minimamente interessato alle cazzate di Signorini?

    RispondiElimina
  7. medicus21:59

    Con buona pace di Signorini, ciospa era ai tempi del liceo e ciospa è rimasta nonostante le varie plastiche.

    RispondiElimina
  8. Nereo07:38

    Frega poco di marina berlusconi.
    Quel che mi rode sono i milioni di euro che questo bastardo non fà pagare alla Mondadori, ma li scarica sulla groppa del popolo idiota degli italiani abituati alla soma.
    Avverrà che anche questo nodo si fermerà al pettine.

    RispondiElimina
  9. Adetrax08:42

    Polifemo potrebbe essere una rappresentazione del potere triangolare.

    RispondiElimina
  10. non a caso Scarlett si scrive con la doppia "T",mentre la nana mi ricorda tanto la mamma assassina di Profondo Rosso di un tal dario argento ;-)

    RispondiElimina
  11. Cara Lame, ma come ti vengono??? confesso che riesci a strapparmi una franca risata anche quando sono di malumore...

    Quel virgolettato di "Chi"... e poi quel "lo trovate dai migliori parrucchieri", buttato li, "con nonscialans", come direbbe papi...

    RispondiElimina
  12. Ed, oggi la chirurgia plastica fa miracoli...

    RispondiElimina

SI PREGA DI NON LASCIARE COMMENTI ANONIMI MA DI FIRMARSI (anche con un nome di fantasia).


LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...