martedì 23 gennaio 2007

Me lo prendi, papà?

Vi sarete accorti che ogni oggetto animato o inanimato viene prima o poi trasformato in un soffice peluche. Tutti gli animali noti a Linneo e seguaci sono stati più o meno già riprodotti.

Come ho già scritto in passato, L’IKEA è specializzata in peluches “strani”, dal pipistrello, al ragno, allo squalo. Credevo, quando ho comperato la RATTA, perfetta riproduzione di una zoccola da chiavica, di aver toccato il fondo della mia perversione per i peluches, che colleziono compulsivamente, sicuramente per compensare un istinto materno inappagato.

Questo sito però con un’alitata ossigena i capelli a Herr Ingvar Kamprad in persona e a tutte le ikee del mondo. Riuscite ad immaginare una ditta specializzata in peluches che riproducono microbi e virus? Chi non vorrebbe il morbido Yersinia Pestis o la Clamidia, o la tenera Salmonella Typhimurium da stringere nel proprio lettuccio, magari mentre stiamo lottando contro un simpatico virus influenzale?

Quando studiavo psicologia clinica mi insegnarono che se un bambino si identificava nel lupo di Cappuccetto Rosso, invece che nella bambina o nel cacciatore, c’era da preoccuparsi. E se adesso vostro figlio vi chiederà il pupazzo di Ebola qui sopra, cosa dovremmo pensare?

17 commenti:

  1. Mia nuora e mio figlio hanno comprato il ratto per farci giocare il loro gatto Isidoro. Su microbi e virus, sono spiazzato. Certo che se l'azienda fosse italiana sai le morige(rate) quante palle...

    RispondiElimina
  2. eheheheheheheheheheheheh....
    solo in questi tempi matti...
    senti ma la topazza nera (pantegana)c'è?
    ciao
    Cloro

    RispondiElimina
  3. Io dei pelouches che imitano virus/microbi ho:
    1) Virus dell'Influenza
    2) Virus del raffreddore
    3) Globulo Bianco
    4) Globulo Rosso
    5) alga verde

    SONO FAN-TAS-TI-CI!!

    RispondiElimina
  4. Se ossessionato dai virus letali, armi di distruzione di massa, potrebbe diventare un presidente degli Stati Uniti.
    Prof.Spalmalacqua

    RispondiElimina
  5. haha. Ogni tanto due risate ci vogliono proprio! ;)

    RispondiElimina
  6. il topastro dell'Ikea lo trovo ributtante, questo Ebola è schifoso! Ma chi li compra?

    RispondiElimina
  7. @ spartacus
    ed è ancora tutto intero? Che crudeltà, però... ;-)

    @ cloroalclero
    non lo so, la Ratta che ho io è grigia, anche se la dimensione è da pantegana.

    @ castenasoforever
    ma dài! Sul serio?

    @the comedian
    già, è vero. :-D

    @ nonnapapera
    e pensa che Ebola è il più carino, in fondo, assomiglia un pò a ET.
    Meglio le paperette, non c'è dubbio! ;-)

    RispondiElimina
  8. candido19:10

    io sono spiazzato... ancora di più se immagino il bambino a cui potrebbero piacere quei cosi.

    RispondiElimina
  9. Non so se lo conosci ma... questo è il sito che fa per te!

    http://www.parapluesch.de/

    Pupazzi e psichiatria... cosa vuoi di più? ;-)

    RispondiElimina
  10. Ehm... Oltre a Ratta io ho pure Bästis, il cuscino nonostante venga classificato per uso animale:
    Me li ha regalati Hexenkuß perchè sostiene che io tendo a portarmi zoccole a casa in sua assenza ed allora riempie gli spazi-ambiente con quelle sintetiche.
    Una teoria simile a quella di antigene ed anticorpo... hehehe

    RispondiElimina
  11. Cachorro Quente02:50

    Che figata! Voglio il pelouche del Treponema Pallidum (agente eziologico della sifilide nonchè mio batterio preferito)!
    O quanto meno della Leptospira Interrogans.

    RispondiElimina
  12. Non solo, ho il ratto Ikea, ma anche il cuscinetto per gatto/cane (che non ho) a sembianze di ratto. Spettacolare con gli occhi a X da morto.

    Ovviamente bramo i nuovi bacilli!

    RispondiElimina
  13. @ rudolf
    hehe

    @ cachorro
    e perchè non la Borrelia Burgdorferi?

    @ mizarin
    si, il Bästis sembra un pò un topo spiaccicato, ma dev'essere morbidoso. Appena faccio un salto all'IKEA me lo chiappo.
    E' bellissimo anche il Bastis Blond, fatto a gatto nero, però è caro ammazzato!
    I bacilluzzi costano poco, dopo tutto.

    RispondiElimina
  14. E ti dirò di più, l'Ikea di Corsico è quasi finita (la stavano ampliando) e se non erro dovrebbe diventare la più grande d'Europa, immagina quante stupidatine bacillose ci saranno tra non molto

    *-*

    Già le bramo!

    RispondiElimina
  15. L'ultimo peluche che ho comperato è Norberto, il drago di Harry Potter. Un'imitazione cinese a 5 euro, perfetta.

    RispondiElimina
  16. Stefania22:38

    NOOOOO la ratta ce l'ho anch'io! Me l'ha regalata mio marito per via del mio essere "sorcina"...è proprio qui davanti a me, adagiata sulla stampante che mi guarda! E' troppo carina!
    :-D ;-)

    RispondiElimina
  17. @ stefania
    eheheh, la mia ratta in questo momento ha il musetto appoggiato alla tastiera...

    RispondiElimina

SI PREGA DI NON LASCIARE COMMENTI ANONIMI MA DI FIRMARSI (anche con un nome di fantasia).


LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...