sabato 30 maggio 2009

Totus suus, how to be a papigirl


In quel tempo Papi disse ai suoi discepoli: "Lasciate che le vergini vengano a me".

Ho letto una cosa inquietante, a margine dei supposti baccanali tiberini in quel di Villa Certosa con le donnine ignude e i capi di stato esteri con la bava alla bocca, ovverosia lo stile Las Figas delle relazioni pubbliche del nostro paese. Mancavano solo le fiches in omaggio per farli giocare a volontà.
Parentesi: se non c'era nulla di male nelle foto, perchè mandare Lurch a colpi di "mavalaaa" rotanti a chiederne il sequestro? E se poi un giudice volesse indagare sull'età di una Papigirl a random e venisse fuori che era minore all'epoca dei fatti o magari provvista di un clamoroso 24x17?
Il fotografo che ha paparazzato il nano e le sue 40 Biancaneve ha chiesto un milione di euro, per vendere le foto ma, benedetto uomo, perchè offrirle a Panorama, che ha subito fatto la spia a Papi? Mi ricorda i protagonisti del film dei Cohen "Burn after reading": "Pronto, parlo con Osborne Cox?"

Digressioni a parte, la notizia inquietante è la seguente. Pare che la farfalla, tatuata su lombata o stinco o ciondoloni in oro e affini sull'affannoso petto, sia il segno distintivo delle Papigirl, ma solo di coloro che avrebbero fatto l'incontro ravvicinato del terzo tipo. Quelle proprio abducted sull'astronave della Libertà con bonus di 2000 euro a testa da spendere poi in un'unica sessione di shopping come premio, non si sa di che cosa. Forse per essere riuscite a sopportare le strimpellate di Apicella (aviotrasportato a spese dello stato, cioè dei Papiminkia) e le barzellette di Papi Tiberio per più di venti minuti senza accasciarsi al suolo? Sicuramente, chi dovesse pensare a pagamenti di altre robe di natura piccante sarebbe solo un malpensante komunista demmerda.
A pensarci bene 2000 euro sono quasi una miseria, certe cose non hanno prezzo se non hai un antiemetico a portata di mano.
Ecco, una delle papigirl avrebbe proprio un tatuaggio con farfalla e seguente motto: "S.B. l'incontro che mi ha cambiato la vita". S. B. uhm, vediamo. Chi potrebbe mai essere S. B.? San Benedetto, quello della rondine sul tetto? Si, sicuramente. Chi ha pensato Silvio Berlusconi è uno zozzo malpensante sinistro prono a Franceschini (muahahaha!) e kommunista demmerda.
Postilla dedicata a Tremontino, il quale stasera ha detto al TG1, che "Se Silvio Berlusconi avesse usato la sua influenza internazionale (muhahaha!) nel caso Opel-Fiat, sicuramente le cose sarebbero andate diversamente". Una assoluta genialità da mandare in orgasmo i Papiminkia. Un governo non fa un cazzo (perchè nun ci ha un euro da rischiare), il premier si perde dietro a questioni di figa, però se Marchionne ha rimediato una trombata è colpa dei comunisti.
Poveretto, il supermanager, come Angela ha preso su la cornetta e dall'altra parte Barack gli ha sussurrato con la voce da Barry White "Ciao, sono ioooo, amore miooo", quella non ha più capito niente.

Già, si sa che è tutto un Magna Magna.

Comunicazione di servizio - Mi prendo una meritata vacanza senza computer. A mercoledì.

OKNotizie
Vota questo post su OKNotizie!

75 commenti:

  1. ur_ca_soft22:38

    "Stavolta a confezionare la figura del “mostro” non sono gli ambienti reazionari, ma quelle redazioni chic in cui si prendono fotografie innocenti e le si corredano con didascalie morbose. Il direttore di “Panorama” ha smontato con efficacia il “teorema Noemi”, nell’ultima puntata di Ballarò, pur alla presenza del commissario Franceschini: famoso esperto di piste gialle e rosa della politica italiana. A Maurizio Belpietro ci siamo rivolti per un ulteriore commento alla vicenda, che non rappresenta un evento isolato nel modo di porsi della sinistra nei confronti dei suoi avversari. Abbiamo già ricordato sul Predellino lo scandalo degli anni Cinquanta legato alla morte di Wilma Montesi."

    RispondiElimina
  2. ur_ca_soft22:41

    http://www.ilpredellino.it/online/index.php?option=com_content&view=article&id=598:sbatti-il-mostro-in-prima-pagina&catid=78:articoli&Itemid=54

    RispondiElimina
  3. Marco T.22:44

    x ur_ca
    complimenti alla fiducia cieca in papi, questa si che è Fede incrollabile, anzi dogma. Credere a Panorama e Belpietro. Bravo, continua così che rimangono solo ancora pochi neuroni da abbattere.

    RispondiElimina
  4. ur_ca_soft23:06

    Marco T. ha detto...
    x ur_ca
    complimenti alla fiducia cieca in papi, a Panorama e Belpietro.

    Io non credo a un bel niente. Cerco solo di inserire in questi monologhi antinano qualche voce fuori dal coro.
    Credimi fa bene anche a chi come te è in eccesso di certezze... neuroniche

    RispondiElimina
  5. rossoallosso23:21

    ciao lame fai bene a staccare certo che con un post del genere non so se al tuo ritorno troverai superstiti ;-)

    RispondiElimina
  6. Anonimo00:29

    non sono d'accordo sulla trombata a marchionne.credo che per come si erano messe le cose sia stato un bene per fiat rimanere fuori da un giro di politica economica alla alitalia e simili intrallazzi.http://www.wolfstep.cc/1195/alitopel/.qui trovi una analisi molto interressante su come funziona la germania.saluti e buona nottata.mauro.

    RispondiElimina
  7. Anonimo01:20

    ur-ca condivido in pieno il tuo commento!maurizio belpiero è un gran giornalista,bravo,veramente!
    ho una strana sensazione:s.b. si vuol ritirare,s.b.non ha fatto quello che gli era stato imposto,s.b.non serve più,la lega deve essere sostituita.Sento puzza di complotto "interno".o copertura nel caso di notevole perdita di consensi.
    sono solo fantasie notturne o c'è qualche appiglio concreto?
    lele

    RispondiElimina
  8. ur_ca_light10:02

    @ Mauro che dice:
    non sono d'accordo sulla trombata a marchionne.

    Anzitutto grazie del link che riporto
    http://www.wolfstep.cc/1195/alitopel/.

    Poi sono anch'io sono dell'idea che la trombata di marchionne non sia stata un male come ci vogliono far credere.
    Ma come? Una FIAT che ha sempre chiesto (e avuto) soldi pubblici da tutti i governi per rimanere in piedi con il ricatto di migliaia di licenziamenti, ora aspira al quasi monopolio dell'auto mondiale?

    Già temo che dovremo sborsare per "salvare" il gruppo chrisler straindebitato con cui si è messa, e sinistri/destri si rammaricano e si stracciano le vesti per non aver inglobato anche la GM?

    Io me ne intenderò poco di economia anche se il buon senso mi ha sempre guidato bene nella vita privata. Ma credo che sia stato un bene per noi.
    Se poi non lo è stato per montezemolo, marchionne e marpioni vari sempre pronti a batter cassa, sinceramente non me ne frega niente.

    RispondiElimina
  9. aldo11:17

    "Pronti a pagarmi per incastrare Berlusconi"

    http://www.ilgiornale.it/a.pic1?ID=355204&START=1&2col=

    RispondiElimina
  10. Adetrax12:38

    Ho letto una cosa inquietante, a margine dei supposti baccanali tiberini ...se non c'era nulla di male nelle foto, perchè mandare Lurch a colpi di "mavalaaa" rotanti a chiederne il sequestro ?

    Hai fatto bene a citare Las Figas perchè a Las Vegas si faceva più o meno lo stesso con manager importanti e politici vari e sappiamo chi ha voluto e investito con largo anticipo a Las Vegas.

    Quello di invitare a feste di gruppo, offrire soldi, gadgets di valore, con contorno di bei personaggi (uomini e donne, queste ultime prima della scadenza dei 30 anni), ecc. è il classico metodo usato in certe società per favorire relazioni (non sempre desiderabili), per acquisire consensi, per ungere preventivamente qualsiasi tipo di strada che in futuro si potrebbe percorrere.

    Se non c'era nulla di male nelle foto, perchè mandare Lurch a colpi di "mavalaaa" rotanti a chiederne il sequestro ?

    Qui si scava nel torbido.

    C'era, c'era, altrimenti LUI non sarebbe intervenuto: minorenni a zonzo senza permessi scritti dei genitori, Topolanek nudo (oggettivamente spaventevole) oppure due sciampiste sotto la doccia (che si può fare solo nell'irrealtà della TV) e altro ancora, avrebbero potuto essere usate per sinistre manipolazioni, ergo l'appello alla legge (675/96) per la tutela della privatezza e dei dati personali (alias degli intrallazzi personali) con relativo ricorso al Garante.

    Non siete contenti che esista ancora una traccia (sbiadita) del comune senso del pudore ?

    A questo punto sarebbe meraviglioso se Khamenei usasse come esempio pratico questa storiella nelle sue lezioncine pedagogiche sulla degenerazione dei costumi, fatte fra una fustigazione e l'altra ;-)

    Digressioni a parte, la notizia inquietante è la seguente. Pare che la farfalla ...

    Inquietante ?

    Mah, normale amministrazione, Silvio è attratto dalla simbologia, dall'evoluzione dal mondo dei sogni al luminoso futuro, quindi probabilmente la farfalla simboleggia il passaggio da bruco informe ad essere vivente (purtroppo insetto) alato.

    Non ho ancora letto il Sultanato di G. Sartori ma penso che lo farò, dopotutto bisognerà prima o poi convincersi che con tutte queste immigrazioni incontrollate, questi consiglieri sulle pubbliche relazioni, la mentalità da Arabia Saudita è diventata quasi pensiero comune.

    RispondiElimina
  11. Adetrax12:39

    Riguardo alle trattative con Opel è meglio che sia finita così, FIAT voleva non solo gli aiuti di stato tedeschi ma soprattutto quelli europei (almeno questa era la sensazione).

    Già con Chrysler dovrà lavorare parecchio per trasferire nel modo giusto nuova tecnologia e guadagnarsi un maggiore spazio nel mercato americano; non solo dovrà anche convincere Obama a far dimagrire un po' gli americani che negli ultimi 20 anni sono passati dal 7% al 20% di grandi obesi, con picchi del 30% - 35% in alcune zone.

    Sulla concorrenza è finita la pacchia degli anni '60, '70 e '80, ora i giapponesi pestano duro con i loro prodotti dall'ottimo rapporto qualità prezzo, e fanno non bene ma benissimo perchè loro valorizzano le idee che vengono sia dall'alto che dal basso oltre all'attenzione per l'esecuzione e la qualità (altro che musi gialli).

    E' ora che non solo i manager ma anche e soprattutto i lavoratori di alcuni stabilimenti completino quanto prima il cambio di mentalità richiesto dal mercato globale o nel prossimo futuro non riusciranno più a competere (evviva la selezione della specie).

    A livello tecnico di Opel cosa interessava poi ?

    L'efficienza e l'ottimo funzionamento dei suoi motori a benzina, progettati, prodotti e verificati dalle maestranze altamente qualificate dei suoi stabilimenti ?

    Eh, si sa che brucia ancora la decisione presa a suo tempo sul fatto che Opel doveva specializzarsi in motori a benzina, mentre FIAT doveva farlo in quelli a gasolio (trattorini e affini).

    Basta, è ora di finirla con la pappa pronta e il riciclo infinito del già visto, FIAT è (o meglio sarebbe) in grado di ottenere risultati anche migliori di Opel in quel campo, ma deve uscire con più decisione dalla miopia manageriale che si riflette su quella tecnica e produttiva.

    Negli ultimi 2-3 anni qualche cambiamento (pur con la preannunciata crisi) si è visto ma per ora sembrano più mossette o annunci di intenzioni serie che mosse reali e complete; speriamo che Chrysler dia una svegliata definitiva all'andazzo del "vorrei, potrei se anche tu lo volessi, ma non so se posso osare".

    RispondiElimina
  12. Dunque: non c'erano minorenni e gli scatti erano privi di "rapporti piccanti"..
    Ma il fotografo invece di venderle a qualche migliaio di euro a Repubblica, chiama Panorama per vendergliele per un milione e passa..

    Accidenti, Mr. B doveva essere proprio venuto bene in quelle foto!!!

    RispondiElimina
  13. Anonimo13:39

    "Io non credo a un bel niente. Cerco solo di inserire in questi monologhi antinano qualche voce fuori dal coro.
    Credimi fa bene anche a chi come te è in eccesso di certezze... neuroniche"

    Perdi solo tempo. Solo i cretini non hanno mai dubbi e qui è pieno di cretini.

    RispondiElimina
  14. @ Anonimo (13.39)
    Per quanto riguarda i 'cretini' con sole certezze e mai dubbi Ti riferivi forse a Lame-Lot-Trivial e alle Sue amiche Vestali (Mara, Chiara e Panty-101)?
    In tal caso concordo totalmente!
    Bravo! :-)

    RispondiElimina
  15. rossoallosso15:12

    visto come sono andate le elezioni in questi ultimi vent'anni e come di certo andranno le prossime volete forse dire che chi vota a destra son tutti cretini?

    RispondiElimina
  16. Anonimo15:43

    rossoallosso ha detto...
    forse chi vota a destra son tutti cretini?

    No quelli sono i decerebrati. I cretini sono di sinistra

    RispondiElimina
  17. ur_ca15:59

    @ Lele Anonimo ha detto...
    ur-ca e luciano 61,la volgarità con cui chiara e mara si esprimono è degna solo di disprezzo!esprimo la mia totale solidarietà!

    Che dirti Lele. Ho visitato tanti bassifondi, dalla via delle Finanze di Catania, alla via Prè di Genova alla Strai-Street della Valletta..., ma di volgarità simili non ne ho mai sentite.

    Se questa è l'intellighenzia del gentil sesso di sinistra, mi dispiace per te, ma ben vengano le Veline del Berlusca

    RispondiElimina
  18. Ehi Lame, ma Facciadicuoio non doveva segare i troll?

    Comunque, anche se sembrano in diversi, sono sempre i soliti due disturbati mentali.

    Torna presto che' qui stanno riducendo il blog ad una pattumiera piena dei loro deliri.

    RispondiElimina
  19. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  20. @ Chiara
    In crisi di idee? In crisi di nervi?
    Già finite le Tue volgarità?
    Chiami Mami-Lame-Lot-Trivial in soccorso mia piccola Chiara?
    Torna presto Mami-Lame, perché Chiara-discarica ha già esaurito le proprie 'balle' d'immondizia!!!
    Per Tua informazione, cara Chiara-discarica, siamo più di 2 quelli 'disturbati mentali' (la Tua solita classe da cloaca: complimenti!) stanchi delle Tue immondizie verbali... credimi!
    Torna Mami-Lame, torna presto!!!
    Intanto Ti prenoto l'autoespurgo?
    Baci :-)
    p.s.- impara una piccola regola di buona educazione: se non vuoi essere offesa, non offendere mai per prima gli altri... capito, bella Topolona, in piena crisi di nervi?

    RispondiElimina
  21. Anonimo18:30

    "visto come sono andate le elezioni in questi ultimi vent'anni e come di certo andranno le prossime volete forse dire che chi vota a destra son tutti cretini?"

    Certo che sono cretini. Mica sono intelligenti e sopraffini come te o come Kiara!

    RispondiElimina
  22. luciano61 ha detto...

    @ Chiara
    In crisi di idee? In crisi di nervi?
    Già finite le Tue volgarità?
    Chiami Mami-Lame-Lot-Trivial in soccorso mia piccola Chiara?
    Torna presto Mami-Lame, perché Chiara-discarica ha già esaurito le proprie 'balle' d'immondizia!!!
    Per Tua informazione, cara Chiara-discarica, siamo più di 2 quelli 'disturbati mentali' (la Tua solita classe da cloaca: complimenti!) stanchi delle Tue immondizie verbali... credimi!
    Torna Mami-Lame, torna presto!!!
    Intanto Ti prenoto l'autoespurgo?
    Baci :-)
    p.s.- impara una piccola regola di buona educazione: se non vuoi essere offesa, non offendere mai per prima gli altri... capito, bella Topolona, in piena crisi di nervi
    ?

    Devi stare davvero male...

    Oppure ha ragione Mara: devi avere una moglie che ti bastona dalla mattina alla sera.

    RispondiElimina
  23. Alla mia nevrotica Chiara:
    ma esprimere uno straccio di pensiero senza dover 'ricopiare' i commenti altrui non sei ancora capace?
    Ah, sì... dimenticavo, hai espresso il Tuo solito insulto: brava!
    Prova ancora e forse riuscirai ad articolare delle parole con senso compiuto senza i soliti 'complimenti da caserma'.
    Bacioni :-)
    p.s.- Mami-Lame, quando ritornerà, Ti sculaccierà... approfitti della Tua assenza per dire parolacce? Eh?!
    Canaglia!
    Canaglia!

    RispondiElimina
  24. @ Chiara
    se cerchi di 'sputtanarmi' (travisando e/o tacendo le Tue nobili imprese verbali) in altri blog più seri e più democratici (ad esempio in 'Spettegolando') compi, come al solito, un'azione scorretta e cafona.
    Ti perdono: forse troppa bile Ti obnubila la mente.
    Il rancore non Ti porterà a nulla, cara topolona, cerca di ritrovare un po' di equilibrio.
    Bacioni :-)

    RispondiElimina
  25. Carissima,

    continuo a pensare che i governanti siano espressione del popolo, e in questo caso la reazione è decisamente biunivoca.

    Il tuo articolo è dimostrazione di come sia necessario cambiare la nostra cultura per cambiare "direzione degli eventi" ;)

    http://riciardengo.blogspot.com/2009/05/continuo-parlare-alla-nostra-tavola-ma.html

    Riciard

    RispondiElimina
  26. Adetrax20:03

    Fantastico, ora con le dichiarazioni di Briatore e Santanché, hanno calato gli assi che tenevano in serbo.

    Da questo deduco che siamo quasi a fine partita, in effetti fra una settimana si concludono i giochi e quindi ora arriva il bello.

    Tutto come da previsioni.

    RispondiElimina
  27. Anonimo20:23

    Chiara, un consiglio da amico: lascialo perdere..!!

    Lui si diverte un casino a molestarti, non è un semplice ossessivo-compulsivo che cerca attenzione dalla propria amata, è proprio uno stalker nel VERO senso della parola, ossia si diverte a controllare i tuoi commenti e le tue risposte per farti del male..

    Se poi gli dai dietro con varie paranoie (es: certi commenti anonimi erano miei..), gli offri il fianco anche troppo bene in vista per i suoi attacchi da bimbominkia isterico..
    Ignoralo.
    Lascia che siano gli altri a giudicare il suo comportamento, ribatti solo per dimostrare le stronzate che dice, senza offenderlo, poverino.. è sensibile.. si offende per piattola anche se ha scambiato il blog di Lame per la sua vita..
    Purtroppo nella vita reale è un semplice funzionario pubblico con la paga all'osso da anni e anni di nanoinculate, ma dato il suo amore omo non corrisposto per Papi, deve proiettare la sua sofferenza sui kommunisti.. soprattutto su di te, donna kommunista che non gliela dà..

    llb

    RispondiElimina
  28. ur_ca_soft20:29

    @ i còsi-rossi

    udite udite compagni! Poco fa il TG1 ha annunciato che fra le foto scattate nella villa del Berlusca sequestrate dai carabinieri al paparazzo, ce ne sono alcune che ritraggono il primo ministro ceco (che, badate bene compagni, non vuol dire non-vedente) in visita ufficiale che passeggia nudo con i bambini nel giardino.
    Alè!!! Vuoi vedere che il nano oltre a essere pedofilo è anche gay?

    RispondiElimina
  29. @ llb
    grazie anche a Te per questa Tua illuminante diagnosi sulle mie molteplici patologie (adesso ho scoperto di essere anche 'omo' e amante delle 'nanoinculate': per me non è un'offesa, forse Tu sei caduto nella solita omofobia; io non ho mai creduto in certi 'valori' di virilità propugnati da certa Destra e da certa Sinistra omofoba.... accetto anche questo 'complimento').
    Ma, concludendo, Vi rendete conto a quale basso e infimo livello sociale siete finiti?
    Chi pensa diversamente da Voi è la somma di tutte le nefandezze umane(adesso anche l'omosessualità?).
    Cadete in contraddizione e non accettate la critica, anzi rispondete con offese gratuite.
    Mi fate realmente pena e spero di non assomigliarVi mai.
    Il Vostro funzionario pubblico con 'anni di nanoinculate'.
    Grazie e un forte abbraccio 'omo' :-)

    RispondiElimina
  30. Anonimo20:54

    Che tenero che sei, luciano..

    Adesso quelli che offendono e che non sopportano quelli con idee diverse dalle nostre saremmo noi, quando sono diverse settimane che rompi il c***o a Lame con le tue stronzate..
    Che teneri tu ed ur_ca, non scendete mai nella bassa offesa..
    Complimenti ad ur_ca che continua a informarsi con il tg1, magari domani si compra la Pravda, così viene a sapere anche che Papi in realtà si stava facendo succhiare del veleno, perché girando nudo certe cose possono pure capitare, no..??

    Davvero, la tua risposta mi ha fatto sentire male, sento di doverti delle scuse Lucky Luciano, sono stato troppo cattivo..

    Un forte abbraccio omo anche a te.. :)
    llb

    RispondiElimina
  31. @ llb
    scuse accettate (anche perché hai offeso più gli omosessuali che il sottoscritto con quelle Tue battute infelici e più consone a certa destra e non a un vero comunista progressista...)
    Comunque cercherò (ma sono ancora in tempo?) di non farmi in****re dal nano: va bene?
    Senza rancore alcuno.
    Un semplice abbraccio 'etero' (per no discriminare nessuno!) :-)

    RispondiElimina
  32. Anonimo21:01

    http://voglioscendere.ilcannocchiale.it/post/2262333.html

    RispondiElimina
  33. Adetrax21:05

    Visto che i commenti impegnati latitano, approfitto per ricordare agli anonimi che per firmarsi come desidera Lameduck, è sufficiente, nei radio-button di "Scegli un'identità", selezionare Nome/URL (click mouse) e poi digitare il proprio nominativo di fantasia (basta che non sia troppo corto o troppo lungo e sia univoco) nella casella "Nome" prima di confermare con il bottone "Pubblica Commento".

    RispondiElimina
  34. Anonimo21:10

    Sì, ok luciano, cambia discorso..

    Ora sono anche un kommunista ppprogggressisssta che odia i froci.. ops, omosessuali!!
    Ma come sono volgare, indegno dei salotti buoni della sinistra, Bertinotti non mi farà più entrare nel partito..!!

    La battuta era chiarissima, e non era un'offesa verso gli omosessuali, ma da buon MiInculoilPop, hai rigirato la frittata a tuo modo..
    Si vede che sei berlusclones, hai già fatto anche il master di Mediashopping per il giornalismo su corrispondenza..??
    Che schifo, luciano, tutto quello che tocchi diventa m***a.. tu e Al Tappone avete molto in comune..

    (La battuta, spiegata for dummies, significa che non sai più a chi vendere il culo ora che la nave affonda.. e il Ministero per le Pari Opportunità è già in overbooking, ma forse un posto come porta porta porta borse di Daniele Capezzone te lo trovano, sai..?? :) )

    A proposito, guarda che il tuo gioco mi è chiarissimo.

    Addio

    RispondiElimina
  35. @ Anonimo (21.10)
    quando uno viene smascherato e sbugiardato inizia fuggire: addio e buon viaggio!
    Anche il Tuo gioco mi è chiaro e in Veneto direbbero che ha fatto la tipica figura del 'mona'... capita.
    Riprova e un forte saluto veneto: ciao m**a!

    RispondiElimina
  36. Anonimo23:47

    ur-ca,è una volgarità senza limiti!
    aldo
    "Pronti a pagarmi per incastrare Berlusconi",allora non è un complotto!
    lo avevo sopravalutato!
    luciano 61 hai ragione "anonimo 21.10 è stato smascherato e sbugiardato!
    travate qualche analogia?
    lele

    RispondiElimina
  37. Welcome to springtime in Berlusconistan.

    RispondiElimina
  38. Anonimo10:57

    Salazar ha detto...
    Welcome to springtime in Berlusconistan.

    e che vol dan?

    RispondiElimina
  39. Ma quando il nano e la sua banda scapperano con i soldi alle isole Cayman, salutando con l'altra mano e lasciando nel merdone questo povero paese, con che faccia si presenteranno i suoi ammiratori, nei rispettivi posti di lavoro - sempre che ne avranno uno - il giorno seguente ?

    Magari funzionerà ancora il vecchio adagio:

    "Chi ha avuto ha avuto e chi ha dato ha dato, scurdammoce 'o passat' simm' 'e napule paisà"

    Olè!

    RispondiElimina
  40. rossoallosso11:10

    bravi siete riusciti a rendere questo blog una pattumiera.complimenti,vado in ferie anch'io.saluti

    RispondiElimina
  41. Anonimo14:58

    questo blog è una pattumiera, ma per i contenuti e per l'odio e l'intolleranza a cui incita.

    RispondiElimina
  42. Adetrax21:45

    Benché sembri un argomento toccato per caso dall'articolo in oggetto, credo che sia utile fare qualche ulteriore riflessione sul caso Opel, esplicitando qualche dettaglio che per me era implicito / scontato nel precedente commento sul tema.

    Fin dall'inizio delle trattative era chiarissimo che FIAT NON avrebbe avuto Opel per almeno 3 motivi.

    1) Perchè ai tempi del triangolo GM - FIAT - Opel, FIAT aveva di fatto costretto GM a ritirarsi dagli accordi con FIAT con una forte penale per non subire perdite per valori enormemente superiori;
    era quindi chiaro che FIAT non poteva stare sia con Chrysler che con Opel sperando che GM stesse a guardare.

    Dato che ora, come da piani noti, GM subirà un fallimento pilotato e che la proprietà è passata nelle mani del governo USA, è chiaro che la Merkel non poteva dire di no a Obama su un simile caso.

    2) Gli intrallazzi Italia - Germania NON possono funzionare quando l'Italia NON sventola soldi veri come nel caso della F1; insomma è inutile nasconderlo, ho la sensazione che in Germania ci sia un'innata nonché sacrosanta repulsione e diffidenza (su cui concordo immensamente e non da ora ma da sempre) verso le cose italiane.

    3) Si dice che l'obiettivo di Marchionne fosse quello di allargare il giro d'affari del gruppo perchè solo i più grossi sopravviveranno; bene ma allora in base a quale merito FIAT poteva papparsi così facilmente anche Opel ? E' forse ben vista nel circuito europeo ? E' danarosa, superdotata o supervirtuosa ?

    Assolutamente no, se la dovessimo paragonare a una donna verrebbe in mente una colf squadrata e un po' tirchia, afflitta da debiti cronici e con tutta una serie di familiari che si porta appresso anche nelle relazioni sociali, quindi di cosa ci si illudeva ?

    Infine queste fratellanze (sicuramente non casuali) fra imprese americane ed europee non possono prescindere dalle eque spartizioni dei mercati; se in futuro saranno necessarie altre fusioni si valuterà nel merito, intanto FIAT deve dimostrare di saper fare bene con Chrysler e di curare ancora di più l'uniformità della qualità del prodotto.

    Al cliente non interessano le scuse della partita di componentistica cattiva, del costo della progettazione o dei controlli, di dove sono situate le fabbriche o altro ancora, per lui sono tutte nenie già sentite milioni di volte, contano zero rispetto ai risultati attesi.

    C'è la sensazione che FIAT abbia fatto 15 su 30 e che invece, relativamente alla gravità della situazione, pensi di aver fatto 30 o 31 ... ma è evidente che non è così.

    RispondiElimina
  43. aldo23:32

    @ Adetrax ha detto...
    bla bla bla C'è la sensazione che FIAT abbia fatto 15 su 30 e pensi di aver fatto 30 o 31 ... ma è evidente che non è così.

    Vai a riposarti che sei stanco. Su da bravo.
    Notte coccolone

    RispondiElimina
  44. Anonimo00:25

    anonimo 14.58,"questo blog è una pattumiera, ma per i contenuti e per l'odio e l'intolleranza a cui incita"
    si e vero!,ci sono blog raffinati,simpatici,cordiali,tolleranti della umanavanità e stupidità,e,tu che cazzo ci stai a fare qua?
    Adetrax, da noi,in italia,esistono quelli che se la tirano da grandi imprenditori,ma di grande hanno solo le faici con cui inghiottono il denaro,quello dei lavoratori e quello delle tasse pagate dai lavoratori!
    Pensa un pò come giudicano,i tedeschi,un iportante imprenditore in golfino e un presidente con la bandana che fa i festini!
    lele

    RispondiElimina
  45. ur_ca_soft10:25

    @ Adetrax ha detto...
    Germania ha una sacrosanta verso le cose italiane repulsione e diffidenza (su cui concordo immensamente e non da ora ma da sempre).

    @lele
    Pensa un pò come giudicano,i tedeschi,un iportante imprenditore in golfino e un presidente con la bandana che fa i festini!

    Per fortuna non tutti gli italiani sono estero-complessati come voi. Purtroppo, però, la sinistra ne è piena.
    Non avete vissuto abbastanza all'estero per non rendervi conto che veramente tutto il mondo è paese.
    Provate a vivere in Olanda, per esempio. Altro che "napoletani". Quelli vi danno delle fregature che neanche sapete da dove arrivano. Controllate sempre e bene la merce che vi rifilano. Sempre e in qualsiasi negozio. Lusso o non.

    Oppure provatevi a guardare una ragazza in norvegia. Altro che siciliani.

    Oppure ancora andate nelle "toelette" autostradali, di pensioni o alberghi austriaci. Altro che schifezza.

    Per non parlare dei paesi ex socialisti. Donne non andate in Bulgaria senza pannolini. Fino a qualche anno non si trovavano in nessuna farmazia. e dubito che sia cambiato di molto. usano ancora le "pezze".

    Oppure andate a mangiare il pesce in grecia che ve lo servono con le interiora. O l'agnello. Pecora vecchia con pelle immersa nell'olio. O il vino? Retzina.

    Andate a vivere in un condominio in svezia e vi accorgerete dei "rumori".

    Per non parlare degli USA, Si vede di tutto. Muori agli angoli delle strade senza assistenza. Ovunque.

    E saremmo noi il paese delle banane? Ma fatemi ridere. Siete solo capaci di smerdarvi addosso. E all'estero ci godono quandono sento gente come voi, quello sì.

    Io mi sono sempre "scusato" dicendo che abbiamo il senso dell'autocritica che manca a loro. Ma loro conoscono sanno cos'è la dignità e l'orgoglio nazionale. Non hanno i complessi che storicamente abbiamo accumulato per effetto di dominazioni esterne.
    Dalla Russia alla svezia all'america nord e sud... non sono nè migliori nè peggiori. nè lo sono i governanti.

    Certo è giusto lottare per migliorare, qualsiasi sia l'idea che si persegue.

    Ma DIGNITA' ragazzi. Sempre!

    RispondiElimina
  46. Anonimo11:05

    @ lele
    "tu che cazzo ci stai a fare qua?"

    Complimenti! tanto per riciclare una vecchia battuta, hai studiato a Oxford o a Cambridge?
    magari questo linguaggio scurrile lo adoperi quando ti rivolgi a tua sorella, se ne hai una.

    RispondiElimina
  47. Anonimo11:56

    lele non ha studiato in Inghilterra, si è diplomato presso una discarica!

    RispondiElimina
  48. Dalla Russia alla svezia all'america nord e sud... non sono nè migliori nè peggiori. nè lo sono i governanti.

    Certo... certo...

    Solita tiritera da papiboys insieme a "la crisi in italia fara' meno danni che altrove", "che male c'e' se silvio frequenta delle minorenni", "voi siete tutti comunisti invidiosi" eccetera... eccetera.

    C'e' solo da chiedersi se ur_ca abbia ben chiaro(come lascia intendere millantando mirabolanti conoscenze cosmiche) come funzionano le cose dalla Russia alla Svezia all'America del nord a quella del sud oppure se si tratta del solito scontato luogo comune del "tutto il momdo e' paese" buono solo per gli italici idioti perche' accettino che la loro nazione sia ormai ricoperta di vomito da quelli ai quali hanno dato il loro voto.

    Considerato il tempo che il suddetto passa sul web, dalla mattina alla sera senza alcuna interruzione, a meno che non sia dotato di facolta' paranormali, come l'ubiquita', che gli permettono di essere in piu' posti contemporaneamente, propendo per un ur_ca che, dal basso della sua seggiolina, appiccicato col naso allo schermo e con le manine istericamente digitanti, s'improvvisa " grande esperto di mondo e di geopolitica" affidandosi a quanto legge su Libero o Il Giornale oppure su cio' che gli racconta in TV emilio fido: la cultura dei papiboys che viene venduta loro a dispense insieme alla fantasmagorica storia di famiglia del nano bitumato dal quale amano essere sodomizzati.

    PS per coloro che per caso credono alle stronzate scritte qui dai troll-papiboys: chi viaggia davvero e davvero lavora integrandosi nelle realta' dei vari paesi europei e non solo europei, sa benissimo quali nomignoli all'estero abbiano affibbiato alla "gran bella italia". In Germania, ad esempio, la chiamano "lo stivale puzzolente". E ci sara' una ragione.

    RispondiElimina
  49. Anonimo12:00

    Anche Chiara si è diplomata in una discarica puzzolente di idiozie!
    Però continua a vivere in Italia...

    RispondiElimina
  50. Anonimo12:05

    lele e Chiara: i nostri scaricatori di porto!

    RispondiElimina
  51. ... insieme ai luoghi comuni gia' detti metteteci anche "il lodo alfano ce l'hanno anche altri paesi" e "in Spagna sparano sui clandestini".

    RispondiElimina
  52. Adetrax12:34

    @ur_ca_soft
    Provate a vivere in Olanda, per esempio. Altro che "napoletani". Quelli vi danno delle fregature che neanche sapete da dove arrivano.

    Con tutti i cannoni che si fanno è un miracolo se ancora riescono ancora a connettere, poi lasciamo stare che in Olanda di olandesi veri ne sono rimasti pochini.

    Per il resto quello che descrivi mi pare vero o verosimile (un paio di punti li ho riscontrati anch'io), ma il fatto è che quelli sono difetti e a noi non interessa acquisire i difetti, bensì i pregi.

    Ad esempio il fatto che la crisi in Italia si senta leggermente meno (per ora, vedremo fra qualche mese) rispetto ad altri paesi dipende da fattori che non sono stati favoriti o gestiti appieno dal governo.

    E' vero che Tremonti si era premurato di annunciare per tempo l'arrivo di una grossa crisi, ma la sua è stata un'iniziativa quasi personale, al massimo il governo in carica si è preoccupato da una parte di alleggerire le spese facendo tagli a destra e a manca, dall'altra a garantire fondi a iosa per opere pubbliche di dubbia utilità futura (soprattutto non si sa quanto fatte bene).

    E saremmo noi il paese delle banane ?

    Si e non costringermi a portare esempi pratici per altro stra-noti perchè a ridosso delle elezioni non è una bella cosa.

    Avere situazioni politiche e sociali che spaziano dall'Africa nera, al Sudamerica anni '50, fino alla Svezia non mi pare motivo di vanto.

    Poi quando ci si chiede dove risiedono i problemi maggiori, non si può che rispondere: non certo nella difficoltà delle cose, ma nella testa delle persone.

    Ma fatemi ridere. Siete solo capaci di smerdarvi addosso.

    Non credo proprio, abbiamo solo espresso delle opinioni su come sono andate delle cose.

    Non è questione di esterofilia ma di realismo.

    Vogliamo tutti molto bene a FIAT ma anche delle marachelle del passato, come ad es. il debito contratto per sostenere cause accessorie come altre case automobilistiche, la F1, ecc. o il giochetto furbetto fatto a GM senza trascurare quello fatto ai piccoli risparmiatori con le azioni in borsa, ecc., bisogna prima o poi rendere conto e accettare le relative conseguenze.

    RispondiElimina
  53. Anonimo12:35

    E tu spari cazzate e non è un luogo comune!

    RispondiElimina
  54. Anonimo12:47

    il tu è riferito a Chiara: è logico!

    RispondiElimina
  55. Adetrax14:02

    @Chiara

    Capisco che tu abbia tutte le ragioni per essere "fumantina" dato che immagino che ti sia "scottata" innumerevoli volte in varie situazioni, ma se si potesse evitare di fare riferimenti alla personalità dei commentatori forse sarebbe meglio per l'evoluzione delle discussioni.

    E' vero che simili riferimenti possono essere divertenti e liberatori ma sguazzarvi in mezzo non è sempre la cosa più giusta da fare ;-)

    @tutti
    Non trattate male Chiara o altri commentatori, non siete obbligati a farlo da nessun contratto.

    Se date giudizi offensivi, privi di motivazioni logiche, argomentazioni sensate, ecc. e se per di più siete anonimi poi Lameduck si arrabbia e le conseguenze saranno vostre.

    Già ha cominciato con "zio svizzero" e "zio bubu", essendo arrivati al "zio prete" farei un esamino di coscienza perchè se continuate così e poi gli prende un vero attacco di "tourettismo", sarà tutta colpa vostra e zeus, faccia di cuoio o chi per lui non vi farà sconti.

    RispondiElimina
  56. @ Adetrax: ma se si potesse evitare di fare riferimenti alla personalità dei commentatori forse sarebbe meglio per l'evoluzione delle discussioni.

    La personalita' di certi commentatori (soprattutto anonimi anche se si firmano ur_ca, ur_co o come a loro pare), si evince scorrendo i commenti ed individuando il punto esatto in cui costoro hanno iniziato il flame ad esempio il commento di Luciano61 delle ore 13.53 quando ancora non avevo scritto niente.

    luciano61 ha detto...
    @ Anonimo (13.39)
    Per quanto riguarda i 'cretini' con sole certezze e mai dubbi Ti riferivi forse a Lame-Lot-Trivial e alle Sue amiche Vestali (Mara, Chiara e Panty-101)?
    In tal caso concordo totalmente!
    Bravo! :-)

    Se mi fossi lanciata in riferimenti personali al primo commento scritto da taluni di questi individui avresti anche ragione ma dopo aver letto migliaia di cavolate digitate alla "pisello di cane" infarcite di ignoranza crassa, permettimi un commento personale sulla loro effettiva attendibilita' nell'ambito della discussione.

    Del resto, che siano dei troll, non lo dico io ma la stessa Lameduck.

    E' vero che potrei starmene calma, buonina ed in silenzio e saltare a pie' pari le loro farneticazioni, ma a volte mi piace prendermi anche qualche piccola soddisfazione dialettica con chi palesemente non sa argomentare alcunche' di costruttivo.

    Se noti l'evoluzione di questo post, i commenti come si sono succeduti, l'invasione degli anonimi (o del solito anonimo che si firma cambiando semplicemente nome), gli insulti che sono stati fatti (addirittura tirando in ballo me, Mara, Panty, 101 quando ancora nessuna di noi aveva commentato), ti renderai conto che lo scopo di costoro e' solo quello di disturbare insultando.

    Spero che Lameduck risolva al piu' presto il problema perche' altrimenti intervenire qui diventera' assai difficoltoso oltreche' frustrante.

    Anche la risposta di Rossoalrosso (che se ne va in vacanza) dimostra come ormai l'argomento principale sia stato completamente seppellito sotto la montagna di commentini idioti di questi disturbati.

    RispondiElimina
  57. Adetrax14:53

    E' vero che potrei starmene calma, buonina ed in silenzio e saltare a pie' pari le loro farneticazioni, ma a volte mi piace prendermi anche qualche piccola soddisfazione dialettica con chi palesemente non sa argomentare alcunche' di costruttivo.

    E' vero, hai ragione anche tu ma avendo messo l'emoticon per me era solo un parere disinteressato :-)

    Che i cosiddetti simulatori di troll stiano facendo delle azioni mirate di disturbo proprio in concomitanza con le epica gesta di papi e le ormai prossime elezioni, ce ne siamo accorti tutti.

    Fra l'altro, guarda caso, ur_ca ha scritto che si eclisserà subito dopo le elezioni.

    Quello che non capisco è perchè lo facciano in quel modo dato che Gasparri (uno dei loro eroi) ha ripetutamente detto che i blog e in generale Internet non contano un fico secco ai fini dei risultati elettorali, quindi con il 74,8% di consensi per papi di che si preoccupano ?

    Spero solo che lo facciano per divertimento e hobby personale.

    P.S.
    Panty potrebbe essere un uomo.

    RispondiElimina
  58. Anonimo15:13

    UN INCENERITORE PER LE IMMONDIZIE DI CHIARA: SUBITO!!!!

    RispondiElimina
  59. Questo blog? Proprio come l’ottima e centrata definizione di “Time” che ho già riportato sopra: ”Welcome to springtime in Berlusconistan”.

    RispondiElimina
  60. Anonimo17:00

    Anonimo Anonimo ha detto...
    anonimo:
    @ lele
    "tu che cazzo ci stai a fare qua?"

    Complimenti! tanto per riciclare una vecchia battuta, hai studiato a Oxford o a Cambridge?
    magari questo linguaggio scurrile lo adoperi quando ti rivolgi a tua sorella, se ne hai una.

    11.05
    non sei spiritoso,sei solo scemo!
    lele

    RispondiElimina
  61. Anonimo17:04

    UN POSTO NELL'INCENERITORE ANCHE ALLE PUTTANATE DI LELE: SUBITO!!!

    RispondiElimina
  62. ur_ca_soft17:06

    @ adetrax

    E saremmo noi il paese delle banane ?

    Prova ad andare in GB ora e te ne accorgerai. Non crederai mica che sia la stessa di 10 anni fa. Dove i generi di prima necessità costavano meno e gli stipendi erano quasi il doppio.

    Sai in quanti farebbero i salti mortali per avere un posto fisso da 700 sterline al mese in GB ora? Sterlina che nel giro di poco sarà sulle quotazioni dell’euro. E che perciò ridurrà ancor di più gli stipendi e il valore degli immobili, sempre più fuori portata di chi lavora.

    Non facciamo finta di non sapere queste cose.

    Quanto alla crisi in Italia, c’è. eccome che c’è. Ma di code davanti alle banche per ritirare i soldi dispersi in bolle ancora non se ne sono viste. Guardate negli USA. In GB. Non parliamo poi di dell’Irlanda. E della paradisiaca Islanda.

    Esprimere opinioni su come sono andate le cose implica essere realisti e non richiamarsi a quel che i giornali esteri scrivono di noi.

    Se scrivono hanno sicuramente le loro ragioni e non si tratta necessariamente idi fesserie. Ma vi siete mai chiesti perché le stesse cose non le scrivevano ai tempi del governo d’alema o del governo prodi?

    Ve lo dico io. Perché un’Italia con governanti accomodanti e ingenui come d’alema e prodi faceva comodo (d’alema coinvolse accetto di mitragliare le teaste dei compagni serbi per rendere credibili gli ex comunisti voltagabbana italiani agli occhi delle “democrazie” occidentali, dopo che per decenni avevano marciato a fianco della unione sovietica).

    Quando un paese ha un leader ostico come il berlusca, o sarkozy, o putin, che prima di calare le brache ci vogliono vedere chiaro, da’ fastidio ai soliti arroganti delle nazioni cosiddette potenti che siedono ai tavoli delle trattative internazionali. Vedrete come la supponente GB correrà a cercare l’euro, aspettate un po’ e ve ne accorgerete.

    Quanto alle marachelle della FIAT che ricatta un intero sistema economico, non è giusto. Lo sappiamo tutti. Ma esistono ovunque nei paesi avanzati. non c’è via di fuga. Salvo diventare rivoluzionari come la corea del nord o l’iran. O cuba. O il venezuela (andate a vedere le porcherie che sta facendo il campione delle sinistre). O come la libia (Gheddafi era preso a modello come nuova via al socialismo, ricordate compagni?). Hanno sbraitato tanto con alitalia, e non a torto del tutto, salvo il fatto che dalla sinistra giocavano su due tavoli con colaninno junior in pectore. ora guardate cosa sta facendo l’america con la GM!

    Andate a vedere i malghini che ha fatto la germania con magna. Ve lo immaginate se un ex capo del governo in italia avesse intrallazzato una trattativa economica di quella portata? Cosa avrebbero dovuto scrivere all’estero secondo voi? Eppure in italia non se ne parla se non empassant. In italia siamo troppo impegnati con i nudi in casa Berlusconi. Le sue veline. Vogliamo mettere sircana o luxuria? O la bonino? O la bindi? (l’americanina al caviale milandri, unica carina che se la faceva nei club di briatore fino a qualche settimana fa prima di sposarsi, s’è defilata del tutto. E ha fatto,bene)

    RispondiElimina
  63. ur_ca_soft17:11

    Vogliamo mettere sircana o luxuria? O la bonino? O la bindi?

    se non altro il nano ha gusti migliori, non credete?

    RispondiElimina
  64. ur_ca17:14

    @ Lamecduck
    Chiara ha detto:
    i papiboys dal nano bitumato amano essere sodomizzati.

    Questo intelletto sinsitrato non regge dieci righe di cavolate senza cadere nelle solita volgarità.
    Altro che storie, questa è un’infetta!

    RispondiElimina
  65. Anonimo17:20

    ATTENZIONE: CHIARA CI CONTAGIA CON LE SUE STRONZATE! CURATELA!!!

    RispondiElimina
  66. Anonimo17:24

    Adetrax
    "Spero solo che lo facciano per divertimento e hobby personale"

    Lo trovo un gioco a cui sono dediti,di solito,i bambini con basso quoziente intellettivo.Non hanno una chiara intenzione di disturbare ma non capendo il discorso fanno casino per attirare l'attenzione.In caso contrario non si capisce come una persona "adulta"perseveri nel continuare a sentirsi definire cerebroleso.
    lele

    RispondiElimina
  67. ur_ca_soft17:28

    x lele dice:
    In caso contrario non si capisce come una persona "adulta"perseveri nel continuare a sentirsi definire cerebroleso.

    Non capisco. Che significa? che una persona insultata non deve reagire?

    RispondiElimina
  68. Anonimo17:47

    Hai ragione ur_ca Chiara esagera ed è maleducata.
    lele

    RispondiElimina
  69. Anonimo18:04

    @lele
    "non sei spiritoso,sei solo scemo!"
    lele

    gnè gnè. sii almeno più fantasioso quando devi insultare, questo è un insulto da bambino di scuola elementare.

    Tra l'altro dicendo che sei scurrile non volevo neppure essere spiritoso: infatti non era una battuta.

    RispondiElimina
  70. ur_ca18:09

    x lele che dice:
    (leggo solo ora, scusa)
    ...s.b.non serve più,la lega deve essere sostituita.Sento puzza di complotto "interno".o copertura nel caso di notevole perdita di consensi.
    sono solo fantasie notturne o c'è qualche appiglio concreto?

    Boh, può darsi. Non sono un dietrologo. Comunque per ora l'unica che può mettere in crisi s.b. è la lega. Lega che lo ricatta su alcuni punti come "l'abolizione delle provincie" e questo personalmente non mi piace per niente.

    Mentre invece sono d'accordo sul non fare entrare nella UE un paese asiatico al 98%. Sarebbe come se noi pretendessimo di entrare nella Unione Africana solo perche pantelleria poggia sulla piattaforma continentale africana.

    E poi per ragioni culturali ed economiche. Sarebbe un concorrente temibile e sleale per un paese come il nostro che in termini di lavoro e di legislazione sociale ha (giustamente) dei costi maggiori nella produzione.

    RispondiElimina
  71. ur_ca18:11

    x lele
    parlo della turchia, ovviamente

    RispondiElimina
  72. Anonimo18:11

    Kiara ha detto:
    "In Germania, ad esempio, la chiamano "lo stivale puzzolente". E ci sara' una ragione."

    A occhio e croce, in Germania arriverà la puzza di quando apri la tua bocca-fogna.

    RispondiElimina
  73. Anonimo18:28

    "Anonimo Anonimo ha detto...

    Hai ragione ur_ca Chiara esagera ed è maleducata.
    lele

    ma che bravo che sei!
    lele

    RispondiElimina
  74. ur-ca
    il problema "lega"riguarda, non solo l'azione ricattatoria, ma la credibilità del governo in ambito europeo.

    RispondiElimina
  75. Anonimo19:07

    e te lo dice uno che sa cos'è la credibilità e l'educazione!
    lele

    RispondiElimina

SI PREGA DI NON LASCIARE COMMENTI ANONIMI MA DI FIRMARSI (anche con un nome di fantasia).


LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...