sabato 31 marzo 2012

MILF (Masters I would Like to F***), ovvero: non si vive di soli diritti


"Viviamo nell’epoca dei diritti, il diritto al posto fisso, al salario garantito, al lavoro sotto casa, a urlare, sfilare e pretendere. I diritti vanno tutelati ma se continuiamo a vivere di soli diritti, di diritti moriremo. Non si può pretendere un domani migliore senza essere consapevoli che bisogna saperlo conquistare". (Sergio Marchionne, marzo 2012)
Ok, da domani perfezioneremo il rovescio lungolinea alla Federer.

 "Nessuno vuole dare all'impresa licenza di licenziare, non è questo il problema. Il problema è dare una maggiore facilità alle imprese nell'aggiustamento di manodopera, per numeri piccoli e non per numeri grandi, per ragioni che hanno a che vedere con l'andamento economico dell'impresa".  (Elsa Fornero, marzo 2012)
Emilio Fede è appena stato aggiustato.

"Siamo estremamente dispiaciuti per quello che e' successo, e' chiaro che in una situazione di crisi, di difficolta' economica come quella attuale puo' succedere". (Attilio Befera di Equitalia, commentando il caso dell'artigiano che si è dato fuoco a Bologna nei giorni scorsi.)
Può succedere, certo, e un po' se l'è anche cercata, diciamolo.

"Meglio le tasse che finire come la Grecia". (Mario Monti, marzo 2012)
Andando in Cina gli è venuto in mente il detto: "Se proprio non puoi evitare di essere violentata, almeno cerca di trarne godimento".

Insomma, Masters I would Like to Fuck. Forse però il più fuckable è il ministro Passera (nomen omen) che dice che questa crisi è "un momento magico da utilizzare fino in fondo".


6 commenti:

  1. !!! Mi sono perso il formidabile intervento della Fornero per la mia classifica mensile!!!
    Ad aver letto prima il tuo articolo..!

    Comunque, questa specie di direttorio alieno dei meganoidi al governo è incredibile: non solo sono 'diversamente umani', ma parlano persino una sorta di neo-lingua orwelliana 'diversamente' italiana.

    Sembra di essere tornati alla fine del XVIII secolo, rinchiusi dentro una camera del tempo. Il ché potrebbe anche rappresentare un'ottima opportunità... Non avrei mai sperato di poter assistere all'allestimento delle "lanternes" con gli eurotecnocrati al posto "de les aristocrates", tanto per fare il verso alla Carmagnole del 1792.

    RispondiElimina
  2. !!! Mi sono perso il formidabile intervento della Fornero per la mia classifica mensile!!!
    Ad aver letto prima il tuo articolo..!

    Comunque, questa specie di direttorio alieno dei meganoidi al governo è incredibile: non solo sono 'diversamente umani', ma parlano persino una sorta di neo-lingua orwelliana 'diversamente' italiana.

    Sembra di essere tornati alla fine del XVIII secolo, rinchiusi dentro una camera del tempo. Il ché potrebbe anche rappresentare un'ottima opportunità... Non avrei mai sperato di poter assistere all'allestimento delle "lanternes" con gli eurotecnocrati al posto "de les aristocrates", tanto per fare il verso alla Carmagnole del 1792.

    RispondiElimina
  3. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  4. bella istantenea da tramandare ai posteri,ammesso che avranno il diritto di fare qualcosaltro oltre lavorare

    RispondiElimina
  5. Nessun problema... l'Italia, come si sa, è la patria del diritto, ma anche del rovescio, della smorzata, del pallonetto, e - almeno finchè c'era il Pompetta, anche del "doppio fallo"

    RispondiElimina
  6. Ero sicura, Tafanus, che il tennis ti avrebbe stanato! ;-)

    RispondiElimina

SI PREGA DI NON LASCIARE COMMENTI ANONIMI MA DI FIRMARSI (anche con un nome di fantasia).


LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...