sabato 4 novembre 2006

La banda del bug

Un bel quiz per il fine settimana è quello che ci vuole. Indovinate quali tra le seguenti affermazioni sono vere e quali sono false:

1) Si tratta di un gruppo di studenti arrestati durante una manifestazione contro la guerra in Vietnam.
2) La foto ritrae la banda di Charles Manson.
3) Il ragazzo in basso a sinistra si becca i vostri accidenti svariate volte al giorno ogni volta che usate un computer che non sia Mac o Linux.
4) Sono un gruppo di sfigati che non ha combinato niente nella vita.
5) Questi signori sono il gruppo fondatore della Microsoft e Bill Gates è il pischello in basso a sinistra.
6) Sono gli impiegati di una ditta di disinfestazione da insetti e roditori di Minneapolis.

Immagino le vostre risposte: “Sicuramente la numero 5 è falsa, Lameduck ci sta prendendo in giro”. E invece le risposte vere sono proprio la 3 e la 5 (le altre me le sono inventate di sana pianta, come nei quiz veri).
Sveliamo quindi l’arcano. La foto, presente perfino sul sito della Microsoft nelle pagine dedicate alla biografia di Bill Gates, fu scattata il 7 dicembre 1978 ad Albuquerque nel New Mexico prima che la società trasferisse i propri uffici a Washington e raffigura (da sinistra a destra e dall’alto in basso) : Steve Wood, Bob Wallace, Jim Lane, Bob O' Rear, Bob Greenberg, Marc McDonald, Gordon Letwin, Bill Gates, Andrea Lewis, Marla Wood e Paul Allen.

Riguardo all’affermazione numero 4, ecco le fortune accumulate da ognuno degli sgarruppati sfigatelli:
Bill Gates è l’imperatore megagalattico della Microsoft e la sua fortuna ammonta a circa 50 miliardi di dollari.
Paul Allen ha lasciato la Microsoft nel 1983 ma continua a farvi danno come consulente. Vale 25 miliardi di dollari ed è considerato il terzo individuo più ricco d’America.
Bob O'Rear, anche lui transfuga da Microsoft nel 1983, fa ora l’allevatore di bestiame e si accontenta di un patrimonio di 100 milioni di dollari.
Bob Greenberg, dopo essersene andato da Microsoft nel 1981 lanciò le Cabbage Patch Dolls, ovvero le orrende “bambole del cavolo” che furono uno dei tormentoni degli anni 80. Notate l’inquietante assomiglianza delle bambole con il loro “lanciatore”. Ah, il patrimonio del signore ammonta ad appena 20 milioni di dollari.
Anche Jim Lane se ne andò dalla Microsoft nel 1985 per fondare la propria società di software e vale circa 20 milioni di dollari.
Il programmatore Gordon Letwin invece ha resistito fino al 1993 ma poi ha lasciato e ora si dedica all’ambientalismo, quantunque si assesti anche lui sui 20 milioni. Almeno un hippy verace doveva esserci nel gruppo
Steve e Marla Wood se ne andarono sbattendo la porta. Marla fece causa alla società per discriminazione sessuale. Era stufa di trovare sempre Bill a pisciare nel bagno delle signore. La coppietta si attesta sui 15 milioni.
Bob Wallace è il fricchettone del gruppo. Studioso di droghe psichedeliche lasciò la Microsoft nel 1983. Quasi un nullatenente, 5 millioni di dollari. Il resto se lo sarà speso in acidi?
Andrea Lewis fu uno dei primi disegnatori tecnici Microsoft. Sarà rimasta almeno lei? No, se ne è andata nel 1983 e ora fa la scrittrice freelance. Valore patrimoniale: una poveraccia, 2 millioni. Ed infine Marc McDonald, il primo impiegato della Microsoft e disegnatore del file system FAT. Neanche a dirlo fuggì nel 1984 ma è stato ripreso di recente quando hanno acquistato la Design Intelligence per la quale lavorava. Quasi non pervenuto, un solo e triste milione di dollari.

Mi rimane una curiosità, cosa avrà fatto mai Bill per far fuggire quasi tutti i suoi impiegati e sodali negli anni 80? Li obbligava ad ascoltare i Duran Duran e Den Harrow?


7 commenti:

  1. L'argomento non mi attirava
    ma ho letto un bellissimo post.
    Perchè?


    Italo

    RispondiElimina
  2. Se vi si blocca Windows guardate quella foto e capirete il perchè :)


    Per par condicio informatica posto una foto di gruppo dei principali
    sviluppatori del kernel Linux:


    I più famosi: il gran capo Linux Torvalds ( Linus ), Alan Cox, Marcelo Tosatti, Andrew Morton. Fanno un gran lavoro ( gratis ) per Linux, i più non sono milionari ma vista la reputazione che ci si fa lavorando in questo gruppo, certamente non faticano a trovare lavori piuttosto remunerativi :)

    P.S. trovata una foto più recente

    RispondiElimina
  3. Bill l'ho riconosciuto subito! (li mortacci sua!!!) ;-)
    Buon weekend!

    RispondiElimina
  4. Pensavo fossero i Bee Gees mescolati ai ZZTop, con la sorella di uno a caso.

    RispondiElimina
  5. @ Ed
    Se vogliamo ci sarebbe anche Augusto Da Olio. (Non dovevi provocarmi ;-) )

    RispondiElimina

SI PREGA DI NON LASCIARE COMMENTI ANONIMI MA DI FIRMARSI (anche con un nome di fantasia).


LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...