martedì 17 luglio 2007

Per qualche centesimo in più

Dopo questo colpo di fortuna penso proprio che potrò finalmente ritirarmi in qualche resort alle Bahamas, facendo vita di spiaggia e non avendo altro pensiero che farmi scorrazzare in giro per il mondo con il mio aereo privato per spendere ogni giorno più di Victoria Beckham e Paris Hilton messe assieme.
La fortuna ha baciato non direttamente me ma mio padre e in maniera totalmente inaspettata.
Inutile dire che la generosità del mio anziano genitore, che stravede per la sua bimba e desidera farmi dono di questo malloppo, mi permetterà di fare presto questo cambio di vita a 180°.

Cari amici bloggers e lettori, temo proprio che non potrò più tenere un blog come questo. Mica per cattiveria ma perchè quando si comincia a frequentare le alte sfere l'aria si rarefà, l'ossigeno scarseggia e 'o cervello nun vuo' penzieri. Mi ricorderò di voi, se passate dalle Bahamas.

Dunque, dicevo della fortuna capitata alla mia famiglia grazie a questo assegno che è giunto ieri con la posta mattutina (che è poi l'unica di tutta la giornata).
Devo solo ringraziare Hera, la nota società di servizi, che si è messa una mano sulla coscienza per le salate bollette del passato e ci ha inviato questo corposo rimborso. Grazie Hera, sei un mito. Magari ne hai mandato uno anche a me pirsonalmente di pirsona!

Prima che chiamiate il 118 e il sindaco di Faenza per farmi assegnare un bel T.S.O. vi rassicuro, è tutto vero, non sono i 37.4°C di oggi pomeriggio sul mio terrazzo. La lettera che ha ricevuto mio padre è autentica.

Peccato, avevo solo sognato, niente Bahamas e spese pazze. Però, la soddisfazione di andare con babbo a incassare l'assegno all'Unicredit dovendo mostrare le generalità non avendo un conto da loro me la voglio prendere. Se qualcuno vuole venire a riprendere la scena con la videocamera...

26 commenti:

  1. Anonimo17:36

    lol e LO DEVI RITIRARE IN BANCA
    che con la unicredit x ogni operazione allo sportello spendi 1,50 euro = alla banca devi 1,49 cent
    (FulviaLeopardi)

    RispondiElimina
  2. @ fulvia
    sei mitica, questo è il botto finale!!

    RispondiElimina
  3. it.youtube.com/watch?v=V1M-sWWonjo

    Casomai paga chi lo ha emesso per un totale di 1.51 eur non chi lo incassa allo sportello a meno che tuo padre non intenda versarlo su conto. Certo che devono aver sospettato la pericolosità sociale della famiglia perchè lo hanno emesso "non trasferibile" onde evitare che con cifre simili potevate creare fondi neri da qualche parte.
    Altrimenti sai che risate incassarlo alla filiale in Lussemburgo della banca con una trentina di firme di girata e le telecamere di "Striscia la notizia" sul posto. Se proprio vuoi finire sui giornali presentati alla filiale della banca vestita col burka, blaterando parole incomprensibili e con il genitore a braccetto, vedrai che gli impiegati se ne ricorderanno per un bel pezzo.

    RispondiElimina
  4. Wir wollen dass ihr uns vertraut
    Wir wollen dass ihr uns alles glaubt
    Wir wollen eure Hände sehen
    Wir wollen in Beifall untergehen - ja

    it.youtube.com/watch?v=3xFBPKhpBM8

    RispondiElimina
  5. Ti prego non nominare i T.S.O. che son stata costretta a farne uno stamattina e sono ancora una larva umana...

    RispondiElimina
  6. grande lame, la tua non è una svolta a 180°, di più, a 360°.

    una calorosa stretta di mano al babbo.

    RispondiElimina
  7. Ma non ne hanno vergogna?!

    RispondiElimina
  8. Ma la condividerai con noi questa fortuna sfacciata ? ;-)

    RispondiElimina
  9. Brianne10:03

    ti prego, fatti riprendere quando vai ad incassarlo e poi manda tutto a striscia....
    quasta è l'Italia!!

    RispondiElimina
  10. fai come Paperone.

    Vai in banca, ti fai pagare l'assegno in contati, prendi la monetina, il tuo bel centesimo, lo chiamo Numero 1, lo incornici e ci costruisci sopra un impero economico.

    RispondiElimina
  11. Offri da bere almeno! :)

    RispondiElimina
  12. Ecco, pure tu. Appena una si ritrova con un po' di soldi in mano, subito alle bahamas,e magari con la tutina bianca a fare Jogging come il Berlusca. Poi dillo, che adesso voterai pure Forza Italia, dillo!

    RispondiElimina
  13. L'assegno è pure barrato, il che vuol dire che

    l'apposizione delle due barre trasversali e parallele ("assegno barrato") implica che l'assegno stesso può essere incassato esclusivamente nella filiale dell'istituto di credito su cui è tratto ("barratura generale") o presso la banca indicata tra le due barre ("barratura speciale").

    RispondiElimina
  14. ma scusa, mica si chiama "Uni" Credit così per caso!

    RispondiElimina
  15. Risposta del bancario:
    "Ma..Ma...lei � favorevolmente conosciuta ? Non pu� versarlo su un conto corrente che pu� aprire presso di noi ? Abbiamo prodotti finanziari che possono soddisfare le sue esigenze e rappresentare un buon investimento per la sua somma..."

    RispondiElimina
  16. Benvenuti in Italia.......

    RispondiElimina
  17. Mica capita tutti i giorni!

    RispondiElimina
  18. @ mc: credo che moduli.it (hai preso da lì, la definizione, vero?) abbia preso una cantonata.

    Da http://www.consulenzafinanziaria.net/strumenti/Banchese/Banchese%20dizionario.htm#BARRATURA%20GENERALE

    "L'assegno bancario con barratura generale deve di norma essere pagato dal trattario (banca designata al pagamento) ad un banchiere..."
    il che significa che non puoi ritirarlo allo sportello ma devi versarlo in un'altra banca, con tutte le spese del caso se non hai un conto con spese forfettarie.

    Comunque: chiste so' pazze!

    A.I.U.T.O.

    RispondiElimina
  19. La barratura viene apposta sempre sugli assegni inviati per posta, in modo da evitare alla banca trassata (quella indicata sull'assegno) l'onere del riconoscimento del beneficiario e farlo invece riconoscere da un'altra banca, dove costui dovrebbe essere correntista e quindi già conosciuto.

    Tanto per la precisione (ma che palle... ;-))

    A.I.U.T.O.

    RispondiElimina
  20. @ Lameduck: non è il cervello a non volere pensieri... ma tanto già lo sai...

    Vado a dormire, la finisco qui... ;-)

    RispondiElimina
  21. @ rudolf
    Sarebbe un'idea... ;-)

    @ s.b.
    beh, tolto qualcosina per la mia metà, un obolo alla parrocchia, una donazione di qua e di là, una bevuta con gli amici dovrebbe scapparci. (vale anche per Justfrank) ;-)

    @ rumenta
    sai, dopo averlo fatto ingoiare al direttore della banca mi farebbe un po' schifo recuperarlo...

    @ galatea
    ho deciso, niente più Bahamas. Al massimo Casalborsetti.

    @ meinong
    tu si che conosci i tuoi polli... hehehe

    @ cima
    ma tutto questo scibile finanziario da dove se ne esce? Non mi sarai per caso uno gnomo zurighese in incognito?

    @ luciano
    Ocean 0,01

    RispondiElimina
  22. Per le telecamere di Striscia va bene pure il look alla Nina Hagen, vedrai che dopo i contribuenti tartassati ti fermeranno per strada. Mi raccomando non presentarti in banca con i vestiti di tutti i giorni e fatti i capelli neri... ;-)

    it.youtube.com/watch?v=g-h67MBJry4

    RispondiElimina
  23. Cambia l'assegno e chiedi al Direttore della Banca un Consiglio su come investire il denaro appena ritirato

    RispondiElimina
  24. Tutta scena, tutta scena... :-P

    RispondiElimina

SI PREGA DI NON LASCIARE COMMENTI ANONIMI MA DI FIRMARSI (anche con un nome di fantasia).


LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...