martedì 10 luglio 2007

Un pollo buono da svenire

Che succede da Amadori, il fiore all’occhiello dell’avicoltura italiana? Gola secca, stanchezza, mal di testa, vomito e svenimenti non colpiscono i polli (che pure avrebbero ogni ragione per sentirsi a disagio in un ambiente che li trasforma a tradimento in crocchette) ma le operaie che lavorano nei vari reparti. Soprattutto in quello del “taglio tacchini”, all’improvviso, paf! un’operaia cade a terra come una pera e non ci si riesce a spiegare il mistero.
L’Area 51 ha traslocato a San Vittore di Cesena? Pare addirittura che il problema, intensificatosi negli ultimi giorni, sia iniziato nel mese di marzo.
Anche dopo il lavoro, le lavoratrici riferiscono di soffrire di sonnolenza e altri disturbi.

L’unica spiegazione finora trovata, a parte la diagnosi di “psicosi collettiva” fatta da brillanti medici locali, per questo X-file tutto romagnolo, è la carenza di ossigeno all’interno dei reparti di lavorazione. L’ossigeno calerebbe per un complicato fenomeno che ha a che fare con le modalità di soppressione degli animali. Per macellare i tacchini maschi al ritmo di 1400 l’ora, questi bestioni anche di 30 chili vengono appesi e fatti passare in un tunnel nel quale viene immesso un gas contenente anidride carbonica. Una volta inscimunite, le povere bestie vengono terminate mediante una lama elettrica. Non succede solo da McDonald’s, a quanto pare.

Gli esperti che hanno elaborato “l’ipotesi del tacchino gasato” sostengono che l’anidride carbonica verrebbe assorbita dai tacchini e rilasciata nell’aria che respirano le operaie che in seguito li manipolano. Mah…
Per sicurezza, da qualche giorno i tacchini non vengono più gasati ma vanno direttamente alla sedia elettrica e si attendono i risultati delle analisi eseguite dagli scienziati della Clinica del Lavoro di Pavia. Una sorta di RIS della cotoletta.

Sembra comunque che, nonostante la discesa nei reparti in tuta da contaminazione da livello 4 stile “Virus letale” del gran patriarca Amadori e di tutta la famiglia, il problema persista. Sarà stata l’emozione, o il suo fascino da testimonial del piccolo schermo, ma due operaie sono proprio svenute ai suoi piedi.

14 commenti:

  1. I casi sono due. o è il fascino del sciur padrun de li beli braghi bianchi, come dici tu, o è il solito complotto comunista per screditare il buon nome di un onesto imprenditore...

    Un sorriso gasato
    Mister X di Comicomix

    RispondiElimina
  2. Opto per dei sabotatori comunisti !!

    RispondiElimina
  3. Se sapessimo tutti che trattamento ricevono gli animali da allevamento, non mangeremmo più carne...

    RispondiElimina
  4. beh, devo ammettere che i "sabotatori comunisti" è carina...
    un saluto, emanuele.

    RispondiElimina
  5. manu21:47

    angosciante!

    RispondiElimina
  6. Anonimo23:08

    Sono dispiaciuta per le operaie, ma ancora di più per i tacchini,loro non possonbo scegliere.

    RispondiElimina
  7. La Risposta la avete già data voi...SABOTAGGIO COMUNISTA !! Evidentemente dopo aver sabotato le elezioni...ed essere stati COLTI IN FALLO...si saranno sentiti DEI TACCHINI !!! Per questo motivo stanno eliminando le prove !!

    Livornese SI...Comunista MAI !!!

    RispondiElimina
  8. Una volta i comunisti mangiavano i bambini, oggi optano per i tacchini...

    RispondiElimina
  9. Anonimo10:45

    ma l'avete visto bene in faccia Amadori? Null'altro da dire allora !!!!

    RispondiElimina
  10. Alla luce di tutto ciò, io quei favolosi polletti posso ancora mangiarli? :)

    RispondiElimina
  11. Anonimo12:12

    e' proprio vero che abbiamo i politici che ci meritiamo: la gente sparla del comunismo (sabotatore comunista). sono pienamente d accordo col prendersela col governo prodi o chi per esso, ma associare i ladri a una filosofia che ha permesso a tutti di progredire socialmente, e' da veri bifolchi.
    Imparate la storia!!!

    RispondiElimina
  12. ..parola di Franc...TONF !!!

    (anche lui è rimasto tramortito, ma non per il gas: l'operaia svenuta aveva la minigonna !!!)

    RispondiElimina
  13. Anonimo16:04

    E se fosse un complotto dei tacchini?

    RispondiElimina
  14. Anonimo17:12

    non solo i tacchini, scusate il termine' il papa ha scorreggiato, che c'entra, centra, centra la colpa è dei COMMUNISTI.MA V.....

    RispondiElimina

SI PREGA DI NON LASCIARE COMMENTI ANONIMI MA DI FIRMARSI (anche con un nome di fantasia).


LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...